Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì maltempo al centro-sud

Al nord mercoledì tempo in miglioramento ma ultime nevicate mattutine sull'Emilia-Romagna. Al centro-sud perturbato con piogge e locali temporali, nevicate oltre i 600-800m, localmente a quote più basse nelle vallate interne. Giovedì ultimi rovesci al sud, nevosi in Appennino, bel tempo sulle altre regioni con correnti da nord e aria secca con totale dispersione degli inquinanti e assenza di nebbia.

Previsioni meteo - 18 Gennaio 2005, ore 13.02

Mercoledì, 19 gennaio 2005 NORD: Tempo in miglioramento su Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto occidentale, ancora nuvolosità irregolare su Veneto orientale, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna con le ultime precipitazioni, nevose localmente anche in pianura, pioggia lungo le zone costiere. Nel pomeriggio le schiarite interverranno anche su queste zone, salvo sulla Romagna, dove permarrà una residua nuvolosità. Bora insistente sull'alto Adriatico, altrove vento da nord-ovest moderato, temperature in aumento sulle regioni occidentali, dispersione degli inquinanti grazie alla ventilazione. CENTRO: Molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni con piogge e rovesci, localmente forti e temporaleschi su Marche ed Abruzzo. Quota neve sui 600-800m, ma anche a quote più basse nelle vallate interne. Tendenza a schiarite sulla Sardegna e sulla Toscana nel corso del pomeriggio. Venti forti a rotazione ciclonica, temperature in diminuzione. Previsti accumuli importanti su Gran Sasso e Majella. SUD: tempo perturbato su tutti i settori con piogge e rovesci, alternati a brevi pause asciutte. Probabili nevicate in Appennino sin verso gli 800-900m, Locali temporali, forti raffiche di vento, dapprima dai quadranti meridionali, poi da quelli settentrionali, temperature in lieve flessione. Giovedì, 20 gennaio 2005 NORD: In prevalenza soleggiato ma con banchi nuvolosi a tratti estesi lungo i crinali alpini di confine; nel pomeriggio transito di velature sparse. Ancora ventilazione nord-occidentale moderata. Assenza di nebbie. Bassa la concentrazione di inquinanti. Temperature minime in leggero calo, massime in aumento. CENTRO: Al mattino rasserenamenti su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna, nuvoloso altrove con residue precipitazioni, nevose oltre i 600m. Nel corso del pomeriggio miglioramento anche sui versanti adriatici. Venti forti o molto forti settentrionali, temperature in ulteriore lieve calo sull'Adriatico e in Appennino, massime in contenuto aumento su Toscana e Sardegna. SUD: In mattinata molto nuvoloso o coperto con piogge sparse e locali temporali. Nevicate sull'Appennino intorno intorno ai 700-800m, specie in mattinata. Nel pomeriggio tendenza a graduale miglioramento a partire dalla Campania e dal Molise, altrove però i fenomeni si esauriranno del tutto solamente in serata. Vento forte da nord, turbolento in mare aperto. Temperature in leggera flessione. Venerdì, 21 gennaio 2005 NORD: Lungo i crinali alpini di confine nuvoloso con qualche fiocco di neve portato dal vento da nord. Altrove ben soleggiato salvo passaggio di nubi cirriformi e moderata ventilazione settentrionale, temperature ancora rigide al mattino, più gradevoli nel pomeriggio. Ottima visibilità. CENTRO: Bel tempo su tutti i settori con moderata ventilazione settentrionale, residui addensamenti mattutini solo su Marche ed Abruzzo ma senza fenomeni e passaggi di nubi cirriformi nel pomeriggio. Mattinata fredda, pomeriggio più gradevole, ottima la qualità dell'aria in città e la visiblità. SUD: Nuvlosità irregolare con residue precipitazioni su Calabria, Basilicata e Puglia, nevose sulla Sila e sul Pollino ma con tendenza a rapido miglioramento, sui rimanenti settori soleggiato e ancora un po' ventoso. Temperature in aumento. TENDENZA SUCCESSIVA SABATO ancora annuvolamenti lungo i crinali alpini di confine con qualche breve nevicata, nuvolosità irregolare su Marche, Abruzzo e meridione ma senza fenomeni di rilievo, per il resto soleggiato, temperature in diminuzione per un rinforzo dei venti da nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum