Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo: martedì colpi di tuono al nord e su parte del centro

Fino alla giornata di mercoledì tempo moderatamente instabile al nord e nelle zone interne dell'Italia centrale, con rischio di rovesci e qualche temporale specie vicino alle zone montuose. Altrove condizioni di tempo più asciutto anche se non del tutto stabile. Giovedì fenomeni più probabili al centro e al sud. Non farà caldo.

Previsioni meteo - 26 Maggio 2014, ore 11.59

Martedì, 27 maggio 2014
NORD-OVEST
Su tutte le regioni si prevedono generali condizioni di instabilità. Possibili piogge e rovesci a carattere sparso più frequenti su Alpi, Prealpi e Appennino Ligure centro-orientale. Parziale attenuazione dei fenomeni tra pomeriggio e sera sulle pianure e in Liguria. Ventilazione moderata da sud-ovest, Mar Ligure mosso. Clima mite.
NORD-EST
Tempo moderatamente instabile con rischio di piogge e qualche temporale specie su Alpi, Prealpi e zone dell'alta pianura. Qualche schiarita, in un contesto di tempo più asciutto, sull'Emilia Romagna. Ventilazione moderata da sud, mare mosso, clima fresco sotto le precipitazioni.
CENTRO
Tempo moderatamente instabile tra la Toscana, l'Umbria e le Marche, con rischio di rovesci e qualche temporale. Su tutte le altre regioni tempo nel complesso buono a parte velature in transito senza conseguenze. Ventilazione moderata occidentale, mari mossi, temperature gradevoli.
SUD
Bel tempo ovunque al mattino a parte nubi basse sulla Calabria Tirrenica. Nel pomeriggio nubi medio-alte invaderanno la Sicilia e le zone estreme, ma senza determinare piogge. Ventilazione moderata dai quadranti occidentali, mari mossi, clima nel complesso mite.
 

Mercoledì, 28 maggio 2014
NORD-OVEST
Su tutte le regioni avremo ancora una nuvolosità irregolare. Possibilità di rovesci e qualche temporale sempre più probabile su Alpi, Prealpi e zone dell'alta pianura. Isolati rovesci al mattino sul Levante Ligure, in attenuazione. Ventilazione moderata da sud-ovest, Mar Ligure mosso, clima mite.
NORD-EST
Condizioni di moderata instabilità su tutte le regioni. Schiarite in Emilia Romagna, più chiuso il tempo altrove, dove saranno possibili rovesci e temporali specie nelle ore pomeridiane e serali. Ventilazione moderata da sud, mare mosso, clima nel complesso mite.
CENTRO
Rovesci e temporali possibili tra la Toscana, l'Umbria e le zone interne di Marche e Abruzzo. Asciutto e parzialmente soleggiato sul Medio Tirreno e la Sardegna. In serata arriverà qualche pioggia sulla Sardegna occidentale. Ventilazione moderata da ovest, mari mossi, clima mite.
SUD
Molte nubi ovunque, in prevalenza di tipo medio-alto in transito da ovest verso est. Possibilità di qualche pioggia tra la Sicilia e la Calabria nel pomeriggio. Ventilazione debole occidentale, mari poco mossi, clima gradevole.
 

Giovedì, 29 maggio 2014
NORD-OVEST
Non cambia di molto la situazione. Condizioni moderatamente instabili ovunque. Possibilità di temporali più frequenti al mattino sulla Liguria e nel pomeriggio-sera sulla fascia alpina e prealpina, nonchè sull'alta pianura. Ventilazione debole, ma con rinforzi nelle situazioni temporalesche, clima mite.
NORD-EST
Moderatamente instabile su tutte le regioni. Precipitazioni anche temporalesche più frequenti nel pomeriggio sull'Appennino Emiliano e in prossimità della fascia prealpina. Maggiori schiarite in pianura. Clima nel complesso mite.
CENTRO
Tempo instabile su tutte le regioni, con molta nuvolosità e temporali possibili nelle zone interme, ma con sconfinamenti anche su pianure e coste. Qualche schiarita in più sulla Sardegna. Ventilazione moderata da ovest, clima mite, mari mossi.
SUD
Sulla Sicilia e la bassa Calabria ampie schiarite. Su tutte le altre regioni nubi intense con rischio di piogge e temporali, più frequenti nelle zone interne, ma con sconfinamenti possibili anche lungo le coste. Ventilazione debole occidentale, clima mite.
 

Tendenza per i giorni successivi: Fino al fine settimana avremo condizioni di spiccata variabilità sulla nostra Penisola, con precipitazioni più probabili nelle zone interne e montuose nelle ore del pomeriggio. Leggero miglioramento per lunedì 2 giugno, ma l'evoluzione resta da confermare.
 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum