Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primavera mite e variabile

Molte nubi nei prossimi giorni sull'Italia, ma con precipitazioni limitate al nord. Temperature nel complesso superiori alla media del periodo.

Previsioni meteo - 26 Marzo 2006, ore 13.04

Lunedì, 27 marzo 2006 NORD: Sul nord-ovest nubi sparse su Liguria, Lombardia e fascia pedemontana piemontese, Astigiano e Alessandrino compresi. Possibili pioviggini su Savonese e Genovesato e in serata su Torinese, Biellese e Verbano. Cielo velato o parzialmente nuvoloso altrove. Temperature stazionarie. Venti moderati da sud-est su Liguria e basso Piemonte, deboli da ovest sul resto del settore, rinforzi su Alpi. Mar Ligure mosso. Sul nord-est nubi diffuse e gradualmente più compatte nel corso della giornata, con possibili piovaschi sul Friuli Venezia Giulia; vaste schiarite solo sull'Emilia-Romagna. Temperature stazionarie. Venti deboli in prevalenza meridionali. Alto Adriatico tendente a mosso. CENTRO: Sulla Toscana nubi basse, a tratti compatte; altrove velature progressivamente più dense ma senza precipitazioni. Temperature in ripresa. Vento deoble di Scirocco, localmente moderato. Mari poco mossi, localmente mossi. SUD: Tempo discretamente soleggiato, con qualche nube bassa su Campania e Calabria tirrenica. Temperature in graduale aumento. Venti deboli in prevalenza sud-occidentali. Mari generalmente poco mossi. Martedì, 28 marzo 2006 NORD: Sul nord-ovest molte nubi ovunque con possibili rovesci su Alta Val d'Aosta, Alto Piemonte, Biellese, Novarese e Vercellese, in trasferimento sulla Lombardia. Piogge anche su Genovesato e Spezzino. A partire dal pomeriggio cessazione dei fenomeni e schiarite ad iniziare da sud-ovest; persistenza dei fenomeni su Val d'Aosta, con quota-neve in calo fin sui 1200 metri. Temperature in diminuzione. Venti sostenuti da sud-est sulla Liguria, da ovest sulle Alpi Occidentali, deboli altrove. Mar Ligure mosso. Sul nord-est nubi dense ovunque, tranne che sull'Emilia Romagna, dove il tempo si manterrà nuvoloso ma asciutto, garantendo anche qualche schiarita sul Riminese. Per il resto giornata grigia tendente a ulteriore peggioramento, con piogge sul Friuli in successiva estensione a Veneto e Trentino Alto Adige. Neve in calo da 1800 a 1400 metri. Temperature in diminuzione. Venti in prevalenza meridionali, moderati sul Friuli e sulla dorsale appenninica, deboli altrove. Alto Adriatico mosso. CENTRO: Sull'Alta Toscana addensamenti nuvolosi compatti e rischio di qualche acquazzone. Altrove cielo inizialmente velato, ma con tendenza ad ampie aperture ad iniziare da Marche ed Umbria. Asciutto ovunque. Temperature in ulteriore aumento, specie sulla Sardegna, dove i valori si porteranno di circa 8-10°C oltre la media del periodo. Venti sostenuti da sud, con rinforzi in Appennino, in rotazione a nord-ovest sulla Sardegna. Mari ovunque molto mossi. SUD: Nubi medio-alte gradualmente più compatte in avanzamento da nord-ovest verso sud-est, ma senza precipitazioni. Temperature in aumento, specie sulla Sicilia, dove sono attese punte di 24-25°C. Venti moderati meridionali sullo Jonio e sul Canale di Sicilia, deboli variabili altrove. Mercoledì, 29 marzo 2006 NORD: Sul nord-ovest giornata inizialmente soleggiata, a parte qualche addensamento nuvoloso su Valle d'Aosta e Valtellina, dove non si escludono precipitazioni residue; col trascorrere delle ore velature in arrivo un po' ovunque, ma sempre in un contesto di tempo asciutto. Temperature stazionarie. Venti in generale attenuazione. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est passaggi di corpi nuvolosi sul settore alpino e sul Friuli con precipitazioni episodiche; altrove prevalenza di schiarite. Temperature diurne in lieve ripresa. Venti deboli occidentali. Mare Adriatico poco mosso. CENTRO: Nubi residue sulla Toscana al mattino, in definitivo dissolvimento. Giornata in prevalenza soleggiata ovunque. Temperature in diminuzione, sensibile sulla Sardegna, allineate alla media del periodo. Venti moderati occidentali. Mari generalmente mossi. SUD: Addensamenti nuvolosi residui su Puglia e Calabria, ma con bassa probabilità di fenomeni. Per il resto giornata in prevalenza soleggiata. Temperature in calo, ma con valori ancora superiori alla media del periodo. Venti moderati, da ovest sul settore peninsulare, da nord sulla Sicilia. Mari generalmente mossi. Tendenza successiva: GIOVEDI 30 MARZO rapido passaggio nuvoloso da nord-ovest in trasferimento verso sud-est, ma con piogge limitate a Valle d'Aosta, Riviera di Levante e Friuli. Temperature in nuova graduale ripresa ovunque. Venti in prevalenza deboli o al più moderati occidentali. Mari generalmente poco mossi.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.17: A14 Diramazione Per Ravenna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bagnacavallo e Svincolo Di Ravenna - S.Vitale (Km. 26,5) in dir..…

h 02.05: A2 Autostrada del Mediterraneo

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra 121 m dopo Svincolo Falerna-Lamezia Terme (Km. 304) e 18,082 km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum