Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì con piogge in Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche

Altrove nuvolosità irregolare ma con basso rischio di precipitazioni. Giovedì deboli fenomeni al centro-sud, al nord solo nuvolaglia. Venerdì invece generale instabilità con possibili temporali pomeridiani, specie al nord e lungo l'Appennino. Tra sabato e domenica arrivo di un fronte freddo che colpirà soprattutto le regioni adriatiche ma provocherà un generale calo delle temperature su tutto il Paese.

Previsioni meteo - 11 Maggio 2004, ore 12.38

Mercoledì, 12 maggio 2004 NORD: Nuvolosità irregolare con ampie schiarite. Gli annuvolamenti risulteranno più compatti lungo l'arco alpino e prealpino e sulla Liguria ma il rischio di pioggia risulterà basso e limitato a sporadici ed isolati piovaschi. Le temperature accuseranno una leggera diminuzione, la ventilazione risulterà debole orientale. CENTRO: Sulla Sardegna cielo nuvoloso e piogge frequenti, anche di tipo temporalesco. Sulle altre regioni nuvolosità sparsa con un po' di sole ma con tendenza a peggioramento piovoso sul Lazio, l'Umbria e la Toscana meridionale. In serata i fenomeni raggiungeranno anche Marche ed Abruzzo, ancora asciutto sulla Toscana settentrionale. Temperature in calo nelle zone interessate dai fenomeni, altrimenti stazionarie, venti Sciroccali moderati. SUD: Sulla Sicilia, la Campania e la Calabria cielo parzialmente nuvoloso per nubi medio-alte, sulle altre regioni dapprima abbastanza soleggiato, in seguito parziali annuvolamenti ma sempre secco. Sulla Campania invece dal pomeriggio-sera saranno possibili deboli piogge o brevi rovesci, specie nel Napoletano. Temperature in lieve aumento, rinforzo sensibile dello Scirocco. Giovedì, 13 maggio 2004 NORD: Al mattino su Romagna, coste venete e basso Friuli nuvoloso con isolati piovaschi ma con tendenza a schiarite, altrove nubi sparse in un contesto abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio nuvolosità cumuliforme in accentuazione con alcuni rovesci isolati, più probabili sul Triveneto e la fascia appenninica. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, venti deboli variabili ma con componente orientale. CENTRO: In mattinata cielo prevalentemente nuvoloso ovunque con piogge sparse ed occasionali rovesci temporaleschi, più probabili e frequenti su Lazio ed Abruzzo. Con il passare delle ore tendenza a miglioramento su isola d'Elba, Sardegna e Toscana. Verso sera attenuazione dei fenomeni e schiarite anche sui rimanenti settori. Temperature stazionarie, venti moderati da NE su Toscana, Marche ed Umbria, da NW sulla Sardegna, di Libeccio altrove in attenuazione. SUD: Su tutte le regioni cielo irregolarmente nuvoloso con alcuni piovaschi sparsi, più frequenti sulla Campania, la Basilicata, il Molise e il nord della Puglia. Nel pomeriggio isolati temporali sulla fascia appenninica. In serata tendenza a generale miglioramento ma persistenza di una residua nuvolosità. Temperature in leggero calo, venti moderati di Libeccio. Venerdì, 14 maggio 2004 NORD: In mattinata un po' di sole alternato a fasi più nuvolose ma senza piogge. Nel pomeriggio forte sviluppo di cumuli sia lungo la fascia montana che sui settori pianeggianti con rischio di brevi rovesci o temporali. Temperatura senza grosse variazioni, venti deboli orientali. CENTRO: In mattinata belle schiarite assolate, nel pomeriggio lungo la fascia appenninica e nelle zone interne sviluppo di cumuli con qualche rovescio o breve temporale possibile, anche sui monti sardi: lungo la fascia costiera più soleggiato. Temperature in lieve aumento, venti deboli variabili. SUD: In mattinata belle schiarite assolate, nel pomeriggio lungo la fascia appenninica e nelle zone interne sviluppo di cumuli con qualche rovescio o breve temporale possibile, specie sui monti campani e calabresi: lungo la fascia costiera più soleggiato. Temperature in lieve aumento, venti deboli variabili. TENDENZA SUCCESSIVA Sabato arrivo di una massa d'aria fredda dal nord Europa che colpirà inizialmente il Triveneto, specie la Venezia Giulia, con temporali e calo termico tra il pomeriggio e la serata. Domenica i temporali interesseranno tutta la fascia adriatica e l'Appennino centro-meridionale, altrove nubi sparse con isolati rovesci. Ventoso e fresco ovunque.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum