Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì tornerà un po' di sole al nord e su parte del centro

Nella giornata di lunedì oltre a nubi e fenomeni a ridosso dei rilievi esposti ai venti freddi, altre precipitazioni potranno essere provocate da un corpo nuvoloso fra la Sardegna ed il Mar Tirreno. Al sud invece il tempo continuerà ad essere instabile. Martedì ampi squarci di sereno cominceranno ad estendersi dalle regioni settentrionali verso quelle tirreniche. Mercoledì un nuovo debole impulso freddo interesserà il nord

Previsioni meteo - 16 Febbraio 2003, ore 12.51

Lunedì, 17 febbraio 2003 Nord: Ancora un po' di neve a ridosso delle Alpi Piemontesi e dell'Appennino Emiliano-Romagnolo; qualche rovescio nevoso anche sulla Liguria. Nel corso del pomeriggio e della serata fenomeni in graduale attenuazione, con squarci di sereno in arrivo. Altrove nubi sparse, temporaneamente minacciose sui rilievi lombardi e veneti; ampie schiarite sulle coste adriatiche. Temperatura in calo nei valori minimi. Vento da NE: forte o molto forte sulla Riviera di Ponente, moderato sul resto dei litorali. Mari mossi o molto mossi Centro: Qualche nevicata fra Umbria orientale, Marche ed Abruzzo, ad eccezione della costa anconetana dove i fiocchi saranno radi, e del litorale da Pescara verso sud dove nel primo pomeriggio potrà piovere. Un po' di nubi anche nel Casentino, sul resto dell'Umbria e sull'Appennino Laziale, ma con pochi fenomeni, perlopiù deboli e concentrati nell mattinata. Nubi sparse, in qualche caso dense, sulla fascia costiera tirrenica, con neve debole temporaneamente mista a pioggia sul litorale a nord di Grosseto, ed alcuni acquazzoni altrove; miglioramento dal tardo pomeriggio. Sulla Sardegna tempo perturbato con temporali e nevicate attorno ai 600-900 metri. Temperatura stazionaria. Vento moderato o forte da NE. Mari molto mossi Sud: Alcuni temporali si muoveranno dalle coste orientali della Calabria verso la Sicilia, dove insisteranno nel corso del pomeriggio. Sul Molise continuerà a nevicare, ma nel pomeriggio e fino alla prima serata la pioggia sostituirà i fiocchi sulla fascia costiera. Altrove nubi alternate al sole, con possibili rovesci, specie nelle zone interne; neve a quote basse sulla Puglia Garganica, oltre i 400-500 metri su Le Murge e la Basilicata, al di sopra dei 500-700 metri sulla Campania. Temperatura in lieve aumento sulla Sicilia, in calo altrove. Vento da N o NE: forte sulle coste ioniche, moderato altrove. Mari molto mossi Martedì, 18 febbraio 2003 Nord: Ancora quache fiocco di neve al primo mattino sulle Alpi Marittime, ma seguirà un graduale miglioramento. Sul resto del territorio prevarrà il sole, ma qua e là transiteranno dei densi banchi nuvolosi, che specialmente in serata potranno dare deboli nevicate sulle Alpi orientali. Temperatura in aumento nei valori massimi. Vento debole da NW in Pianura Padana; altrove moderato o forte da NE, ma in graduale attenuazione Centro: Su zone interne marchigiane ed Abruzzo ancora possibili nevicate, temporaneamente moderate; graduale miglioramento nel pomeriggio a partire da N. Sulla Sardegna ancora temporali fino al primo pomeriggio, quando si apriranno ampi squarci di sereno. Nubi sparse ma con basso rischio di precipitazioni sul resto del territorio. Temperatura in moderato aumento nei valori massimi sul versante tirrenico. Vento da N o da NE forte, in lenta attenuazione nel corso della giornata. Mari molto mossi Sud: Saranno possibili spruzzate di neve sul Molise e temporali sulla Sicilia fino alla serata compresa. Altrove molte nubi, anche minacciose, ma pochi fenomeni, localizzati in particolare nelle zone interne. Temperatura stazionaria. Vento moderato o forte da N. Mari molto mossi o agitati Mercoledì, 19 febbraio 2003 Nord: Nuove deboli nevicate potrebbero interessare le Alpi orientali e l'Appennino emiliano, mentre il cielo tenderà a coprirsi sulle rimanenti regioni. Temperatura in calo nei valori massimi. Vento in rotazione da E con qualche rinforzo. Mari mossi Centro: Nubi sparse su Marche Abruzzo ed Umbria orientale, ma con basso rischio di precipitazioni. Più sole altrove. Temperatura in leggero calo nei valori minimi. Vento orientale debole o moderato. Mari mossi o molto mossi Sud: Cielo nuvoloso sulle regioni adriatiche e sulla Sicilia, con residui fenomeni sulel coste, ma in miglioramento nel corso della giornata. Giornata discreta altrove, con un po' di vento da N. Temperatura in leggero aumento. Mari molto mossi Tendenza successiva: Una perturbazione atlantica nella giornata di giovedì potrebbe cominciare ad interessare la Sardegna ed il medio versante tirrenico con nubi sempre più dense (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.58: A14 Ramo Casalecchio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A..…

h 16.57: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code per 2 km causa recupero mezzi incidentati nel tratto compreso tra Andora (Km. 93,2) e Albenga..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum