Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Perturbazioni atlantiche all'inizio della settimana prossima?

Una vasta depressione sull'Europa occidentale potrebbe indirizzare corpi nuvolosi verso le nostre regioni centro-settentrionali all'inizio della settimana prossima. Il punto della situazione.

Previsioni meteo - 1 Ottobre 2008, ore 12.30

La corda tesa delle correnti occidentali riprenderà il comando delle operazioni sul nostro Continente all'inizio della settimana prossima. Il fronte freddo che interesserà l'Italia tra venerdì e sabato sfilerà verso l'Europa orientale senza formare minimi sullo Ionio. La spinta da ovest sarà sufficiente a fare evolvere la struttura a levante, promuovendo nuovi impulsi di aria umida all'inizio della settimana prossima al centro-nord. Sul bacino del Mediterraneo si manterrà però una blanda zona di alta pressione, che potrebbe proteggere il sud e parte del centro dalla nuvolosità. Su queste regioni sarà palese anche un rialzo delle temperature massime, stante l'ingresso di venti meridionali abbastanza caldi. Al nord, invece, le nubi saranno anche intense e ci potrebbero essere delle precipitazioni, specie dalla metà della settimana prossima. Nubi e qualche pioggia invaderanno anche la Toscana, il nord della Sardegna e l'alto Lazio, mentre altrove la situazione sarà nettamente migliore. In evidenza anche i venti di Libeccio che soffieranno sostenuti sul Mar Ligure e sui bacini di Ponente.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum