Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Passaggio temporalesco domani al nord, poi sarà di nuovo caldo e afa

Un fronte perturbato riuscirà a lambire il nord Italia nella giornata di domani, portando con sè qualche temporale anche di forte intensità. Per sabato nuova rimonta dell’alta pressione, con bel tempo ovunque. Domenica deboli infiltrazioni di aria instabile determineranno qualche temporale pomeridiano sul nord-est.

Previsioni meteo - 20 Giugno 2002, ore 13.08

VENERDI’ 21 GIUGNO NORD: Si prevede il passaggio di un fronte temporalesco: fenomeni più probabili in un primo tempo su torinese, vercellese, novarese, in trasferimento verso est. Nel pomeriggio temporali possibili su est Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli. Stante la notevole quantità di energia in gioco tali fenomeni potrebbero presentare localmente forte intensità e carattere di groppo. Sulla Liguria qualche sporadico fenomeno potrebbe interessare le zone interne nel pomeriggio, mentre sulla costa nubi marittimo-costiere renderanno il cielo in parte nuvoloso, specie sul settore centro-orientale nelle ore mattutine. Sull’Emilia Romagna qualche temporale potrebbe raggiungere in serata il bolognese e il ferrarese. Temperature in diminuzione nei valori massimi, meno sensibile su Liguria ed Emilia Romagna. Venti moderati da S in Liguria tendenti ad attenuarsi in serata. Deboli o moderati altrove, con rinforzi anche notevoli nelle situazioni temporalesche. CENTRO: Al mattino qualche addensamento di nubi marittime potrebbe manifestarsi sulla Versilia e in prossimità delle Alpi Apuane. Basso il rischio di rovesci. Su tutte le altre regioni si partirà con tempo buono. Nel corso della giornata attenuazione degli addensamenti marittimi e sviluppo di nubi cumuliformi soprattutto su Mugello, Pratomagno, Casentino, Appennino umbro-marchigiano, reatino, aquilano, in possibile sconfinamento verso le coste del medio Adriatico, specie tra Pesaro e Ancona e nella zona di Pescara. Non si escludono brevi e locali rovesci. Sul settore tirrenico e sulla Sardegna bel tempo deciso. Temperature stazionarie nei valori minimi, in lieve calo in quelli massimi. Venti deboli o moderati sud-occidentali, in attenuazione in serata. SUD: Su tutte le regioni condizioni di bel tempo. Tuttavia nel corso del pomeriggio si formeranno alcuni annuvolamenti di tipo cumuliforme, specie sul Molise e sulla Lucania dove qualche sporadico e breve scroscio di pioggia non potrà essere escluso. Persistenza del bel tempo altrove. Temperature pressoché stazionarie su valori al di sopra delle medie del periodo. Venti deboli in prevalenza sud-occidentali. SABATO 22 GIUGNO NORD: Tempo in prevalenza buono su tutte le regioni, salvo locali stratificazioni di nubi alte senza conseguenze. Nel pomeriggio qualche addensamento cumuliforme interesserà l’Appennino ligure e il Trentino Alto Adige, ma con rischio di rovesci molto basso. Temperature minime stazionarie, massime di nuovo in aumento con valori prossimi a 35° in pianura e a 28-29° sulle coste liguri. Condizioni di afa, specie nelle grandi città. Venti deboli, con brezze in Liguria. CENTRO: Tempo sereno o poco nuvoloso ovunque, Sardegna compresa. Qualche annuvolamento pomeridiano potrebbe interessare la catena dell’Appennino, ma con basso rischio di temporali. Temperature minime stazionarie, massime in lieve aumento, con valori anche di 36° nelle aree interne con alto tasso di umidità e scarsa ventilazione. Attivazione delle brezze sottocosta a partire dalla tarda mattinata e condizioni migliori dal punto di vista termico. SUD: Non si prevedono cambiamenti significativi, con nubi possibili solo sui rilievi e nelle ore pomeridiane che difficilmente daranno luogo a qualche rovescio. Temperature stazionarie sia nei valori minimi che massimi, con caldo molto fastidioso nelle zone interne. Brezze in attivazione lungo le coste, per il resto assenza quasi completa di ventilazione. DOMENICA 23 GIUGNO NORD: Su Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e alto Veneto nubi già dal mattino con qualche breve rovescio non escluso. Per il resto tempo buono salvo addensamenti locali. Nel pomeriggio qualche temporale potrebbe fare la sua comparsa inizialmente sui rilievi del nord-est, in possibile sconfinamento verso le pianure nel tardo pomeriggio-sera. Altrove poche le novità, eccetto un aumento dell’attività cumuliforme soprattutto sull’Appennino ligure e sulla Alpi Marittime, dove non escludiamo qualche locale rovescio. Temperature minime stazionarie, massime in lieve calo sul nord-est, stazionarie, su valori ancora molto alti, altrove. CENTRO: Si prevede una domenica tipicamente estiva, con tanto sole e pochi addensamenti sui rilievi. Temperature molto elevate nelle aree interne, più sopportabili lungo le coste. Ventilazione scarsa o assente, a parte le brezze lungo i litorali. SUD: Bel tempo estivo. Qualche nube possibile in Appennino e nelle zone interne della Sicilia, ma senza fenomeni di rilievo. Seguiterà a fare caldo, specie nelle zone interne, mentre sulle coste le brezze mitigheranno in parte la calura. TENDENZA SUCCESSIVA: Possibile peggioramento con temporali sul nord-est e alto Adriatico a causa di infiltrazioni di aria più fresca dai quadranti settentrionali. Altrove ancora bel tempo, ma con caldo in attenuazione ( da confermare).

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.35: A24 Tratto Urbano

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento G.R.A. e Tangenziale Est (Km. 7,2) in entrambe le d..…

h 23.34: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente a A. di servizio San Pelagio (Km. 98,2) in direzione Bologna dalle 23:04 del 24 set 20..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum