Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pasqua abbastanza buona, Pasquetta un po’ incerta per la Sardegna ed alcune aree del nord Italia

La perturbazione africana che interessa in queste ore la Sardegna e il nord-ovest dovrebbe dissolversi a contatto con l’alta pressione, lasciando una Pasqua generalmente soleggiata un po’ per tutti. Nella giornata di Pasquetta la risalita di un nuovo corpo nuvoloso dal nord Africa potrebbe disturbare nuovamente la Sardegna, con influenza marginale anche per il nord-ovest italiano. Da martedì peggioramento più deciso in Sardegna in estensione al restante territorio italiano nella giornata di mercoledì.

Previsioni meteo - 30 Marzo 2002, ore 12.05

DOMENICA 31 MARZO NORD: su tutte le regioni cielo in prevalenza poco nuvoloso con locali annuvolamenti stratificati nel corso della giornata in trasferimento da ovest verso est. Qualche nube cumuliforme potrebbe comparire in prossimità delle Alpi occidentali e sulla Val d’Ossola, ma senza causare piogge. Temperature in lieve aumento sia nei valori minimi che massimi. Venti generalmente deboli. CENTRO: sulla Sardegna possibili annuvolamenti residui al mattino, ma con tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni tempo in prevalenza buono, con qualche nube nel pomeriggio in prossimità dei rilievi. Temperature in aumento, più sensibile nei valori massimi. Venti generalmente deboli da E. SUD: sulla Calabria ionica, est Sicilia, Puglia e Golfo di Taranto residui annuvolamenti al mattino in via di risoluzione. Su tutte le altre regioni tempo buono, con qualche nube pomeridiana sull’Appennino molisano. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento. Venti deboli da NE. LUNEDI’ 1 APRILE NORD: ad iniziali condizioni di bel tempo farà seguito un aumento della nuvolosità in prevalenza cumuliforme, soprattutto in prossimità dei rilievi alpini occidentali, sull’Appennino ligure e sul Trentino Alto Adige. Non possono essere esclusi brevi e locali rovesci. Tempo migliore sulle pianure e lungo i litorali. Temperature ancora in lieve aumento. Venti generalmente deboli. CENTRO: sulla Sardegna nubi in aumento, in prevalenza stratificate, con qualche debole pioggia non esclusa sul cagliaritano e Campidano. Su tutte le altre regioni tempo buono, con qualche nube cumuliforme sull’Appennino tosco-emiliano e umbro-marchigiano, ma con basso rischio di rovesci. Aumento della nuvolosità stratificata sul Lazio in serata. Temperature in lieve aumento. Venti moderati da SE in Sardegna, deboli variabili altrove. SUD: su tutte le regioni tempo buono. Locali annuvolamenti cumuliformi in Appennino nel pomeriggio e tendenza ad aumento della nuvolosità ad iniziare dalla Sicilia e dalla Calabria tirrenica. Temperature in aumento. Venti deboli da SE, in intensificazione sulla Sicilia. MARTEDI’ 2 APRILE NORD: su tutte le regioni inizialmente poco nuvoloso. Nel corso della giornata le nubi andranno aumentando ad iniziare dalla Liguria e dal basso Piemonte, ma senza causare piogge. Tempo ancora bello sul nord-est, con qualche nube imponente sul Trentino Alto Adige e Friuli. Temperature pressoché stazionarie. Venti deboli da E, moderati da NE sulla Liguria. CENTRO: sulla Sardegna cielo nuvoloso o molto nuvoloso con piogge e rovesci a carattere sparso. Possibilità di occasionali temporali. Su Lazio e Toscana nubi stratificate in intensificazione che non dovrebbero ancora recare delle piogge. Tempo migliore su Umbria, Marche e Abruzzo con cielo poco nuvoloso. Dal tardo pomeriggio estensione della nuvolosità anche a queste regioni. Temperature in diminuzione in Sardegna, stazionarie altrove. Venti moderati o forti da SE in Sardegna, deboli o moderati altrove. SUD: sulla Sicilia cielo nuvoloso con possibilità di qualche pioggia locale. Sulle restanti regioni nubi stratificate in aumento con qualche debole pioggia in serata su Campania e Calabria tirrenica. Maggiori schiarite sulla Puglia. Temperature pressoché stazionarie o in leggero calo. Venti moderati da SE. TENDENZA SUCCESSIVA: estensione dei fenomeni nella giornata di mercoledì 3 alle regioni peninsulari, ad iniziare dal settore nord occidentale e dal Tirreno.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.03: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Pegli (Km. 6) e Genova Aeroporto (Km. 2,..…

h 07.00: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Dalmine (Km. 169,8) e Cavenago (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum