Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Per chi bussa il temporale?

Cerchiamo di capire dove saranno possibili manifestazioni temporalesche fra oggi e domenica prossima.

Previsioni meteo - 9 Maggio 2003, ore 10.19

Il contrasto fra aria fresca atlantica in arrivo sull’Europa centrale e l’aria calda ed umida che finora ha dominato su gran parte del Continente, favorirà nei prossimi giorni lo sviluppo di nubi temporalesche che in alcuni casi potrebbero anche portare precipitazioni molto intense. Anche la nostra Penisola verrà in parte coinvolta dal peggioramento, ed allora andiamo a vedere quali saranno le zone più colpite: Oggi, VENERDI' 9 MAGGIO: già in mattinata alcuni rovesci interesseranno le Alpi centrali ed occidentali, così come l’alto Piemonte e la Sardegna. Nel corso della giornata il tempo volgerà al brutto anche sulle Prealpi Lombarde e sulle zone di pianura limitrofe, mentre sulla Sardegna i fenomeni diverranno sempre meno frequenti; sulle altre regioni già citate non si prevedono cambiamenti sostanziali, mentre esiste una moderata possibilità di qualche “gocciolone” di passaggio fra il pomeriggio e la serata su Toscana, Lazio ed Umbria, ma la giornata non verrà rovinata, in quanto le nubi si alterneranno a qualche schiarita, e le temperature rimarranno elevate. Domani, SABATO 10 MAGGIO: Al primo mattino solamente la Lombardia nord-orientale dovrebbe essere coinvolta in qualche acquazzone, anche se nubi dense si staglieranno su buona parte del nord. Nel corso della mattinata i rovesci ed alcuni temporali tenderanno gradualmente ad estendersi a buona parte delle Prealpi ed al Trentino, per poi insistere nel corso della giornata, quando si presenteranno anche sul resto dei rilievi settentrionali e sui tratti di pianura in prossimità dei monti. Sulla Sardegna il tempo risulterà piuttosto variabile, ma la possibilità di scrosci sembra limitata al mattino ed al primo pomeriggio. Per quanto riguarda le rimanenti regioni va segnalata la possibilità di brevi acquazzoni sull’Appennino centrale e settentrionale, soprattutto nel pomeriggio, mentre sulle coste il rischio di pioggia sarà veramente limitato. DOMENICA 11 MAGGIO: ancora instabilità al nord, probabilmente più diffusa rispetto al sabato; ci sarà quindi la possibilità di temporali anche in pianura, anche se limitata al pomeriggio ed alla serata. Forti rovesci possibili anche sull’Appennino nel tratto che va dalla Liguria all’Abruzzo; per il resto qualche nube ma poche conseguenze.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.20: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Fidenza (Km. 90,4)..…

h 20.19: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Capannori (Km. 60,5) e Pistoia (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum