Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ombrelli aperti giovedì 2 maggio al nord

La depressione presente da più giorni tra l’Inghilterra e la Scandinavia invierà una saccatura piuttosto stretta in corrispondenza della Francia nella giornata di giovedì 2 maggio coinvolgendo con piogge sparse anche il settentrione italiano. Qualche annuvolamento potrebbe interessare anche la Toscana e la Sardegna, per il resto tempo buono.

Previsioni meteo - 29 Aprile 2002, ore 12.30

MARTEDI’ 30 APRILE NORD: su tutte le regioni condizioni di bel tempo fatta eccezione per locali annuvolamenti lungo l’arco delle Alpi e sul Triveneto in mattinata. Possibile sviluppo di cumuli pomeridiani anche sull’Appennino ligure specie quello centro-orientale, ma con rischio di rovesci molto basso. Temperature minime in lieve calo, massime in contenuto aumento. Venti in prevalenza deboli. CENTRO: ancora qualche residuo annuvolamento tra le Marche e l’Umbria in mattinata. Per il resto tempo buono con qualche cumulo pomeridiano in prossimità dei rilievi. Bel tempo deciso anche in Sardegna. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento. Venti deboli, in regime di brezza lungo le coste. SUD: condizioni di bel tempo ovunque con qualche nube in prossimità dei rilievi del Molise e della Basilicata nel pomeriggio. Temperature minime stazionarie, massime in aumento. Venti generalmente deboli occidentali. MERCOLEDI’ 1 MAGGIO NORD: su tutte le regioni cielo inizialmente sereno, ma nel corso della giornata le nubi tenderanno ad aumentare ad iniziare dalla Val d’Aosta e dall’alto Piemonte dove non saranno esclusi brevi rovesci di pioggia. Nubi e fenomeni tenderanno ad estendersi verso sera anche all’alta Lombardia e al Trentino Alto Adige. Sulla Liguria nubi in aumento dal tardo pomeriggio ad iniziare da ovest, ma tempo generalmente asciutto. Sull’Emilia Romagna bel tempo per tutto il giorno. Temperature minime in lieve aumento, massime stazionarie. Venti in rinforzo da S in Liguria e da SW sull’arco alpino. Deboli variabili altrove. CENTRO: condizioni di bel tempo ovunque, fatta eccezione per un parziale aumento delle nubi alte e sottili sulla Sardegna meridionale e un modesto sviluppo di cumuli sui rilievi nel pomeriggio senza conseguenze. Temperature in aumento sia nei valori minimi che massimi con valori piuttosto elevati specie all’interno. Venti in prevalenza deboli, in regime di brezza lungo le coste, ma con una tendenza a disporsi da S sulla Toscana. SUD: bel tempo ovunque salvo temporanei annuvolamenti in prossimità dei rilievi nel pomeriggio. Temperature ancora in aumento con valori piuttosto alti in Sicilia e sul settore ionico. Venti deboli meridionali. GIOVEDI’ 2 MAGGIO NORD: sul settore di nord-ovest cielo nuvoloso o molto nuvoloso con piogge sparse e occasionali temporali. Nevicate sull’arco alpino a quote superiori a 1800 metri. Sul settore di nord-est cielo nuvoloso, ma ancora asciutto. In giornata i fenomeni guadagneranno terreno verso est, interessando anche il Veneto, il Trentino Alto Adige, il piacentino e il parmense. Temperature minime stazionarie, massime in diminuzione ad iniziare da ovest. Venti moderati o forti meridionali in Liguria e sulle Alpi, deboli o moderati orientali in pianura. CENTRO: sulla Toscana nubi in aumento specie nel pomeriggio quando non saranno esclusi locali rovesci specie sulle province di Massa Carrara e Lucca. Su Umbria e Lazio qualche annuvolamento stratificato in intensificazione nel corso della giornata, ma tempo generalmente asciutto. Sulle Marche e sull’Abruzzo cielo in prevalenza sereno con qualche nube stratificata verso sera. Sulla Sardegna annuvolamenti irregolari, in prevalenza stratificati, ma con basso rischio di pioggia. Temperature pressoché stazionarie o in lieve calo nei valori massimi sulla Toscana. Venti moderati da S. SUD: su tutte le regioni cielo poco nuvoloso con annuvolamenti stratificati in Sicilia in trasferimento verso la Calabria e la Puglia. Temperature pressoché stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi in Sicilia dove si potranno raggiungere valori estivi. Venti moderati da S con locali rinforzi. TENDENZA SUCCESSIVA: tempo perturbato al nord venerdì 3 maggio, in estensione al centro e parte del sud nella giornata successiva.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum