Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni regionali per martedì 24 febbraio

Rischio di nevicate su parte delle regioni settentrionali, almeno fino al primo pomeriggio. Al centro tempo instabile ed a tratti ventoso; al sud nubi sparse, ma con poche piogge.

Previsioni meteo - 23 Febbraio 2004, ore 10.23

VALLE D’AOSTA: Giornata nel complesso soleggiata su tutta la regione; farà freddo, soprattutto sulle vette più alte, anche a causa di un teso vento da nord. PIEMONTE: Sulle Alpi al confine con la Francia cielo generalmente sereno, a parte qualche velatura di passaggio; altrove nubi dense al primo mattino, con nevicate di breve durata nell’Alessandrino e nel Novarese; qualche fiocco di neve anche nel Cuneese, mentre sulle altre zone le precipitazioni saranno meno probabili. Nel corso della giornata il tempo migliorerà rapidamente, e già nella seconda parte del pomeriggio il cielo sarà sereno su quasi tutta la regione. LOMBARDIA: Attorno all’alba cielo nuvoloso, con rischio di brevi ma forti rovesci nevosi su Milanese, Pavese e Cremonese; qualche debole nevicata anche su Alpi e Prealpi. Nel corso della mattinata tendenza a miglioramento sui rilievi, ancora qualche fiocco di neve sulla pianura; nel pomeriggio il tempo migliorerà definitivamente, grazie a schiarite sempre più ampie in arrivo da nord. LIGURIA: Inizialmente sulla Riviera di Ponente nuvoloso, ma senza precipitazioni; sui rilievi del Genovesato e dello Spezzino invece saranno possibili nevicate fino a 400-500 metri, specialmente sul versante padano. Dal primo pomeriggio il sole si farà rapidamente strada fra le nubi, a partire dall’Imperiese. Vento forte da nord al mattino. TRENTINO-ALTO ADIGE: Qualche spruzzata di neve accompagnata da vento forte attorno all'alba su gran parte della regione; il tempo comunque tenderà rapidamente a migliorare nel corso della mattinata, grazie a schiarite sempre più ampie in arrivo da nord; farà però molto freddo, specialmente al confine con l’Austria. Nel pomeriggio addirittura il cielo potrebbe presentarsi sereno. VENETO: Brevi e moderate nevicate sin dalla nottata sui rilievi più settentrionali, in rapida estensione alla pianura ed alla costa nel corso della mattinata, con rischio di isolate manifestazioni temporalesche sui litorali. Nel corso del pomeriggio le precipitazioni tenderanno lentamente a cessare, ed arriveranno delle schiarite a partire da nord. Forte Bora sulla costa al mattino. FRIULI-VENEZIA-GIULIA: Mattinata all’insegna delle nubi e di rovesci nevosi sparsi, più probabili ed intensi sul litorale; nella seconda parte della giornata le nevicate insisteranno lungo i confini con la Slovenia, mentre altrove si aprirà qualche squarcio di sereno. Forte Bora fino al primo pomeriggio. EMILIA-ROMAGNA: All’alba qualche moderata nevicata sarà già possibile su Piacentino, Parmense, Reggiano e Modenese, mentre altrove le nubi saranno in graduale aumento; nel corso della mattinata i fiocchi di neve inizieranno a cadere su gran parte del territorio regionale, ad eccezione del Ravennate e del Riminese, dove invece pioverà. Nel pomeriggio le precipitazioni tenderanno lentamente a cessare a partire da ovest, insisteranno solo sull’Appennino fin dopo il tramonto. TOSCANA: Giornata instabile e piuttosto fredda su gran parte del territorio regionale, con rischio di acquazzoni alternati a qualche schiarita; le precipitazioni saranno comunque meno probabili sulla Maremma. Brevi nevicate possibili fin nel fondovalle sull’Appennino, al di sopra dei 300-400 metri sui rimanenti rilievi. In serata cesseranno le precipitazioni, e si apriranno delle schiarite a partire da nord. LAZIO: Nubi sparse su tutta la regione, più dense e compatte in prossimità dei rilievi, dove saranno più probabili brevi piogge, o isolate nevicate oltre i 1000-1200 metri; nel pomeriggio qualche rovescio di passaggio da nord verso sud, con limite delle nevicate i discesa fino a 500-600 metri; seguiranno alcuni squarci di sereno. UMBRIA: Giornata generalmente nuvolosa e fredda, con nevicate al mattino oltre i 700-1000 metri; nel corso del pomeriggio ed in serata il limite della neve scenderà fino a 300-500 metri di quota. Prima della notte le precipitazioni cesseranno, e si apriranno alcuni squarci di cielo stellato. MARCHE: In mattinata molte nubi e forte Libeccio sull’Appennino, con qualche breve pioggia, o isolate e brevi nevicate al confine con l’Umbria al di sopra degli 800-1000 metri; nel corso del pomeriggio comincerà a piovere anche sulla fascia costiera, e nel frattempo la quota neve sui rilievi scenderà fino a 500-600 metri a nord di Ancona. In serata continueranno le piogge sulla costa a sud di Ancona, mentre sull’Appennino le nevicate tenderanno rapidamente a cessare. ABRUZZO: Il tempo inizialmente sarà discreto, con qualche velatura di passaggio, ma prevalenza di sole; tuttavia il Libeccio soffierà forte sui rilievi più elevati. Nel pomeriggio però le nubi aumenteranno rapidamente, a partire dall’Appennino, tanto da rendere probabili brevi piogge, o nevicate in montagna oltre i 500-600 metri. MOLISE: Giornata dal tempo discreto su gran parte del territorio regionale; solo in montagna qualche nube bassa ed il vento teso potranno creare qualche disagio; in serata la copertura nuvolosa tenderà comunque ad aumentare ovunque, con isolati rovesci nevosi oltre i 1000 metri prima della notte. PUGLIA: Banchi di nubi sparse si alterneranno al sole per gran parte della giornata, mostrandosi più compatte sul Salento e sul versante settentrionale del Gargano, dove a partire dal tardo pomeriggio potrà anche piovere. CAMPANIA: Sulla fascia costiera ed i rilievi del Casertano il cielo sarà spesso nuvoloso, e potranno verificarsi anche brevi piogge per gran parte della giornata; verso sera comunque le precipitazioni tenderanno a concentrarsi a sud di Salerno. Sul resto della regione i banchi nuvolosi lasceranno spesso spazio al sole. BASILICATA: Banchi nuvolosi qua e là al mattino, senza conseguenze; nel pomeriggio il cielo diverrà nuvoloso su molte zone, e potranno anche esserci deboli ed isolate piogge prima del tramonto, in particolare sulla costa ionica. CALABRIA: Sul versante tirrenico della regione giornata nuvolosa con rischio di piogge, più concreto a nord del Golfo di Sant’Eufemia; sul versante opposto passeranno alcuni banchi nuvolosi, ma difficilmente pioverà, almeno fino a sera. SICILIA: Qualche pioggia in mattinata sul settore settentrionale della regione, con nubi sparse sul resto del territorio; nella seconda parte della giornata il tempo migliorerà, ma rimarranno delle innocue ed estese velature. SARDEGNA: Giornata in gran parte nuvolosa su tutta la regione; solamente al mattino qualche ampia schiarita potrebbe interessare il settore settentrionale della regione. Tuttavia non sono attese piogge.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum