Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì tregua ma l'inverno non uscirà di scena

Ci aspetta un martedì più tranquillo, mercoledì nuova depressione sull'Italia con nevicate a quote molto basse sul settentrione, giovedì maltempo ovunque, venerdì graduale miglioramento, da sabato sera arrivo di un nuovo sistema frontale con prospettive di una domenica bagnata.

Previsioni meteo - 8 Dicembre 2004, ore 12.41

Martedì, 09 marzo 2004 NORD: Giornata tranquilla con cielo parzialmente nuvoloso ma con lunghi momenti soleggiati. Nella notte e in mattinata fitti banchi di nebbia sulle pianure, specie quelle orientali e gelate diffuse, in particolare nelle zone con presenza di neve al suolo. Temperature massime in lieve aumento, minime in calo. Venti deboli orientali. CENTRO: Ancora qualche annuvolamento in mattinata in graduale dissoluzione, con il passare delle ore sviluppo di nubi cumuliformi lungo la dorsale appenninica con locali rovesci nelle ore pomeridiane, nevosi oltre i 1000m, temperature in aumento nei valori massimi. Ventilazione moderata settentrionale. SUD: In mattinata ancora qualche incertezza con isolati rovesci su Molise e Puglia, tendenza a miglioramento. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi lungo l'Appennino con isolati rovesci, in serata stellato quasi ovunque. Temperature in aumento nei valori massimi. Ventilazione settentrionale moderata. Mercoledì, 10 marzo 2004 NORD: In mattinata ancora un po' di sole, ma con nubi già minacciose sulla Liguria, dove cominceranno a manifestarsi i primi rovesci. Dal mezzogiorno coinvolgimento della Lombardia, dove potrà nevicare già a quote collinari. Verso sera generale peggioramento su tutti i settori con neve sino a 400-500m e nella notte anche in pianura su tutto il Piemonte, l'alta Lombardia, il Pavese, il fondovalle dell'Adige, l'alto Veneto e l'Emilia. Temperatura in calo, venti a rotazione ciclonica con Bora e Tramontana in attivazione. CENTRO: Mattinata soleggiata ma con tendenza ad accentuazione dell'instabilità dal pomeriggio con possibili rovesci sull'Appennino. In serata generale aumento della nuvolosità e prime piogge o temporali a partire da Toscana, Lazio e Sardegna. Temperature in aumento, i venti si orienteranno da sud e rinforzeranno. SUD: Giornata tranquilla sino al pomeriggio, salvo la persistenza di una certa nuvolaglia, dalla serata nubi in aumento su Sicilia, Campania, isole minori, Calabria con isolati rovesci, venti in rotazione a sud e in rinforzo, temperature in moderato rialzo. Giovedì, 11 marzo 2004 NORD: Coperto su tutte le regioni con piogge diffuse e neve sino a quote molto basse 200-400m; nel primo mattino ancora nevicate sino in pianura su Piemonte, fondovalle alpini, Emilia occidentale e zone pedemontane delle altre regioni. Accumuli nevosi importanti anche sull'Appennino ligure. In serata generale attenuazione dei fenomeni. Temperature massime comprese tra 0 e 5°C. Freddo per la stagione. Ventoso. CENTRO: Sulla Sardegna nuvolosità variabile con ampie scharite e basso rischio di pioggia, altrove perturbato con piogge diffuse e temporali, neve oltre i 900-1000m sugli Appennini, localmente a quote più basse nelle zone interne nelle ore più fredde. Temperature senza notevoli variazioni ma in leggero calo in quota. Venti mdoerati a rotazione ciclonica. SUD: Perturbato ovunque con rovesci e temporali anche di forte intensità, specie sulla Campania e la Calabria. Nevicate sull'Appennino oltre i 1000-1200m, solo sull'Etna in Sicilia. Temperature stazionarie con venti ancora meridionali ma con tendenza ad ingresso del Maestrale a partire dalle zone tirreniche. TENDENZA SUCCESSIVA Venerdì migliora al nord e lungo le zone costiere del centro-sud, sui settori appenninici invece ancora un po' di instabilità con locali rovesci. Temperature in lieve calo al centro-sud, in aumento al nord, ma solo in pianura.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum