Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEOLIVE SVIZZERA: anche il Canton Ticino sarà investito da forti precipitazioni

Potenzialmente pericolosa anche la situazione che si verrà a creare nella Svizzera Italiana.

Previsioni meteo - 22 Novembre 2002, ore 11.35

La depressione "Victoria" influenzerà ovviamente anche il tempo della Svizzera Italiana. Nella fase perturbata legata ad "Elisabeth" la Valle Maggia, la Valle Onsernone e la Val Verzasca hanno ricevuto quantitativi di pioggia davvero notevoli, addirittura fino a 600 mm in Valle Onsernone. A risentirne è stato ovviamente il Lago Maggiore che si è alzato progressivamente. Esponenziale rispetto alle piogge anche la crescita del Ticino che attraversa la piana di Magadino prima di gettarsi nel Lago Maggiore. Il Ticino nasce in alta Valle Bedretto, nella zona del Passo della Novena-Nufenen e percorre la Val Leventina. Le nevicate di oggi intorno ai 1200 m saranno presto solo un ricordo. Nel corso del fine settimana le correnti sciroccali riporteranno la quota neve dapprima sui 1500 e poi temporaneamente addirittura a quota 2000 m. La parziale fusione della neve alle quote elevate fornirà altra acqua nel letto di fiumi e torrenti. Da temere anche i venti forti meridionali in altitudine, probabile tempesta favonica al nord delle Alpi nei Canton Uri e nei Grigioni con effetti sulla temperatura ad Altdorf ma anche a Lucerna, Coira, Maienfeld e forse sino a Zurigo. Le nuove piogge cominceranno sabato pomeriggio e saranno temporaneamente omogenee su tutto il Cantone, poi con il rinforzo del vento, cominceranno a divenire più abbondanti e continue nelle vallate esposte del locarnese. Colpita anche la Leventina, la Mesolcina e la Val Poschiavo, mentre sulla pianamigl di Magadino e nel Sottoceneri i fenomeni potranno temporaneamente diminuire d'intensità, fino ad avere qualche pausa asciutta. Nella notte su lunedì e nelle successive 24 ore però l'attenuazione del vento riproporrà le piogge ovunque e si spera che il limite delle nevicate possa nuovamente calare sin verso i 1500-1600 m, specie nelle vallate superiori: Leventina, Mesolcina e Val di Blenio. Attenzione: la percorrenza della Val Calanca nei periodi piovosi intensi può risultare pericolosa, usare prudenza.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.13: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) e Svincolo Di..…

h 09.11: A14 Ancona-Pescara

coda incidente

Code per 1 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Pedaso (Km. 288,1) e Grottammare..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum