Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì tornerà lo Scirocco

Lunedì una depressione colpirà con pioggia e qualche temporale il nord-est, le regioni tirreniche ed il sud, per poi insistere più attenuata su parte del nord nella giornata di martedì; intanto sul resto d'Italia forti venti occidentali porteranno un po' di sole in più. Mercoledì l'avvicinamento di una nuova perturbazione atlantica riporterà lo Scirocco su molte zone e nuove deboli piogge al centro-nord. Ulteriore peggioramento nei giorni successivi

Previsioni meteo - 17 Novembre 2002, ore 12.18

Lunedì, 18 novembre 2002 Nord: Banchi nuvolosi alti veleranno il sole sulla Valle d'Aosta, il Piemonte, la Lombardia occidentale e la Riviera di Ponente, senza portare piogge. Sul resto del territorio le nubi saranno molto più basse e dense, e porteranno precipitazioni sparse, con qualche breve temporale sulla bassa Pianura Padana; i fenomeni diverranno molto isolati sulla Romagna nel pomeriggio, mentre in serata ci sarà un'attenuazione generale delle precipitazioni. Nevicate possibili nella seconda parte della giornata oltre i 1800 metri su Alpi orientali e Dolomiti. Isolati banchi di nebbia al mattino ed in serata sull'alta pianura lombarda. Temperatura in leggero aumento sulle regioni occidentali, stazionaria altrove. Vento moderato: settentrionale su Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Alpi centrali; meridionale altrove. Mari mossi o molto mossi Centro: Acquazzoni sparsi ed alcuni temporali interesseranno nel corso della giornata Toscana, Lazio ed Umbria, risultando anche forti al mattino sulle coste tirreniche. Tempo più variabile sulla Sardegna, dove i rovesci inizialmente si alterneranno a qualche sprazzo di sereno, mentre dopo l'ora di pranzo lasceranno il posto al sole pieno. Nubi sparse e squarci di cielo azzurro su Marche ed Abruzzo, dove il rischio di pioggia sarà molto basso, specialmente in serata. Temperatura in calo ovunque, ad eccezione della Toscana. Vento forte di Maestrale sulla Sardegna, meridionale moderato in rotazione ad W-SW altrove. Mari mossi o molto mossi Sud: Peggioramento durante la mattinata, con qualche forte acquazzone sulle regioni tirreniche e sulla Sicilia; altrove le nubi aumenteranno rapidamente. Nella seconda parte della giornata le precipitazioni si sposteranno su Calabria, Basilicata e Puglia, mentre sul resto del territorio un forte vento da W-NW sostituirà lo Scirocco e spazzerà via le nubi, riportando ampi squarci di cielo azzurro. Temperatura in netto calo ovunque entro la serata. Mari mossi o molto mossi Martedì, 19 novembre 2002 Nord: Ancora isolate precipitazioni al mattino su Lombardia orientale, Trentino, Veneto e Friuli, ma in rapido esaurimento entro il primo pomeriggio. Qualche nube alternata ad ampie schiarite altrove. Banchi di nebbia sparsi in pianura al mattino ed in serata. Temperatura in ulteriore lieve calo nei valori minimi. Vento debole: settentrionale sulle Alpi, occidentale sulle altre zone. Mari mossi Centro: Qualche banco nuvoloso denso e scuro solcherà rapidamente il cielo di tutte le regioni, ma non riuscirà a coprire il sole, se non temporaneamente. Il rischio di pioggia, comunque molto basso, sarà limitato alle coste laziali meridionali. La temperatura scenderà di 2-3°C nei valori massimi, specie sulle regioni peninsulari, ed il vento da SW, inizialmente moderato, tenderà ad attenuarsi. Mari mossi o molto mossi Sud: Le ultime piogge si attarderanno nella prima mattinata sulla Puglia, ma lasceranno presto spazio a qualche raggio di sole. Cielo irregolarmente nuvoloso altrove, con ampie schiarite sulle coste tirreniche e la Sicilia, specialmente verso sera. Temperature stazionarie, con vento moderato da SW in temporanea attenuazione ed in rotazione da S-SE. Mari mossi Mercoledì, 20 novembre 2002 Nord: Nuovo aumento graduale della copertura nuvolosa a partire dal Piemonte e dalla Valle d'Aosta, in estensione a tutto il territorio; già a fine mattinata alcune deboli precipitazioni interesseranno le Alpi Cozie e Graie, ma entro sera si estenderanno a tutto il territorio. Banchi di nebbia in mattinata sulla Pianura Padana occidentale. Temperatura stazionaria o in lieve aumento sul basso Piemonte. Vento debole meridionale. Mari poco mossi o mossi Centro: Nuvolosità irregolare su tutte le regioni, con qualche schiarita più ampia in mattinata e nubi più dense verso sera. Alcuni deboli rovesci si manifesteranno prima della notte sulle coste toscane e sulla Sardegna. Temperatura in leggero aumento, con vento debole o moderato di Scirocco. Mari poco mossi o mossi Sud: Tempo inizialmente discreto, con molto sole e qualche nube innocua. Verso sera una copertura più compatta farà la sua comparsa fra la Campania e la Calabria, ma senza portare piogge. Temperatura in leggero aumento con vento moderato di Scirocco. Mari poco mossi Tendenza successiva: Fra giovedì e venerdì una nuova depressione in transito sulle regioni centrali porterà piogge sparse un po' ovunque (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.13: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) e Firenze Scandicci (Km. 3) in..…

h 09.11: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente a Reggio Emilia (Km. 138,2) in uscita in entrambe le direzioni dalle 09:06 del 19 set 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum