Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì qualche fiocco nelle Alpi e rovesci sul Tirreno, ma le truppe del Generale Inverno battono in ritirata

Grande variabilità sull'Italia sino a venerdì, con fenomeni soprattutto al nord e lungo le regioni tirreniche, qualche nevicata a tratti sino a quote medie sulle Alpi. Temperature ovunque più miti. Sabato migliora, domenica torn a peggiorare al nord, ma con fenomeni modesti.

Previsioni meteo - 23 Febbraio 2010, ore 11.21

Mercoledì, 24 febbraio 2010 NORD: Sul nord-ovest nubi sparse in transito con qualche debole nevicata sulle Alpi oltre i 1300m e tempo asciutto su Prealpi, pianura e costa, dove transiteranno nubi medio-alte, ma senza la minaccia di precipitazioni. Temperature in moderato aumento, venti deboli variabili, con rinforzi da ovest sulle Alpi, mar ligure mosso. Sul nord-est e sull'Emilia Romagna transito di banchi nuvolosi a tratti estesi sul settore alpino e lungo i crinali appenninici. Qualche precipitazione possibile in serata sul Trentino Alto Adige, alto Cadore, Carnia e Tarvisiano, nevosa solo oltre i 1300-1500 metri. Sulle pianure transito di nubi medio-alte, con tempo anche soleggiato. Venti deboli sud-occidentali. Mare Adriatico poco mosso. Temperature in generale aumento. CENTRO: Sulla Sardegna transito di rovesci al mattino sul settore occidentale, in attenuazione con il passare delle ore e successiva apertura di schiarite. Altrove condizioni di variabilità con pause asciutte alternate ad annuvolamenti, più consistenti su tutta la fascia tirrenica, dove saranno ancora possibile dei rovesci sparsi, specie sul Lazio. Venti moderati occidentali. Mari di Ponente mossi, poco mosso l'Adriatico. Temperature nel complesso miti. SUD: Cielo nuvoloso con rovesci sulla Sicilia settentrionale ed occidentale, sulle Eolie, la Campania e la Calabria tirrenica, ma con fenomeni in graduale attenuazione dal pomeriggio. Altrove condizioni di variabilità, con schiarite in mattinata su Puglia e Molise e qualche piovasco invece possibile ovunque nelle zone interne nel corso del pomeriggio. Venti moderati occidentali, con ulteriori rinforzi sulla Sicilia. Mari mossi. Molto mosso il Canale di Sicilia. Poco mosso sotto costa l'Adriatico. Temperature miti. Giovedì, 25 febbraio 2010 NORD: Sul nord-ovest ancora transito di banchi nuvolosi irregolari, più compatti nelle Alpi, dove oltre i 1500m saranno possibili deboli nevicate. Più a sud asciutto ed in parte soleggiato, in un contesto di cielo velato. In serata generale aumento della nuvolosità con piogge sparse in pianura e nevicate deboli ad alta quota. Temperature miti, più fresco solo nei settori alpini più settentrionali. Venti deboli da sud sulla Liguria, variabili altrove, mare poco mosso. Sul nord-est ancora nubi sparse sulle Alpi, specie sui settori più a nord, dove saranno possibili brevi nevicate oltre i 1500m. Altrove cielo velato con alcune belle schiarite assolate. Temperature miti. Venti deboli in prevalenza occidentali, mare poco mosso. CENTRO: Al mattino qualche nube sulla Toscana e sull'Appennino, ma senza più precipitazioni. Per il resto bel tempo. Nel pomeriggio bel tempo ovunque, salvo nubi locali. Temperature molto miti. Venti deboli meridionali, mari poco mossi. SUD: Ultimi rovesci al mattino sulla Calabria Tirrenica e sul Salento, in attenuazione. Per il resto bel tempo. Nel pomeriggio bel tempo ovunque, salvo nubi locali senza conseguenze. Temperature su valori molto miti. Venti moderati da ovest, in rotazione a sud in serata. Mari mossi. Venerdì, 26 febbraio 2010 NORD: Sul nord-ovest molto nuvoloso con piovaschi intermittenti al mattino e qualche debole nevicata sulle Alpi oltre i 1500m, più probabili sull'alta Valle d'Aosta. Tendenza dal pomeriggio a graduale miglioramento. Clima complessivamente mite in pianura e sulla costa. Sul nord-est cielo molto nuvoloso con piovaschi intermittenti al mattino e qualche debole nevicata sulle Alpi oltre i 1500-1800m, più probabili a ridosso della fascia prealpina. Tendenza dal pomeriggio a graduale miglioramento. Clima complessivamente mite in pianura e sulla costa. CENTRO: Nuvolosità irregolare, con annuvolamenti temporaneamente intensi alternati a schiarite e basso rischio di precipitazioni. In giornata tendenza a miglioramento, con affermazione del tempo soleggiato. Mite. SUD: Cielo parzialmente nuvoloso o velato, tendente a sereno o poco nuvoloso e giornata complessivamente soleggiata e mite. TENDENZA SUCCESSIVA SABATO nuovamente soleggiato e mite ovunque, DOMENICA moderato peggioramento al nord con qualche precipitazione sparsa, sempre buono e molto mite al centro-sud. LUNEDI schiarite. LA TENDENZA vedrà un tipo di tempo mite ed a tratti ancora piovoso.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.20: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Brennero (Km. 1,5) e Vipi..…

h 14.16: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 4 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bressanone (Km. 38) e Vipiteno (Km. 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum