Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo...LIVE: le ultimissime dalla redazione!

Confermato il severo peggioramento di domani tra Piemonte e Lombardia con l'arrivo della neve sulle Alpi, forti temporali al sud, poi attenzione...

Previsioni meteo - 14 Ottobre 2015, ore 12.25

-Anche l'ultima emissione del modello americano conferma l'intenso peggioramento che interverrà nella giornata di giovedì 15 ottobre sul Piemonte e parte della Lombardia per l'inserimento di un nocciolo di aria fredda in quota, la cui traiettoria resterà incerta sino all'ultimo ma che sicuramente avrà risvolti perturbati e che entro sera conquisterà poi anche il resto del settentrione.

-Confermati anche i temporali che sempre giovedì andranno localizzandosi al sud provocando locali nubifragi tra Campania, Calabria, Lucania, Sicilia e Puglia, in particolare in mattinata, quando il contributo marittimo risulterà notevole.

-Si conferma inoltre l'arrivo del primo vero freddo di stampo autunnale tra giovedi sera, venerdì e sabato mattina sul settentrione con temperature particolarmente basse per il periodo nei fondovalle alpini.

-Fine settimana discreto sull'Italia con sabato più soleggiato, seppure leggermente instabile su Liguria e Tirreno e domenica migliorata come prospettiva: scompare la pioggia diffusa nell'ultimo aggiornamento ma rimane tanta nuvolaglia, fortunatamente in gran parte innocua.

-Cambia invece leggermente la prospettiva sul lungo termine con l'anticiclone delle Azzorre non più sospinto con veemenza verso di noi da una corrente a getto velocissima, ma anzi ancora pronta a frenare, facendo ancora persistere anse depressionarie sull'Italia sino a mercoledì 21, tali da generare instabilità su parte del centro-sud.
 
-E la conferma di questa differenza tra questa nuova emissione e quella precedente arriva dall'ulteriore frenata delle correnti per giovedì 22 con conseguente nuovo tentativo di affondo da nord delle masse d'aria fredda e formazione di un minimo depressionario sullo Jonio.

COMMENTO: qualcosa non quadra! Il modello americano (e non solo lui) non riesce ancora a capire se davvero ci sarà spazio per l'alta pressone nell'ultima decade di ottobre oppure no, questo tentennamento dimostra che forse la corrente a getto tanto decisa forse non è...Ne riparliamo nel pomeriggio su MeteoLive!
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.18: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Bologna Borgo Panigale (Km...…

h 03.15: A8 Milano-Varese

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Fiorenza-Allacciamento A4 (milano V.Le Certosa) e Barriera..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum