Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MARTEDI qualche rovescio residuo sull'Appennino meridionale, bel tempo altrove

MARTEDI nubi irregolari nelle zone interne del sud con qualche rovescio residuo. Sulle altre regioni bel tempo ma con annuvolamenti pomeridiani lungo i rilievi. MERCOLEDI bello ovunque ma con nubi in aumento nella seconda parte del giorno su nord-ovest e Sardegna. GIOVEDI instabile al nord con rovesci e temporali in estensione da ovest verso est. Qualche acquazzone anche sul nord della Sardegna. Nubi innocue al centro- bello e più caldo al sud.

Previsioni meteo - 13 Aprile 2009, ore 12.00

Martedì, 14 aprile 2009 NORD: sul nord-ovest mattinata soleggiata con addensamenti pomeridiani in corrispondenza dei rilievi associati a qualche locale rovescio su Prealpi vercellesi, cuneesi e Appennino ligure di Levante. Venti in rotazione dai quadranti meridionali da sud-ovest sulla Liguria. Mar Ligure poco mosso. Temperature miti. Sul nord-est giornata abbastanza soleggiata con solo qualche annuvolamento pomeridiano innocuo sui rilievi prealpini, Dolomiti e Appennino emiliano ma senza conseguenze. Temperature in lieve aumento e comunque su valori diurni molto miti. Venti deboli variabili tendenti a disporsi dai quadranti sud-occidentali. Mare Adriatico tranquillo. CENTRO: al mattino tempo in prevalenza soleggiato, salvo residui addensamenti sull'Abruzzo, basso Lazio e sull'est della Sardegna. Nel pomeriggio attività di nubi cumuliformi nelle zone interne e montuose ma senza fenomeni degni di nota. Venti deboli o moderati, da nord-est sul settore peninsulare e da WNW sulla Sardegna. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. SUD: lungo le coste frequenti occhiate di sole. Sui rimanenti settori residua nuvolosità con addensamenti temporaneamente intensi che, specie nel pomeriggio, potranno dar luogo a brevi rovesci, più probabili nelle zone montuose. In serata tendenza ad ampi rasserenamenti. Venti moderati da nord-ovest, mari mossi, lo Jonio al largo, il Canale di Sicilia localmente molto mosso. Temperature in aumento. Mercoledì, 15 aprile 2009 NORD: sul nord-ovest un po' di nuvolaglia fin dal mattino lungo i rilievi occidentali e in velle d'Aosta, più soleggiato in pianura e sulla costa ligure ma con tendenza a generale addensamento di nubi con il passare delle ore. Tra il pomeriggio e la sera possibili rovesci su Alpi centro-occidentali, in estensione in nottata anche alle zone pedemontane e all'alta pianura. Venti deboli o moderati meridionali sulle Alpi con ulteriori rinforzi in nottata, da est in Liguria. Mar Ligure leggermente mosso a Ponente. Temperature massime in lieve calo. Sul nord-est bello ovunque al mattino. Dl primo pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi lungo i rilievi e copertura nuvoloso medio-alta in concomitante arrivo da ovest senza fenomeni. Venti deboli, da sud-ovest sull'Appennino emiliano-romagnolo, da sud-est altrove. Mare Adriatico da poco mosso a leggermente mosso. Temperature stazionarie. CENTRO: banchi nuvolosi in transito su Toscana e Sardegna ma senza fenomeni e intervallati da ampi spazi soleggiati. Altrove in prevalenza soleggiato salvo addensamenti cumuliformi lungo le cime dell'Appennino con qualche occasionale e locale piovasco non escluso. In serata lento aumento della nuvolosità medio-alta ad iniziare da ovest. Venti moderati da SSE sulla Sardegna, deboli da sud-ovest altrove tendenti a disporsi da sud-est lungo le coste adriatiche. Mari circostanti la Sardegna mossi, poco mossi gli altri bacini. Temperature stazionarie su valori miti. SUD: un po' di nubi basse sui versanti tirrenici della Calabria e sulla Sicilia occidentale tra Trapanese e Marsalese. Per il resto prevalenza di sole, salvo moderato sviluppo di nubi cumuliformi sulle zone montuose nel pomeriggio ma senza fenomeni degni di nota. Venti deboli, in prevalenza da sud-ovest, mari poco mossi. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Giovedì, 16 aprile 2009 NORD: sul nord-ovest peggioramento con rovesci in transito da ovest verso est, anche a sfondo temporalesco su Alpi, Prealpi e Appennino ligure. Fenomeni meno presenti sul Cuneese. Venti moderati meridionali, mar Ligure mosso, localmente molto mosso. Temperature massime in calo. Sul nord-est peggioramento con rovesci in arrivo nel pomeriggio da ovest e in estensione a tutto il Triveneto. Temporali sulle zone alpine e prealpine. Fenomeni meno frequenti e probabili sull'Emilia Romagna. Venti moderati meridionali, mare Adriatico mosso, localmente molto mosso. Temperature massime in diminuzione. CENTRO: nuvolosità irregolare a tratti intensa con qualche rovescio, più probabile in mattinata sul nord della Sardegna e nel pomeriggio sulla Toscana. Venti moderati meridionali, mari mossi, localmente molto mosso il Tirreno. Temperature massime in lieve diminuzione. SUD: qualche nube bassa in mattinata sulle coste della Campania e su quelle dell'alta Calabria tirrenica, in dissolvimento con il passare delle ore. Altrove bel tempo con modesto sviluppo di nubi cumuliformi pomeridiane sui rilievi senza fenomeni. Venti moderati da sud-est sulla Sicilia meridionale, deboli da sud-ovest altrove. Canale di Sicilia molto mosso, poco mossi gli altri mari, con moto ondoso in temporaneo aumento sullo Jonio. Temperature in aumento su valori molto miti. Tendenza per i giorni successivi: VENERDI moderata instabilità al nord e al centro, con rovesci in prevalenza lungo i rilievi. In mattinata possibili temporali tra Toscana, Romagna e nord Marche. Temperature massime in lieve calo. Bello e caldo al sud.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum