Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modelli Live minuto per minuto: tempo molto dinamico

MeteoLive commenta per voi in diretta l'ultima emissione del modello inglese, a cura del nostro previsore di turno. Un'articolo non solo utile ma anche didattico, poichè permette a chi si avvicina per la prima volta a questa scienza affascinante di capire le linee guida di come si elabora una previsione.

Previsioni meteo - 11 Settembre 2013, ore 20.00

Ecco a voi l'ultima corsa serale del modello inglese, fra gli strumenti principali per poter elaborare una previsione, commentata passo passo dal nostro previsore di turno, parallelamente all'emissione da parte dell'Università di Reading. 
ATTENZIONE: gli aggiornamenti delle mappe hanno luogo progressivamente già a partire dalle 20.00, i commenti progressivamente a partire dalle ore 21.00.

 


ANALISI (mappa con la situazione dell'11 settembre)

Una saccatura disposta lungo i meridiani centrali europei tende ad interessare marginalmente anche la nostra Penisola. In particolare, una perturbazione a carattere freddo sta attaversando il Paese, portandosi rapidamente verso il meridione, dove va a confluire con un altro corpo nuvoloso in risalita dal nord Africa.

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

Situazione prevista per giovedì 12 settembre (a 24h):

L'Europa sarà interessata da una figura di bassa pressione con perno sulla Germania, mentre in Atlantico l'anticiclone delle Azzorre si sviluppa lungo i paralleli fornendo vorticità ausiliaria alla depressione. L'Italia verrà interessata da correnti mediamente umide a curvatura ciclonica che porteranno condizioni di generale instabilità in un contesto fresco e con temperature sotto media. Il nord-ovest e la Sardegna si troveranno ai margini di questa circolazione e potranno beneficiare del tempo migliore, ampiamente soleggiato e prevalentemente asciutto.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
Situazione prevista per venerdì 13 settembre (a 48h)
:

Il flusso portante in quota accelera e spinge verso l'est europeo la bassa pressione, tagliandole nel frattempo i rinfornimenti. Sull'Italia subentrano correnti più asciutte e stabili dai quadranti nord-occidentali, che porteranno tempo soleggiato, seppur decisamente fresco per la stagione.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
Situazione prevista per sabato 14 settembre (a 72h)

L'accelerazione dei flussi portanti favorisce lo sviluppo di ondulazioni a piccola ampiezza che portano verso l'Italia al rapido alternarsi di piccole figure mobili di alta e bassa pressione. Sabato 14 transiterà un promontorio anticiclonico che garantirà una bella giornata di sole e clima fresco.

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Situazione prevista per domenica 15 settembre (a 96h):  

Il rapido spostamento del promontorio anticiclonico vedrà subentrare di gran carriera una perturbazione che recherà sull'Italia nuvolosità sparsa. In giornata non si escludono brevi piogge al nord. Lieve rialzo delle temperature per rotazione dei vento da quadranti meridionali. Intanto sul nord dell'Atlantico si approfondisce un nuovo ampi centro di bassa pressione.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Situazione prevista lunedì 16 settembre (a 120h):

Tra la profonda depressione nord-atlantica e l'anticiclone delle Azzorre scorre un flusso variamente umido che seguita a portare sul'Italia rapide onde atmosferiche dai quadranti nord-occidentali e dunque condizioni di generale variabilità. Lunedì 16 nubi e residui rovesci al sud, bello altrove, martedì 17 prevalenza di tempo buono o discreto ovunque. Temperature in linea con la norma. Intanto un cut-off (goccia di aria fredda in quota) stazionante da diversi giorni al largo di Gibilterra, tende a divenire determinante anche per il tempo sull'Italia.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

Situazione prevista per martedì 17 settembre (a 144h)

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Situazione prevista per mercoledì 18 settembre (a 168h)

La saccatura nord-atlantica, nel suo lento movimento verso il mare del Nord, andrà ad agganciare il cut-off al largo di Gibilterra. Sull'Europa occidentale andrà così strutturandosi una nuova saccatura, che porterà ad una rotazione delle correnti sull'Italia dai quadranti di sud-ovest. Ne deriverà un generale incremento della nuvolosità, ma ancora con scarse precipitazioni. Temperature stabili o in lieve aumento.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

LINEA DI TENDENZA PIU' PROBABILE PER I GIORNI SUCCESSIVI

Situazione prevista per giovedì 19 settembre (a 192h):

Giovedì 19 e sabato 20 la vasta struttura di bassa pressione orientata secondo i meridiani occidentali europei coinvolgerà anche l'Italia, dove si presentano condizioni favorevoli ad un generale peggioramento, accompagnato da rovesci e temporali. Temperature in lieve calo.

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Situazione prevista per venerdì 20 settembre (a 216h)

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

Situazione prevista per sabato 21 settembre (a 240h)

L'aase della saccatura andrà orientandosi dalla penisola Scandinava verso il basso Adriatico, sull'Italia il tempo rimane molto instabile, anche se su nord-ovest e Sardegna si prospetta un incipiente miglioramento. Parimenti è da attendersi però anche un nuovo calo delle temperature, che a breve scenderanno quasi ovunque al di sotto delle medie stagionali.

------------------------------------------------------------------------------------------------------
COMMENTO FINALE: periodo contrassegnato da una spiccata dinamicità, tipica della prima fase autunnale. Le temperature si manterranno invece spesso al di sotto della media, palesando senz'altro un altro passo avanti verso l'autunno vero e proprio.


ATTENDIBILITA' DEL RUN: 
 fino a sabato 14 compreso predicibilità buona o discreta (60-65%). In seguito scenari probabilistici che puntano in direzioni diverse e dunque ipotesi ufficiale qui descritta che si ritiene probabile intorno al 45-50% tra domenica 15 e lunedì 16, e non oltre il 40% da martedì 17 in avanti.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.23: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Casello Pomigliano D'arco A16..…

h 14.20: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

incidente

Incidente a Svincolo San Miniato Basso (Km. 35) in entrata in direzione Firenze dalle 14:18 del 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum