Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ondata di maltempo in arrivo

Nel corso del fine-settimana tutta la Penisola verrà gradualmente coinvolta da un peggioramento piuttosto intenso che, contrariamente a quanto si potesse pensare fino alla prima mattinata, dovrebbe coinvolgere con particolare intensità le regioni settentrionali, scivolando poi al centro-sud, in forma leggermente più attenuata. Tutto sembra riconducibile alla formazione di una depressione sul Mar Ligure.

Previsioni meteo - 5 Aprile 2001, ore 12.24

VENERDI 6 APRILE 2001: Nord-ovest: cielo sereno o poco nuvoloso con qualche modesto addensamento sulle zone alpine. Temperatura in diminuzione in seguito alla cessazione del Favonio. In serata aumento della nuvolosità sulla Liguria con rotazione del vento al settore SE e tempo più umido. Nord-est: bella giornata con qualche addensamento sui rilievi e sull'alto Friuli, in giornata rasserenamenti anche sulle Alpi. Temperatura in diminuzione nei valori minimi. Venti deboli variabili, tendenti a disporsi da SW in serata. Centrali tirreniche: cielo sereno o poco nuvoloso; verso sera aumento della nuvolosità sull'alta Toscana con possibilità di isolate piogge sulle Apuane e nella zona di Pistoia. Temperatura in lieve calo nei valori minimi, stazionarie le massime. Sardegna: bel tempo, temperature piuttosto fresche nel primo mattino, in serata insorgenza del Libeccio e tendenza a velature sempre più marcate. Moto ondoso in temporanea diminuzione. Centrali adriatiche: bel tempo. Freddo al mattino, mite al pomeriggio. Sud: addensamenti mattutini residui su Puglia, Calabria e Basilicata ma con tendenza a rapido miglioramento. Altrove cielo poco nuvoloso o sereno e giornata gradevole. Sicilia: cielo da poco nuvoloso a sereno con qualche addensamento mattutino a nord dell'isola, specie nel palermitano. Temperatura in lieve calo, più marcato nei valori minimi, mare poco mosso. SABATO 7 APRILE 2001 Nord-ovest: cielo da nuvoloso a molto nuvoloso con piogge sparse che si trasformeranno rapidamente in rovesci, temporali sulla Liguria, mare mosso, neve sulle Alpi oltre 1200 m , Tramontana scura sul Golfo di Genova. Precipitazioni molto abbondanti in mattinata su Imperia, Sanremo, Alassio, Albenga e nell'immediato entroterra; nel pomeriggio i fenomeni investiranno con particolare intensità le Prealpi lombarde, l'alta Lombardia e il Canton Ticino con bufere di neve oltre i 1700-2000 m. Il maltempo sul nord-ovest sarà originato da una inopinata depressione sul Mar Ligure. Temperatura in forte calo, specie in Pianura Padana. Nord-est: sull'Emilia-Romagna cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvolosc, con possibili piogge solo sul piacentino, per il resto tempo asciutto fino al tardo pomeriggio. Sul Veneto e la Lombardia orientale aumento della nuvolosità e, nel corso del pomeriggio, primi rovesci anche a carattere temporalesco. Temperatura in diminuzione, venti moderati da SW tendente a ruotare a SE sulla pianura veneta. In serata peggioramento ovunque ma con precipitazioni più abbondanti sulle Prealpi Venete e sul basso Trentino. Neve fin verso 1300 m. Temperatura in diminuzione, stazionaria solo sull'Emilia-Romagna per un temporaneo e leggero effetto favonico. Centrali tirreniche::sulla Toscana cielo nuvoloso con locali piogge nella zona del Mugello e nel pisano, Dal primo mattino intensificazione ed estensione dei fenomeni a tutta la regione con isolati rovesci anche a carattere temporalesco. Su Umbria e Lazio iniizialmente poco nuvoloso ma con tendenza a moderato peggioramento nell'arco del pomeriggio associato a deboli precipitazioni. Pioggia possibile anche su Roma. Venti di Libeccio da deboli a moderati. Temperatura senza notevoli variazioni. Sardegna: nuvoloso con piogge sparse, più frequenti in Barbagia, Logudoro e Gallura, isolati temporali nel sassarese e nella zona di Olbia, vento da SW in ulteriore intensificazione, calo della temperatura massima. Mare mosso. Centrali adriatiche: cielo poco nuvoloso con lieve effetto favonico in mattinata dovuto ai venti di Libeccio; nel pomeriggio rotazione del vento a ESE e aumento della nuvolosità ma fino a sera asciutto. Temperatura in lieve aumento, mare poco mosso. Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso ma con tendenza ad aumento della nuvolosità nel corso della giornata sulla Campania e sulle isole Ponziane, altrove persistenza del bel tempo. In serata nubi in aumento anche su Molise, Calabria e Basilicata. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi, venti deboli dai quadranti meridionali. DOMENICA 8 APRILE 2001 Su tutte le regioni tempo molto instabile, a tratti perturbato con forti rovesci o brevi manifestazioni temporalesche, temperatura in diminuzione, rotazione dei venti al settore ENE sull'Adriatico. Fenomeni più diffusi su Friuli, Romagna, Marche e Abruzzo. Limite delle nevicate sulle Alpi attorno agli 800-1000 m , sui 1200 m sugli Appennini. Dalla mattinata tendenza a graduale miglioramento sul settore nord-occidentale con schiarite sempre più ampie a partire dal Piemonte. Forte Maestrale sulla Sardegna.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum