Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MERCOLEDI variabile, torna a peggiorare sul Piemonte

MERCOLEDI addensamenti associati a qualche piovasco sull'Appennino centro-meridionale in attenuazione. Più sole altrove, ma con nubi in aumento sul Piemonte con qualche rovescio. GIOVEDI rovesci sparsi su gran parte del nord, nubi in aumento al centro, bello al sud. VENERDI rovesci su Alpi, Prealpi e zone di pianura più a nord, più asciutto altrove. In serata anche neve sulle Alpi oltre i 1200m.

Previsioni meteo - 23 Marzo 2010, ore 11.40

Mercoledì, 24 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest mattinata discreta con prevalenti momenti soleggiati in pianura e lungo le coste. Pomeriggio più nuvoloso, soprattutto sul Piemonte, dove non si esclude qualche piovasco o rovescio, in estensione all'ovest della Lombardia. Maggiori schiarite lungo le coste liguri. Venti in rotazione a sud sulle Alpi, da est sul Ponente ligure, deboli o assenti altrove. Mar Ligure poco mosso, con moto ondoso in aumento a Ponente. Temperature stazionarie su valori miti e gradevoli. Sul nord-est giornata discreta con prevalenti momenti soleggiati in pianura e lungo le coste. Più nubi sui monti, specie nel pomeriggio, ma con rischio di pioggia in genere basso. Venti in rotazione a sud sulle Alpi, deboli o assenti altrove. Mare Adriatico poco mosso. Temperature stazionarie su valori miti e gradevoli. CENTRO: In mattinata nubi sparse tra Lazio e Abruzzo, ma senza piogge. Bel tempo altrove. Nel pomeriggio sviluppo di addensamenti nelle zone interne, con qualche isolato rovescio sull'Appennino Laziale, in attenuazione dopo il tramonto. Venti deboli, in rotazione e rinforzo da est sulla Sardegna meridionale. Mosso il Canale di Sardegna, poco mossi gli altri mari. Temperature stazionarie su valori miti e gradevoli. SUD: Su tutte le regioni nubi irregolari. Ampie schiarite sulla Sicilia e la bassa Calabria al mattino. Nel pomeriggio possibilità di qualche rovescio nelle zone interne e sulla Calabria, in attenuazione dopo il tramonto. Venti deboli variabili, in prevalenza da nord-ovest sulle coste pugliesi. Mari poco mossi. Temperature stazionarie su valori miti e gradevoli. Giovedì, 25 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest cielo in prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso per gran parte della giornata. Piogge e rovesci sparsi, anche intensi sull'alto Piemonte e l'alta Lombardia, con limite neve oltre i 1800-2000m. Fenomeni più discontinui e sporadici in pianura, generalmente assenti nella bassa. Fenomeni assenti sulla costa ligure. Fresco sotto precipitazioni. Venti sostenuti da sud sulle Alpi, da est sulle pianure. Sul nord-est nubi in aumento nel corso della giornata. Qualche pioggia o rovescio possibile nelle Alpi, sull'alto Veneto, il basso Trentino e l'alto Friuli. Neve oltre i 1900-2000m. Asciutto altrove. Ventilazione moderata da sud su Alpi e coste, debole da est sulle pianure. Temperature miti. Mare mosso. CENTRO: Nubi in aumento, in prevalenza di tipo medio-alto, da ovest verso est, ma con basso rischio di fenomeni. Qualche sporadico rovescio potrebbe interessare l'alta Toscana. Temperature in ulteriore e lieve aumento. Scirocco sostenuto sul Tirreno, mari molto mossi. SUD: Al mattino bel tempo ovunque. Nel pomeriggio nubi medio-alte o velature in arrivo da ovest, senza conseguenze. Ventilazione moderata da sud-est con rinforzi sullo Stretto di Sicilia. Mari mossi o molto mossi. Clima molto mite ovunque. Venerdì, 26 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest tempo molto instabile con rovesci di pioggia e brevi temporali pomeridiani, specie lungo la fascia pedemontana e in genere sull'alta pianura. Fenomeni localmente intensi lungo le Alpi, con limite della neve in calo in serata sin verso i 1200m. Temperature in diminuzione nel corso della giornata. Sul nord-est tempo molto instabile con rovesci di pioggia e brevi temporali pomeridiani, specie lungo la fascia pedemontana e in genere sull'alta pianura. Fenomeni localmente intensi lungo le Alpi, con limite della neve in calo in serata sin verso i 1400m. Temperature in diminuzione nel corso della giornata. Sull'Emilia-Romagna parzialmente nuvoloso con vento moderato o forte da SE, rovesci solo sporadici e alcuni momenti soleggiati, con temperature nel complesso miti. CENTRO: Sull'alta Toscana cielo nuvoloso con possibili rovesci, altrove parzialmente nuvoloso, alcune schiarite e generalmente asciutto. Forte richiamo di correnti meridionali miti, in rotazione a Maestrale in serata sulla Sardegna. Temperature molto miti. SUD: Passaggi nuvolosi con alcune schiarite e tempo generalmente asciutto. Forte richiamo di correnti meridionali miti, in rotazione ad ovest in serata sul basso Tirreno. Temperature molto miti. TENDENZA SUCCESSIVA SABATO generale variabilità e ancora qualche residuo rovescio nevoso nelle Alpi oltre i 1200m e brevi piovaschi sul Friuli. Belle schiarite altrove e tempo soleggiato ma ventoso al centro-sud, dove le temperature saranno in calo. DOMENICA bello ovunque. LUNEDI nuovo possibile peggioramento sul nord-ovest. La tendenza vedrà ancora molta variabilità con possibile peggioramento importanti tra il 2 ed il 3 aprile.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.52: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Lambrate: Melzo - Dogan..…

h 20.50: SS28 Del Colle Di Nava

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,009 km prima di Incrocio Imperia (Km. 138,7) in entrambe le di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum