Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MERCOLEDI un po' di nubi a spasso per l'Italia, ma senza fenomeni

Giovedì temporanee schiarite ma possibili nebbie persistenti al nord. Tra VENERDI e SABATO peggiora all'estremo sud con qualche pioggia o rovescio, nubi sparse altrove, nebbia al nord. Temperature in graduale aumento, specie in quota, freddo umido in Valpadana.

Previsioni meteo - 28 Dicembre 2010, ore 11.52



Qualche giorno di relativa calma atmosferica sull'Italia prima di nuovi scossoni.

Mercoledì, 29 dicembre 2010
NORD: Sul nord-ovest transito di banchi nuvolosi irregolari e senza rischio di precipitazioni. A tratti schiarite, specie sulla Lombardia centro-orientale. Strati nebbiosi possibili in Valpadana con cielo invisibile per larghi tratti della giornata e freddo umido. Ventilazione quasi assente, temperature in lieve aumento, specie in quota e sulla Liguria. Sul nord-est ampi rasserenamenti, alternati a qualche temporaneo addensamento di passaggio, più organizzato su Emilia, Alto Adige e Friuli. Non si avranno precipitazioni, a parte qualche fiocco di neve sui settori alpini di confine al mattino. Possibile presenza di strati nebbiosi sulle pianure, specie tra est Lombardia, basso Veneto ed Emilia-Romagna. Vento moderato da nord-ovest sulle Alpi, debole o assente altrove. Mare Adriatico poco mosso. Temperature stazionarie in pianura, in lieve aumento in quota.

CENTRO: Sulla Sardegna e lungo il Tirreno molte nubi, ma basso rischio di pioggia. Nubi sparse anche sulle restanti zone, con un pallido sole che potrebbe riuscire a filtrare. Venti moderati da est sulla Sardegna, deboli variabili altrove. Temperature in lieve aumento.

SUD: Bel tempo al mattino su tutte le regioni. Nubi medio-alte in aumento da ovest nel pomeriggio, ma senza precipitazioni. Ancora vento da nord sulla Puglia, venti deboli altrove. Temperature in aumento.

Giovedì, 30 dicembre 2010
NORD: Sul nord-ovest temporaneo ritorno del sereno, ma in pianura formazione di strati nebbiosi estesi e persistenti per tutta la giornata. Ventilazione debole variabile, temperature in ulteriore, lieve aumento in quota, ancora freddo in pianura. Sul nord-est ampie schiarite su tutti i settori, ma presenza di strati bassi o nebbia in pianura, persistente per gran parte della giornata. Ventilazione debole di direzione variabile, temperature in lieve aumento.

CENTRO: Nubi sparse su tutte le regioni, ma con tendenza a temporaneo rasserenamento. Dal pomeriggio nuovo aumento della nuvolosità sulla Sardegna e forse anche qualche pioviggine sul Cagliaritano. Venti moderati da sud est su Tirreno e Sardegna, deboli altrove. Temperature in aumento.

SUD: Sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale cielo irregolarmente nuvoloso. Possibilità di isolati piovaschi. Sul resto del meridione bel tempo, salvo velature in transito senza conseguenze. Ventilazione moderata da sud est sulla Sicilia, debole altrove. Temperature in aumento.

Venerdì, 31 dicembre 2010
NORD: Sul nord-ovest bel tempo sulle Alpi e sulla Liguria, nebbie estese sulle zone pianeggianti. Inversione termica e freddo umido in pianura. Sul nord-est bel tempo sulle Alpi e le Prealpi, nebbie estese sulle zone pianeggianti e sulla costa veneta e romagnola. Inversione termica e freddo umido in pianura.

CENTRO: Sulla Sardegna nuvolosità irregolare, ma generalmente asciutto, salvo piovaschi sull'est e sul sud-est dell'isola, altrove poco nuvoloso, a tratti parzialmente nuvoloso, ma senza conseguenze. Temperature stazionarie su valori complessivamente non freddi per la stagione.

SUD: Accentuazione dell'instabilità con nuvolosità irregolare, a tratti compatta, con qualche rovescio, specie su Sicilia, Calabria, Egadi ed Eolie. Solo a tratti brevi schiarite. In serata estensione dei fenomeni alla Basilicata e al sud della Puglia. Temperature in lieve calo nelle aree interessate da fenomeni.

TENDENZA SUCCESSIVA
Domenica 2 gennaio instabile al sud e sull'Abruzzo con rovesci sparsi, intensi tra Puglia e Basilicata, tempo migliore altrove, ma nubi in aumento al nord, con neve lungo i crinali alpini di confine. Tendenza per i giorni successivi: ondata di freddo in arrivo tra il 3 e l'Epifania e maltempo su medio-Adriatico e al sud, con nevicate intermittenti sino a bassa quota, spruzzate anche lungo i settori alpini confinali, asciutto, ventoso ma freddo altrove. 
 
 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.55: SS640 Di Porto Empedocle

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso a 1,032 km prima di Incrocio Favara Nord (Km. 16,7)..…

h 01.53: SS626 Della Valle Del Salso

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso nel tratto compreso tra 5,577 km dopo Incrocio Ponte Besaro/Incrocio SS191..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum