Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni fino a 6 giorni: graduale raffreddamento

Le correnti si disporranno dapprima da ovest, poi prevarrà temporaneamente il sud-ovest, infine la svolta: il nord-ovest

Previsioni meteo - 12 Dicembre 2000, ore 10.01

Situazione generale: Sull'Europa meridionale il tempo è condizionato da una zona di alta pressione che tenderà sempre più a ritrarsi verso occidente, favorendo l'inserimento delle correnti perturbate atlantiche, foriere di precipitazioni e venti sostenuti. Nel contesto di una circolazione che tenderà gradualmente ad assumere una componente nord-occidentale, saranno le regioni centro-meridionali a risentire maggiormente dei passaggi perturbati. Tutte le regioni, nonostante l'effetto favonico di cui risentirà presto il nord-ovest, accuseranno di un calo termico piuttosto vistoso se rapportato ai valori attuali, e le temperature rientreranno nella media mensile. Previsioni fino a 7 giorni: (vi ricordiamo che dopo il 4° giorno l'attendibilità della previsione scende considerevolmente e si consiglia di interpretare il testo come linea di tendenza). MERCOLEDI 13 DICEMBRE 2000 Su tutte le regioni inizialmente cielo sereno o poco nuvoloso con velature sulle regioni settentrionali. Foschie dense e nebbie saldate a strati bassi potranno interessare le zone pianeggianti peninsulari, soprattutto al nord. Sulla Liguria il cielo si presenterà nuvoloso già dal mattino per la presenza di stratocumuli legati all'afflusso mite ed umido che precede il fronte. Una analoga nuvolosità potrà essere presente sulla Toscana. Nel pomeriggio nubi in aumento su tutto il nord, ma essenzialmente asciutto, se si esclude qualche debole piovasco isolato possibile sul Levante ligure. Al sud tempo mite e ben soleggiato, al centro abbastanza soleggiato con foschia. Temperatura in lieve calo nei valori massimi al nors-ovest, stazionaria altrove, venti deboli occidentali, tendenti a disporsi dai quadranti meridionali su Toscana e Liguria. GIOVEDI 14 DICEMBRE 2000 Al nord cielo nuvoloso con possibili piovaschi su Liguria, Lombardia e Veneto e qualche nevicata sulla Valle D'Aosta al di sopra dei 1400 m. Sulla Toscana nuvoloso o molto nuvoloso con deboli pioviggini sulle province più settentrionali. Al centro nubi in aumento ma senza precipitazioni, al sud ancora bello e mite. Vento da WSW in quota, da est sulle pianure del nord. Temperatura senza variazioni significative. VENERDI 15 DICEMBRE 2000 Al centro-nord cielo molto nuvoloso con piogge sparse sul triveneto, sull'Emilia-Romagna e sulla Toscana. Brevi nevicate sui rilievi alpini oltre 1300 m. Nel pomeriggio estensione dei fenomeni alle regioni centrali con possibili rovesci o temporali e spruzzate di neve sulle cime appenniniche. Al nord-ovest rapido passaggio a tempo parzialmente soleggiato nel pomeriggio e tendenza a vento da nord con visibilità in aumento e umidità in diminuzione. Al sud cielo irregolarmente nuvoloso ma asciutto. Temperatura in lieve diminuzione. SABATO 16 DICEMBRE 2000 Inizialmente velato al nord, con rapido passaggio di un fronte freddo diretto verso SE: nubi e qualche debole rovescio nevoso sulle Alpi e sulla Valle D'Aosta, poi vento da nord fino in pianura anche sostenuto. Al centro nuvolosità irregolare con tendenza a rovesci sul Lazio e sulla Toscana, in trasferimento verso sud. Al sud nuvoloso con possibili piogge e tendenza a peggioramento dalla serata. Temperatura in lieve calo ovunque, più sensibile dalla serata sulle Alpi. DOMENICA 17 DICEMBRE 2000 Al nord cielo sereno con annuvolamenti lungo lo spartiacque alpino con possibili nevicate portate da nord, al centro nuvolosità variabile con rischio di isolati temporali, al sud tempo perturbato con piogge sparse e rovesci temporaleschi. Locali nevicate sugli Appennini fin verso 900 m al centro e sui 1500 m al sud. Temperatura in generale diminuzione. LUNEDI 18 DICEMBRE 2000 Si acuisce il maltempo al sud, venti forti al centro-nord e freddo in montagna con valori vicini a -4°C a 1500 m nelle ore centrali del giorno. Al sud piogge ancora ampaimente possibili e rovesci nevosi su Sila, Pollino ed Etna.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum