Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nubi in arrivo su gran parte d'Italia entro giovedì

Mercoledì nuvoloso su gran parte del nord, con qualche precipitazione; inizialmente discreto altrove. Nubi in rapido aumento sulle regioni centrali e la Campania, con qualche pioggia verso sera. Giovedì molte nubi su tutta la Penisola; precipitazioni isolate, più probabili in serata. Venerdì lento miglioramento al nord, ancora nubi e qualche pioggia sulle altre regioni per gran parte della giornata.

Previsioni meteo - 6 Gennaio 2004, ore 12.41

SITUAZIONE ATTUALE: La nebbia (o le nubi basse) ed il freddo hanno ancora una volta dominato durante la mattinata su gran parte della Pianura Padana; in molti casi grazie a questa situazione la galaverna ha fatto bella mostra di sé sia in campagna che nei quartieri periferici delle città. Addirittura si è avuta notizia di brevi "nevicate chimiche" in vicinanza dei grandi stabilimenti industriali. Al centro ed al sud, tranne qualche nube bassa sul litorale tirrenico, la Sardegna, il Messinese ed il Reggino, il cielo si è presentato in gran parte sereno. Le ultime precipitazioni hanno infatti interessato la Puglia, il Molise e le Marche in nottata, per poi lasciare spazio alle schiarite dopo l'alba. Le temperature sono comunque rimaste basse anche su molte zone delle regioni centro-meridionali; si sono infatti registrati valori minimi vicini ai -10°C nelle vallate montane più interne, mentre sulle pianure spesso si è sfondato il "muro" degli 0°C. Ma cosa succederà nei prossimi giorni? Vediamolo assieme entrando nel dettaglio della previsione: PREVISIONE DETTAGLIATA VALIDA FINO AL 9 GENNAIO: Mercoledì, 07 gennaio 2004 NORD: Sui rilievi di confine giornata in gran parte nuvolosa, con deboli nevicate possibili fra le Alpi Orobie e la Carnia. Nubi basse e minacciose anche sul resto del Friuli-Venezia-Giulia, Veneto orientale, Prealpi Trentine e Liguria; rischio di deboli nevicate intermittenti al mattino su Triestino e Pordenonese, isolate piogge in serata sulla Liguria. Altrove soleggiato, a tratti velato, con qualche banco di nebbia o nebbia alta in pianura. Temperatura stazionaria o in leggero aumento. Vento debole. CENTRO: Al primo mattino prevalenza di cielo sereno o velato, con qualche banco di nubi basse solo sul litorale laziale, la Valdarno, la Val Tiberina e le zone interne della Sardegna. Nel corso della giornata copertura nuvolosa in graduale aumento su tutto il territorio, specialmente sulle regioni peninsulari, con possibili deboli piogge qua e là entro la serata su Lazio, bassa Toscana ed Umbria. Temperatura stazionaria. Vento debole. SUD: Al mattino poche nubi sparse, con prevalenza di sole; cielo a tratti coperto solamente sulla costa settentrionale della Sicilia. Nel corso della giornata miglioramento sull'Isola, lento peggioramento su Campania, Molise, Basilicata e Puglia, con banchi nuvolosi in arrivo da nord, e rischio di rovesci in serata su Napoletano, Salernitano ed Avellinese. Temperatura in diminuzione nei valori minimi. Vento debole. Giovedì, 08 gennaio 2004 NORD: Rapido miglioramento sui crinali confinali; ancora qualche pioggia sul litorale ligure, e deboli nevicate sui rilievi del Triestino. Su tutta la Pianura Padana e le vallate prealpine cielo spesso coperto da nubi compatte o nebbia alta, ma senza conseguenze. Velato in alta montagna. In serata qualche pioggia possibile su pianura lombarda, veneta e romagnola, brevi nevicate in arrivo su basso Piemonte e Trentino-Alto Adige. Temperatura in calo nei valori massimi. Vento debole. CENTRO: Nuvolosità irregolare su tutte le regioni peninsulari, con squarci di sereno alternati a banchi nuvolosi bassi e minacciosi; le eventuali piogge saranno deboli e di breve durata. Solamente sull'alta Toscana saranno possibili rovesci dal pomeriggio. Sulla Sardegna maggiormente soleggiato. Temperatura in deciso aumento nei valori minimi. Vento generalmente debole. SUD: Copertura nuvolosa irregolare su tutto il territorio, con ampie schiarite su Calabria e Sicilia. Già dal mattino piogge sparse interesseranno la Campania; in serata le precipitazioni si estenderanno a Puglia e zone interne del Molise. Durante la notte su venerdì peggioramento anche sulla Sicilia. Temperatura in lieve aumento. Vento in prevalenza debole. Venerdì, 09 gennaio 2004 NORD: Sui rilievi di confine ed il Triveneto nuvoloso con possibili precipitazioni sparse, nevose oltre i 200-500 metri di quota. Altrove nubi di passaggio qua e là. Lento miglioramento dalla tarda mattinata a partire da ovest. Temperatura in aumento sulla Liguria, dove il vento sarà piuttosto forte. CENTRO: Giornata nuvolosa ed a tratti piovosa sulle regioni peninsulari ed il Sassarese, con brevi rovesci nevosi sull'Appennino olre i 1300-1500 metri di quota. Dal pomeriggio lento miglioramento associato a squarci di sereno sempre più ampi su Toscana, alto Lazio e litorali in genere. Temperatura in lieve aumento. Vento teso. SUD: Qualche pioggia qua e là su gran parte del territorio, con precipitazioni più insistenti sulle coste tirreniche; nel corso del pomeriggio squarci di sereno si apriranno sulla Campania, la Basilicata e la Calabria. Temperatura in aumento. Vento moderato. Tendenza successiva: Sabato ancora nuvoloso sui crinali di confine con deboli nevicate intermittenti; qualche breve rovescio al mattino anche al sud, accompagnato da vento teso e sempre più fresco da est. Altrove poche nubi e temperature stazionarie (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum