Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Natale bagnato al centro-sud, generalmente asciutto al nord

Le temperature si manterranno miti. Il grande freddo resterà a distanza. Santo Stefano discreto ovunque. Netto peggioramento venerdì 27 al nord-ovest e sulla Toscana in estensione in serata a tutto il settentrione e all'Umbria. Sabato 28 perturbato al nord e al centro, tendenza a peggioramento anche al sud. Quota neve sulle Alpi intorno ai 1000 m, 1500 m sull'Appennino.

Previsioni meteo - 24 Dicembre 2002, ore 10.05

Mercoledì, 25 dicembre 2002 Nord: Giornata tranquilla: un po' di sole in montagna, nubi basse in pianura e sulla Liguria, a tratti però qualche schiarita possibile anche al piano. Sulle zone alpine gelate notturne. Molto basso il rischio di precipitazioni. Temperatura stazionaria o in lieve calo. Venti deboli da est. Mari poco mossi. Centro: Nuvoloso al mattino con qualche debole pioggia, in particolare su Lazio ed Abruzzo. Con il passare delle ore tendenza a schiarite a partire dalla Toscana e dall'Umbria. Sulla Sardegna cielo parzialmente nuvoloso con isolate piogge sul sud della regione ma con passaggio a tempo abbastanza soleggiato. Temperatura stazionaria o in lieve calo ma sempre su valori miti per la stagione. Venti deboli da WNW. Mari poco mossi. Sud: Cielo coperto con piogge sparse ed isolati rovesci, più probabili su Campania, Molise, Calabria e Basilicata. Temperatura in lieve flessione, venti deboli da WNW. Mari poco mossi. Giovedì, 26 dicembre 2002 Nord: Cielo parzialmente nuvoloso, in particolare su Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Lombardia, maggiori schiarite su Triveneto ed Emilia-Romagna, deboli venti da est, temperatura in diminuzione ma sempre superiori alla media. Mari poco mossi ma con moto ondoso in aumento sul Mar Ligure. Centro: Inizialmente tempo discreto ovunque salvo residui annuvolamenti sull'Abruzzo; dal pomeriggio nubi in aumento sulla Toscana e sulla Sardegna ma tempo ancora secco. Temperatura in calo nei valori minimi, massime stazionarie. Mari poco mossi. Venti deboli. Sud: In mattinata ancora nuvoloso e qualche debole pioggia su Sicilia, Calabria, Basilicata e sud della Puglia; nel pomeriggio generale miglioramento e passaggio a tempo almeno in parte soleggiato. Temperatura stazionaria, venti deboli variabili. Venerdì, 27 dicembre 2002 Nord: Su Piemonte, Valle d'Aosta, ovest Lombardia e Liguria cielo coperto già dalla mattinata con le prime piogge possibili che tenderanno ad intensificarsi con il passare delle ore. Limite delle nevicate sui 900-1100 m con temporanei sconfinamenti a quote più basse nelle vallate più strette. Sul Triveneto, l'est della Lombardia e l'Emilia-Romagna prime ore con nuvolosità irregolare e sprazzi di sereno ma con nuvolosità in aumento dal pomeriggio. In serata deboli piogge su est Lombardia, piacentino, Veneto occidentale, Trentino meridionale con neve oltre i 1200 m. Venti meridionali, orientali in Valpadana, Tramontana scura sulla Liguria. Mosso il Mar Ligure, poco mosso l'alto Adriatico. Centro: Sulla Toscana cielo molto nuvoloso con piogge sparse e locali rovesci, in particolare sul nord della regione. Sulle altre regioni nuvolosità in progressiva intensificazione e tendenza a piogge sull'Umbria e sul nord della Sardegna in serata. Temperatura stazionaria, venti deboli meridionali, in rinforzo. Moto ondoso in aumento sul Tirreno, poco mossi i restanti mari. Sud: Giornata inizialmente soleggiata; nel pomeriggio moderato aumento della nuvolosità sulla Campania ma senza precipitazioni, temperatura stazionaria o in lieve aumento nei valori massimi, venti deboli meridionali, mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA Sabato perturbato al nord e al centro: neve sulle Alpi oltre i 1000 m, 1500 m sull'Appennino, nuvoloso con piogge sparse sulla Campania, parzialmente nuvoloso ma secco sulla Campania. Domenica rovesci al sud, centrali-adriatiche, Romagna e Triveneto, nuvolosità irregolare altrove con piogge residue. Sempre elevati i valori termici per la stagione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.37: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Valdarno (Km. 335,8) e Incisa - Reggello (Km. 319,9) in direzio..…

h 11.37: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Casoria (Km. 754,3) e Allacciamento A1 Nord/Diramazio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum