Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PASQUA quasi ovunque a rischio PIOGGIA, tranne su Sardegna e Sicilia

DOMENICA molte nubi sui cieli della Penisola con piogge di debole o moderata intensità, più probabili al nord e sulle regioni tirreniche. Assolato nel pomeriggio sulla Sardegna e in seguito sulla Sicilia. Generale miglioramento in serata. LUNEDI' più soleggiato, incerto con rischio acquazzoni pomeridiani su Alpi e Appennino. MARTEDI' accentuazione dell'instabilità pomeridiana con possibili rovesci. Temperature ovunque gradevoli.

Previsioni meteo - 26 Marzo 2005, ore 12.32

Domenica, 27 marzo 2005 NORD: Al mattino cielo nuvoloso ovunque con presenza di nubi basse. Piogge sparse saranno possibili su tutti i settori, ma risulteranno più importanti sulle zone pianeggianti e prealpine del Piemonte, della Lombardia, del Veneto e sulla Liguria centro-orientale con spruzzate di neve oltre i 2000m. A tratti momenti più asciutti ma con poche occhiate di sole. Verso sera tendenza ad attenuazione delle piogge e parziale miglioramento. Temperature senza notevoli variazioni. Venti moderati meridionali sulle coste ma in attenuazione, deboli variabili altrove. Mari mossi. CENTRO: Sulla Toscana, l'Umbria, il Lazio e i settori appenninici spesso nuvoloso con brevi piogge o rovesci. Solo a tratti asciutto con timide occhiate di sole. Tempo leggermente più clemente sulla fascia costiera adriatica con presenza di nubi ma scarse precipitazioni. Soleggiato e molto mite sulla Sardegna. Temperature in lieve flessione. Venti moderati o tesi sudoccidentali, in rotazione ad ovest. Mari mossi, molto mosso il Tirreno a largo e il Mar di Sardegna. SUD: Mattinata nuvolosa con piogge e rovesci sparsi e qualche colpo di tuono sulle coste campane e pugliesi. Più asciutto su Molise, Reggino e sulla Sicilia dove saranno presenti anche delle schiarite. Generale miglioramento nel corso del pomeriggio con rasserenamenti su alta Puglia, Basilicata, Calabria ionica e Sicilia occidentale, sebbene permanga ancora il rischio di acquazzoni lungo le coste tirreniche, sul Salento e sul Messinese. Temperature in lieve flessione nei valori massimi. Venti tesi di Libeccio e Scirocco, tendenti a ruotare da ovest sul basso Tirreno. Mari generalmente mossi, molto mossi il Canale d'Otranto e lo Stretto di Sicilia. Lunedì, 28 marzo 2005 NORD: In mattinata ampie schiarite su Piemonte, Val d'Aosta, Liguria e Lombardia con locali banchi di nebbia in pianura in rapido dissolvimento. Nuvolosità variabile altrove ma asciutto, velature lungo le creste alpine. Nel corso del pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi sulle Alpi col rischio di un breve acquazzone, sul resto del settentrione velature e un po' di sole. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, venti deboli variabili, mari mossi con moto ondoso in attenuazione. CENTRO: Nuvolosità irregolare con schiarite assolate in pianura e lungo le coste al mattino, più nubi sull'Appennino con locali rovesci, che potranno divenire diffusi nel pomeriggio, quando potranno anche estendersi alla fascia pedemontana. Ben soleggiato sulla Sardegna con velature in serata. Temperature senza grosse variazioni. Venti moderati fra ovest e nord-ovest, mari mossi. SUD: Nuvolosità irregolare con brevi rovesci sparsi sulle coste tirreniche al mattino, in esaurimento con passaggio a tempo abbastanza soleggiato; altrove parzialmente nuvoloso, ma con prevalenza di schiarite e rischio di un acquazzone pomeridiano su Appennino molisano e sulle Murge pugliesi. In prevalenza soleggiato sulla Sicilia. Temperature miti. Venti occidentali deboli o moderati, mari mossi. Martedì, 29 marzo 2005 NORD: Graduale aumento della nuvolosità con piogge sparse e qualche rovescio a partire dai settori a nord del Po, in estensione alle rimanenti zone nel corso del pomeriggio. Fiocchi bianchi oltre i 2000m. Temperature massime in lieve diminuzione. Venti deboli, mari poco mossi. CENTRO: Parziali annuvolamenti al mattino in intensificazione nel corso del pomeriggio con rovesci sparsi, specie lungo l'Appennino e sulle zone interne. Prevalentemente asciutto e con maggior presenza di sole sulla Sardegna. Temperature massime in lieve calo. Venti moderati occidentali sull'Isola, deboli altrove. Ancora mossi il Tirreno e il Mar di Sardegna, poco mosso il medio Adriatico. SUD: Nubi in progressione da ovest ad est con brevi rovesci pomeridiani su Molise, Puglia, Basilicata e nord Sicilia, più asciutto altrove. Temperature massime in leggera diminuzione. Venti deboli o moderati occidentali. Mossi il basso Tirreno e lo Stretto di Sicilia, poco mossi i restanti bacini. TENDENZA SUCCESSIVA MERCOLEDI' peggiora con piogge al nord-est e al centro-sud. Assolato al nord-ovest e sulla Sardegna. Temperature in calo sul Triveneto, stazionarie altrove (da confermare).

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.49: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

h 14.49: A13 Bologna-Padova

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Bologna Interporto (Km. 7,9) e Altedo (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum