Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MARTEDI moderato maltempo al nord e sulla Toscana

LUNEDI abbastanza soleggiato, ma con nubi in aumento tra il pomeriggio e la sera al centro-nord. Rovesci qua e là anche su Umbria e Lazio. Molto ventoso. Neve sulle Alpi fino a 1600-1700 metri. MERCOLEDI sensibile miglioramento con ritorno del sole. Temperature intorno ai valori stagionali o appena al di sotto al nord. GIOVEDI instabile al nord, tempo migliore altrove.

Previsioni meteo - 29 Marzo 2010, ore 11.22

Martedì, 30 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest tempo moderatamente perturbato con rovesci sparsi, anche intensi a ridosso della fascia montana del Biellese, dell'Ossola, sul Verbano e sull'alta Lombardia. Rovesci anche sul levante ligure, specie a ridosso dell'Appennino. Limite della neve in calo da 1600-1700m del mattino a 1300 metri sul finire dell'episodio. A tratti asciutto sui settori padani posti a sud del Po. Venti moderati da sud-est, da est in Valpadana, in rotazione a sud-ovest nel pomeriggio a partire dalla Liguria. Mar Ligure molto mosso, a tratti agitato a Levante. Sul nord-est tempo in peggioramento con cielo da nuvoloso a molto nuvoloso e precipitazioni frequenti, anche a carattere di rovescio, più intense a ridosso dei rilievi e più sporadiche o assenti sull'Emilia Romagna per effetto del Garbino. Quota neve in calo nelle Alpi da 1700-1800 a 1500 metri dal pomeriggio. Venti moderati, a tratti forti: da sud-est su coste, pianure e Alpi, da sud-ovest sull'Appennino. Mare Adriatico molto mosso, a tratti agitato. Possibilità di acqua alta sulla pianura veneta. Temperature in graduale diminuzione. CENTRO: Molte nubi sulle regioni peninsulari, con solo qualche schiarita sul comparto adriatico. Ad intervalli rovesci lungo le regioni tirreniche e sull'Umbria. Fenomeni più sporadici e limitati alle zone interne su Marche ed Abruzzo. Rapido miglioramento fin da mezzogiorno sulla Sardegna, con tempo molto ventoso. Venti meridionali, in rotazione a sud-ovest. Mari molto mossi, a tratti agitati. Temperature in graduale diminuzione a partire da ovest. SUD: Nuvolosità irregolare in mattinata, più insistente e compatta sulle regioni tirreniche, con qualche sporadico piovasco isolato. Maggiori schiarite sui versanti adriatici e sulla Sicilia. Sui settori ionici il richiamo sciroccale favorirà comunque addensamenti di nubi basse a ridosso della costa e dei prospicienti rilievi. Venti sostenuti da sud-est, in rotazione a sud-ovest dal pomeriggio. Mari molto mossi, a tratti agitati. Temperature stazionarie su valori miti. Mercoledì, 31 marzo 2010 NORD: Sul nord-ovest bella giornata di sole con qualche addensamento innocuo a ridosso delle creset alpine di confine valdostane, senza fenomeni. Venti fino a forti da nord-ovest sulle Alpi, più deboli altrove. Mar Ligure molto mosso al largo. Temperature in aumento in pianura e sulle coste liguri. Sul nord-est in mattinata ultime incertezze sul Friuli Venezia Giulia, con tendenza a miglioramento. Bel tempo su tutti gli altri settori. Ventilazione moderata intorno nord-ovest. Mare Adriatico mosso al largo. Temperature in aumento su pianure e coste. CENTRO: Bella giornata di sole, con pochi e innocui addensamenti a ridosso delle zone interne del versante tirrenico. Venti fino a forti occidentali, mari di ponente molto mossi, più tranquillo l'Adriatico. Temperature in aumento sulle regioni adriatiche, in calo in Appennino e sulla Sardegna. SUD: Giornata soleggiata, con solo qualche addensamento innocuo su Campania e Calabria tirrenica. Venti sostenuti occidentali. Tirreno e Canale di Sicilia molto mossi, più tranquilli sotto costa lo Ionio e l'Adriatico. Temperature in aumento sulle regioni adriatiche, in lieve calo altrove. Giovedì, 01 aprile 2010 NORD: Sul nord-ovest tempo moderatamente instabile con qualche rovescio o breve spunto temporalesco in movimento da ovest verso est. Quota neve attorno ai 1200m sulle Alpi. Nel pomeriggio migliora su Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria, ancora qualche possibile temporale sulla Lombardia, specie sul settore orientale, ma in rapido esaurimento, con passaggio a tempo almeno in parte soleggiato. Temperature in diminuzione. Venti in rotazione da WNW. Sul nord-est tempo instabile con cielo spesso nuvoloso e rovesci sparsi, più intensi e frequenti lungo la fascia montana e pedemontana, nevosi oltre i 1200m. Maggiori schiarite sull'Emilia-Romagna. Nel pomeriggio qualche temporale sparso sulle zone pianeggianti e ancora qualche rovescio, anche nevoso sui monti. Miglioramento entro sera. Temperature in calo. Venti in rotazione da W. CENTRO: Nuvolosità irregolare con ampie schiarite alternate ad addensamenti anche intensi, associati a brevi rovesci, più probabili e frequenti nelle zone interne e durante le ore pomeridiane. Tendenza a miglioramento a partire dalla Sardegna. Venti dapprima moderati da WSW, poi in rotazione a NW. Temperature in lieve calo nei valori massimi. SUD: Tempo in prevalenza soleggiato, salvo qualche modesto passaggio nuvoloso e un po' di cumuli pomeridiani in Appennino, generalmente senza conseguenze. Temperature pressochè stazionarie su valori miti. Venti in rotazione a WNW. TENDENZA SUCCESSIVA VENERDI e SABATO bel tempo. DOMENICA probabilmente piovosa al nord e sulla Toscana, nuvolosa sul resto del centro, poco nuvolosa al sud. LUNEDI dell'ANGELO variabile ma con ampie schiarite assolate e basso rischio di pioggia. La tendenza vedrà un ulteriore temporaneo miglioramento sino a GIOVEDI 8 aprile.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.00: A1 Bologna-Firenze

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento Con Ramo Casalecchio (Km. 195,3) e Sasso Marcon..…

h 09.58: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova (Km. 133,6) e Barriera Di Genova Ovest (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum