Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo: domenica TURBOLENTA su gran parte della nostra Penisola

Domenica perturbata al centro-nord con piogge anche intense e calo delle temperature, più sole al meridione. Lunedì migliora al nord-ovest e sulla Sardegna, ancora instabile con precipitazioni altrove. Martedì ultime piogge sui settori orientali e nuove precipitazioni in arrivo sulla Sardegna in serata. Sempre un po' freddo.

Previsioni meteo - 22 Marzo 2014, ore 11.34

Domenica, 23 marzo 2014
NORD-OVEST
Su tutte le regioni tempo instabile. Qualche schiarita sarà possibile sull'estremo Ponente Ligure e il Piemonte occidentale. Rovesci e possibili temporali localmente accompagnati da grandine tra l'est del Piemonte, la Lombardia e la Liguria centro-orientale specie nel pomeriggio. Quota neve in calo fino a 900-1000 metri. Clima ventoso e freddo, mar Ligure localmente agitato.
NORD-EST
Su tutte le regioni avremo generali condizioni di tempo perturbato. Piogge intense e rovesci si attiveranno sul Friuli e la fascia prealpina in genere. Neve sopra gli 800-1000 metri. Qualche schiarita sarà possibile nel pomeriggio sull'Emilia Romagna. Clima ventoso e freddo, mare localmente agitato.
CENTRO
Tempo molto instabile con rovesci e qualche temporale sulla Penisola, specie lungo le regioni tirreniche e le zone interne. Neve sopra i 1000-1200 metri. Schiarite sulla Sardegna orientale e il versante adriatico, dove le precipitazioni saranno più sporadiche. Forte ventilazione occidentale sui mari di ponente, da sud-est in Adriatico. I bacini risulteranno tutti molto mossi o localmente agitati. Temperature in calo.
SUD
Al mattino nubi sparse, con ampie schiarite in prossimità delle regioni estreme e sulla Sicilia. Tra il pomeriggio e la serata peggiora sulla Campania e la Calabria Tirrenica, con rovesci, tempo ancora asciutto altrove. Ventilazione sostenuta prima da sud, poi da ovest, mari molto mossi.
 

Lunedì, 24 marzo 2014
NORD-OVEST
Situazione in miglioramento su tutte le regioni, con ampie schiarite e basso rischio di pioggia. Nubi più compatte tra l'est della Lombardia, la Liguria orientale e le Alpi, senza piogge. Ventilazione settentrionale moderata e mare mosso al largo. Temperature frizzanti.
NORD-EST
Sull'Emilia Romagna e il basso Veneto cielo molto nuvoloso con piogge sparse e neve sui 500-600 metri. Attenuazione dei fenomeni in giornata. Su tutte le altre regioni situazione in miglioramento con schiarite, a parte in Alto Adige dove agiranno residue nevicate. Clima ventoso e freddo, mare molto mosso.
CENTRO
Tempo instabile su tutte le regioni con piogge e rovesci sparsi, più frequenti nelle zone interne peninsulari e lungo il versante tirrenico. Neve sopra i 700-800 metri. Qualche schiarita sulla Sardegna e il versante adriatico. Ventilazione sostenuta ovunque, mari molto mossi. Freddo.
SUD
Sulla Sicilia, il Molise, la Puglia Garganica e il Golfo di Taranto tempo ventoso con nubi sparse, ma asciutto. Su tutte le altre regioni condizioni di instabilità con rovesci e temporali specie sulla Calabria Tirrenica e il Cilento. Neve sopra gli 800-1000 metri. Temperature in calo per venti forti da ovest, mari localmente agitati.
 

Martedì, 25 marzo 2014
NORD-OVEST
Nuvolosità sparsa su tutte le regioni, in aumento nel corso del pomeriggio ad iniziare da ovest, ma con basso rischio di precipitazioni. Ventilazione complessivamente debole, clima abbastanza freddo specie al mattino, Mar Ligure poco mosso.
NORD-EST
Nubi sparse su tutte le regioni. Saranno possibili schiarite sulle pianure e un nuovo aumento della nuvolosità con qualche precipitazione a partire dall'Emilia Romagna in serata. Ventilazione complessivamente debole, mare poco mosso, clima abbastanza freddo.
CENTRO
Ultimi fenomeni al primo mattino in Abruzzo, in via di attenuazione, successivo passaggio a condizioni di variabilità, con schiarite e assenza di fenomeni. Nel pomeriggio peggiora sulla Sardegna con piogge e nevicate sopra i 1000 metri. Forte Maestrale sulla Sardegna, dove i mari saranno localmente agitati, poco mossi i restanti bacini
SUD
Al mattino qualche rovescio sulla Puglia Garganica e la Calabria Tirrenica. Asciutto e in parte soleggiato altrove. Nel pomeriggio peggiora sulla Sicilia con piogge in estensione allo Ionio e alla Calabria in serata. Ventilazione moderata occidentale, mari mossi, clima

Tendenza per i giorni successivi:Tra mercoledì e giovedì nuovo peggioramento sull'Italia con possibilità di precipitazioni soprattutto al centro-sud, sul nord-ovest e i settori più meridionali del nord. Clima sempre abbastanza freddo e ventoso. Venerdì migliora al nord-ovest e sul Tirreno, nuovo probabile peggioramento nel fine settimana prossimo su tutta l'Italia.
 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.44: SS16 Adriatica

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 4,373 km dopo Incrocio Lecce/Raccordo Per SS613 Brindisi-Le..…

h 16.44: A6 Torino-Savona

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Barriera Di Torino (Km. 13) e Allacciamento..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum