Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Per il nord si prepara un lungo periodo di instabilità?

Il centro-sud sempre coinvolto dai sistemi nuvolosi africani dalla fenomenologia limitata, il nord invece diventa bersaglio di un contrasto termico tra masse d'aria d'origine diversa. Inoltre l'approfondimento di una depressione sul Mediterraneo occidentale favorirà le precipitazioni.

Previsioni meteo - 19 Maggio 2001, ore 11.34

DOMENICA 20 MAGGIO 2001: (previsioni grafiche) Nord: su tutti i settori iniziali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso ma con nuvolaglia sparsa sulla Liguria nel primo mattino; nel corso della giornata parziale aumento della nuvolosità sul settore nord-occidentale, soprattutto lungo le Alpi Marittime e l'appennino ligure. Nuvolosità in aumento anche sull'Emilia-Romagna in estensione in serata a tutto il Triveneto. In serata prime deboli piogge possibili su Piemonte, Liguria e Lombardia. Vento da ENE rotante a SE, temperatura senza notevoli variazioni. Centro: cielo parzialmente nuvoloso con qualche focolaio temporalesco su Umbria, Marche, Abruzzo nelle ore pomeridiane, presenza di nubi stratiformi. Nubi in aumento sulla Sardegna con occasionali rovesci. Temperatura senza variazioni di rilievo, rotazione del vento al settore SE. Nel corso della giornata ulteriore intensificazione della nuvolosità anche sulla Toscana e sulle Marche con rischio di pioggia in Garfagnana e sulle Apuane. Sud: cielo parzialmente nuvoloso con ampie schiarite seguite da addensamenti in prevalenza stratiformi con scarso rischio di precipitazioni. Affogati nella nuvolaglia possibile presenza di nubi cumuliformi con qualche isolato temporale nelle zone interne della Basilicata, della Puglia e della Calabria. Temperatura stazionaria. LUNEDI 21 MAGGIO 2001 Nord: cielo nuvoloso o molto nuvoloso con rare schiarite. Ad intervalli precipitazioni sparse, anche sottoforma di rovescio o breve temporale, più probabili nelle ore pomeridiane. Venti deboli da ESE. Temperature in diminuzione. Sulla Valle d'Aosta fenomeni meno frequenti. Le precipitazioni più importanti si prevedono invece sulla Lombardia. Centro: cielo in gran parte nuvoloso con piogge sparse o rovesci sulla Toscana, sulle Marche, sull'Umbria e sul nord della Sardegna, altrove parzialmente nuvoloso con schiarite anche ampie e basso rischio di pioggia. Temperatura stazionaria. Sud: annuvolamenti irregolari a prevalentemente carattere stratiforme con tendenza a schiarite anche ampie, molto basso il rischio di pioggia secondo le ultime elaborazioni, venti meridionali, temperatura in leggero aumento. MARTEDI 22 MAGGIO 2001 Instabilità con rovesci temporaleschi al nord nelle ore pomeridiane, soprattutto in prossimità dei rilievi. Al centro cielo nuvoloso con addensamenti più intensi sulla Toscana, l'Umbria e sulle Marche con locali rovesci o temporali nelle ore più calde. Più a sud parzialmente nuvoloso, cumuli sui rilievi nel pomeriggio con isolati fenomeni. Temperatura isotto la norma al nord, nella media al centro, leggermente superiori alla media al sud.                                                                    TENDENZA SUCCESSIVA Persiste una certa instabilità al nord nella giornata di mercoledì, che sembra addirittura accentuarsi giovedì. Altrove tempo discreto, giovedì peggiora sulle isole.

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum