Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni regionali per martedi 15 luglio

Ancora instabilità sui rilievi del Nord, in particolare sul settore alpino e prealpino centro-orientale. Possibilità di fenomeni isolati anche su Appennino Umbro-Marchigiano ed Abruzzese. Temperatura in lieve aumento un po' ovunque.

Previsioni meteo - 14 Luglio 2003, ore 10.33

VALLE D'AOSTA. Giornata complessivamente variabile, caratterizzata da una mattinata per lo più soleggiata, con sviluppo di nubi cumuliformi al pomeriggio; basso il rischio di piogge. PIEMONTE. Giornata complessivamente buona, con addensamenti nuvolosi più probabili a ridosso dei rilievi e con basso rischio di fenomeni. Temperatura in aumento, specialmente in pianura nei valori massimi. LIGURIA. Giornata calda e soleggiata, con la sola eccezione delle zone montuose interne dove non mancheranno addensamenti nuvolosi. Rimane comunque basso il rischio di fenomeni. LOMBARDIA. In pianura il tempo si presenterà per lo più caldo e soleggiato, con punte di 33-34°C. Sui rilievi, specialmente al pomeriggio e in Alta Valtellina, saranno possibili annuvolamenti piuttosto compatti che potranno dar luogo a rovesci e temporali. TRENTINO-ALTO ADIGE. Ad una mattinata mite e soleggiata farà séguito un pomeriggio per lo più instabile, con formazioni nuvolose piuttosto organizzate e rischio di fenomeni su tutta la regione. VENETO. Mattinata per lo più calda e soleggiata, con annuvolamenti limitati alle zone montuose. Al pomeriggio intensificazione della nuvolosità e rischio di temporali su settore alpino e prealpino, con locali sconfinamenti in pianura. FRIULI-VENEZIA GIULIA. Mattinata calda e soleggiata, ad esclusione dei rilievi dove già dal mattino faranno la loro comparsa addensamenti nuvolosi. Al pomeriggio fenomeni di instabilità potranno coinvolgere le aree alpine e prealpine. EMILIA ROMAGNA. Giornata calda e soleggiata, con addensamenti nuvolosi possibili a ridosso dell'Appennino, dove tra l'altro non sono da escludersi fenomeni isolati. Temperatura in aumento nei valori massimi in pianura. TOSCANA. Giornata per lo più calda e soleggiata, caratterizzata da temperature in aumento con punte di 33°C nelle pianure interne. In Appennino, possibili brevi temporali al pomeriggio sul confine con l'Emilia Romagna. UMBRIA. Ad una mattinata per lo più calda e soleggiata farà séguito un pomeriggio variabile, con sviluppo di nubi cumuliformi nelle aree montuose, e con rischio di deboli temporali sul settore orientale della regione. MARCHE. Mattinata per lo più calda e stabile, pomeriggio con formazioni nuvolose piuttosto diffuse che localmente potranno dare luogo ad isolati fenomeni di instabilità, specialmente nelle zone interne. LAZIO. Giornata tipicamente estiva, con mattinata calda e soleggiata e pomeriggio caratterizzato da formazioni nuvolose a sviluppo verticale sulla dorsale appenninica, ma senza fenomeni di rilievo. Temperatura in ripresa. ABRUZZO. Mattinata per lo più stabile e soleggiata; pomeriggio variabile, caratterizzato all'interno da addensamenti nuvolosi che localmente potrebbero dar luogo a rovesci e/o temporali isolati. MOLISE. Mattinata più che discreta, pomeriggio caratterizzato dall'intensificazione di formazioni nuvolose che in montagna potrebbero dar luogo ad isolati fenomeni. CAMPANIA. Cieli per lo più soleggiati per gran parte della giornata su tutta la regione. Qualche addensamento si potrà avere su Matese, Irpinia e Cilento, ma senza precipitazioni. Temperatura in aumento. PUGLIA. Ovunque giornata di sole, se si escludono modesti ed innocui addensamenti nuvolosi nelle zone interne. Temperatura in rialzo e picchi sul Tavoliere di oltre 35°C. Sensazione di disagio. BASILICATA. Sarà ovunque una giornata di gran sole, fatte le dovute eccezioni per qualche addensamento nuvoloso in montagna. Le temperature sono previste in aumento e si toccheranno punte di 33-34°C. CALABRIA. Giornata calda e soleggiata, caratterizzata da un aumento delle temperature che raggiungeranno valori tipicamente estivi, con punte di 34°C e sensazione di disagio laddove i valori di umidità supereranno la soglia del 50%. SICILIA. Temperature dell'ordine di 34-35°C, con punte di 36°, faranno da cornice ad una giornata tipicamente estiva, con il sole che dominerà indisturbato per l'intero arco della giornata. SARDEGNA. Con punte di 38°C sul Campidano, risulterà la regione più calda d'Italia, complice una risalita delle temperature che investirà tutta l'Isola. In alcuni casi, forte risulterà la sensazione di disagio.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum