Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni regionali giovedì 17 aprile

Ecco le previsioni regione per regione per la giornata di domani e la linea di tendenza per venerdi.

Previsioni meteo - 16 Aprile 2003, ore 11.17

VAL D’AOSTA: giornata in prevalenza soleggiata, ma con annuvolamenti cumuliformi nel corso del pomeriggio, più probabili sui rilievi di confine con la Francia e sulla bassa Valle. Non dovrebbero verificarsi precipitazioni. Temperature stazionarie o in lieve calo nei valori minimi. Venti deboli, al più moderati in quota. Tendenza per venerdì: condizioni praticamente invariate. PIEMONTE: al mattino tempo buono ovunque, con qualche foschia sulle zone pianeggianti. Nel pomeriggio formazioni di nubi cumuliformi sul cuneese e sulle Alpi Cozie, ma con basso rischio di rovesci; altrove permarranno condizioni di tempo soleggiato. Temperature minime in lieve calo, massime stazionarie. Venti in prevalenza deboli. Tendenza per venerdì: stessa situazione, ma con leggero incremento dell’attività cumuliforme pomeridiana. LOMBARDIA: tempo nel complesso buono per gran parte della giornata, con probabili foschie al mattino sulle zone di pianura. Nel pomeriggio nubi cumuliformi in aumento su comasco, varesotto e bresciano, con qualche breve rovescio possibile sulla zona del Lago di Garda verso sera. Leggero calo delle temperature minime; massime pressoché stazionarie. Venti deboli. Tendenza per venerdì: ancora tempo nel complesso buono, salvo addensamenti locali. TRENTINO ALTO ADIGE: condizioni di tempo buono per l’intera giornata, a parte addensamenti cumuliformi nel pomeriggio soprattutto sulla provincia di Trento, ma con basso rischio di pioggia. Temperature pressoché stazionarie. Venti deboli, al più moderati in quota. Tendenza per venerdì: tempo ancora buono, ma con nubi in aumento in serata. FRIULI VENEZIA GIULIA: tempo buono su tutta la regione, anche se addensamenti nuvolosi potrebbero interessare i rilievi del Carso nelle ore pomeridiane, con basso rischio di fenomeni. Temperature stazionarie. Venti moderati in prevalenza da NE, con mare mosso al largo. Tendenza per venerdì: tempo buono al mattino, ma con nubi in aumento nel tardo pomeriggio e possibili brevi rovesci in serata. VENETO: al mattino bel tempo, con probabili foschie sulle zone di pianura. Nel pomeriggio nubi cumuliformi in aumento soprattutto sui Monti Lessini e sul veronese; eventuali rovesci avranno carattere sporadico. Altrove persistenza di tempo buono o discreto. Temperature in lieve calo nei valori minimi, stazionarie in quelli massimi. Venti deboli e mare poco mosso. Tendenza per venerdì: condizioni sostanzialmente invariate, ma con nubi in aumento dalla sera ad iniziare dal bellunese e trevigiano. EMILIA ROMAGNA: giornata in genere soleggiata. Qualche nube potrebbe fare la sua comparsa sull’Appennino, specie sulle zone di confine con la Liguria e la Toscana. Basso il rischio di fenomeni. Sulle pianure prevalenza di sole. Temperature stazionarie. Venti deboli e mare in prevalenza poco mosso. Tendenza per venerdì: tempo ancora buono, ma con annuvolamenti più intensi in Appennino, senza fenomeni. LIGURIA: al mattino tempo buono su tutti i settori. Nel pomeriggio nubi cumuliformi in aumento su Appennino centrale e orientale e sui rilievi dell’imperiese. Parziali sconfinamenti in costa tra Genova e La Spezia e tra Imperia e Ventimiglia. Basso il rischio di rovesci. Temperature in lieve calo nei valori minimi, stazionarie in quelli massimi. Venti moderati da NE con locali rinforzi al mattino. Mare mosso al largo e sull’estremo ponente, poco mosso altrove. Tendenza per venerdì: parziali addensamenti sul settore occidentale della regione e su tutta la fascia appenninica nel pomeriggio. Ancora basso il rischio di rovesci. TOSCANA: al mattino bel tempo, salvo qualche nube locale su Casentino. Nel pomeriggio nubi cumuliformi in moderato aumento su Alpi Apuane, Appennino pistoiese, Mugello, aretino, in sconfinamento verso sud-ovest in direzione di Firenze e Siena. Sconfinamenti in costa sulle province di Massa Carrara, Livorno e solo occasionalmente sul grossetano. In genere basso il rischio di rovesci. In serata generale dissoluzione degli addensamenti e ritorno a cielo sereno. Temperature stazionarie. Venti moderati da NE, in attenuazione in serata. Mare poco mosso, localmente mosso al largo. Tendenza per venerdì: tempo discreto, ma con nubi in aumento nel pomeriggio specie in Appennino, con qualche breve rovescio possibile. UMBRIA: al mattino qualche nube sulla dorsale appenninica al confine con le Marche; bel tempo sul resto della regione. Nel pomeriggio nubi cumuliformi faranno la loro comparsa sempre lungo la dorsale dell’Appennino, in sconfinamento verso sud-ovest in direzione del perugino e del ternano. Molto basso il rischio di rovesci. Temperature stazionarie. Venti moderati in genere da NE. Tendenza per venerdì: incremento dell’attività cumuliforme, ma con rischio di pioggia ancora basso. MARCHE: al mattino qualche addensamento, specie lungo la fascia costiera, ma senza fenomeni. Nel pomeriggio rasserenamento lungo le coste e attività cumuliforme in Appennino, specie nella zona di Ascoli Piceno, con basso rischio di rovesci. Temperature stazionarie. Venti deboli o localmente moderati da N. Mare poco mosso. Tendenza per venerdì: cielo parzialmente nuvoloso, con nubi più intense in Appennino nel pomeriggio. LAZIO: al mattino saranno presenti nubi alte e sottili, specie sul frusinate. Altrove tempo buono. Nel pomeriggio nubi in aumento soprattutto sui Monti Penestrini, Simbruini, Ciociaria, in sconfinamento verso SW in direzione di Latina. Addensamenti saranno possibili nel pomeriggio anche sulla Capitale. In genere basso il rischio di pioggia, un po’ più elevato sulla Ciociaria. Temperature stazionarie. Venti deboli in prevalenza settentrionali. Mare poco mosso. Tendenza per venerdì: condizioni sostanzialmente invariate, ma con minore presenza di cumuli in Appennino. ABRUZZO: in mattinata nubi irregolari, senza precipitazioni di rilievo. Nel pomeriggio migliora lungo la costa e peggiora sui contrafforti montuosi del Gran Sasso e della Maiella, con qualche occasionale e breve rovescio, in possibile sconfinamento verso la città dell’Aquila. In serata attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni annessi. Temperature stazionarie. Venti moderati e mare in genere poco mosso. Tendenza per venerdì: ancora residua instabilità con qualche rovescio specie sulle zone montuose. MOLISE: cielo parzialmente nuvoloso su tutto il territorio, con basso rischio di pioggia. Nel pomeriggio tendenza ad ulteriore incremento della nuvolosità cumuliforme, con qualche breve rovescio nella zona di Campobasso e Isernia. In serata attenuazione dei fenomeni. Temperature stazionarie o in lieve calo nei valori massimi. Venti moderati in prevalenza da N, mare mosso. Tendenza per venerdì: ancora nubi e possibili occasionali rovesci. CAMPANIA: al mattino nubi in prevalenza medio-alte, senza conseguenze. Nel pomeriggio nubi cumuliformi su tutto l’Appennino, in sconfinamento verso le città di Caserta, Benevento e Avellino, fino a raggiungere la costa nel tardo pomeriggio. Qualche breve rovescio possibile. Temperature stazionarie. Venti moderati in prevalenza da NE. Mare poco mosso. Tendenza per venerdì: ancora residua instabilità con qualche breve rovescio, in attenuazione in serata. PUGLIA: cielo in prevalenza nuvoloso, con qualche pioggia sulla zona di Taranto. Nelle ore pomeridiane ampie schiarite sul Gargano e sul barese e nubi cumuliformi in aumento nelle zone interne, con qualche occasionale rovescio. Temperature stazionarie. Venti moderati orientali. Mare mosso. Tendenza per venerdì: tempo incerto con annuvolamenti e possibili piogge, in attenuazione in serata. BASILICATA: nubi irregolari, più intense nel pomeriggio, con possibilità di isolati rovesci specie sul settore meridionale della regione. In serata attenuazione dei fenomeni. Temperature minime stazionarie, massime in lieve calo. Venti moderati orientali. Tendenza per venerdì: ancora nubi e possibili rovesci, in attenuazione verso sera. CALABRIA: cielo nuvoloso o molto nuvoloso su tutta la regione, con piogge più probabili sul cosentino e sul catanzarese. Temperature stazionarie nei valori minimi, in calo in quelli massimi. Venti moderati in prevalenza orientali e mare generalmente mosso. Tendenza per venerdì: ancora nubi e precipitazioni sparse, in attenuazione dalla sera. SICILIA: cielo in genere molto nuvoloso, con piogge e occasionali rovesci più probabili sul catanese e zone di Enna e Caltanissetta. Più sporadiche le piogge sul trapanese e palermitano. Temperature in calo nei valori massimi. Venti moderati da E, con mari molto mossi. Tendenza per venerdì: ancora addensamenti con qualche pioggia, ma con tendenza a schiarite ad iniziare da ovest. SARDEGNA: tempo in genere buono, salvo addensamenti sul cagliaritano che nel pomeriggio potrebbero provocare isolati rovesci, in attenuazione in serata. Temperature stazionarie. Venti moderati settentrionali e mare mosso. Tendenza per venerdì: tempo nel complesso buono.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum