Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì molte piogge al centro-nord

Nei prossimi tre giorni l'Italia verrà attraversata da una perturbazione che porterà nubi e piogge, soprattutto al centro-nord; ci sarà anche il rischio di qualche forte temporale. Al sud le piogge si limiteranno ad isolati acquazzoni sulla Campania e le zone montuose. Scirocco teso nella giornata di lunedì.

Previsioni meteo - 12 Giugno 2005, ore 12.49

Lunedì, 13 giugno 2005 NORD: Nubi in aumento nel corso della mattinata, con le prime piogge nelle zone di pianura a ridosso delle Alpi, sul basso Piemonte e la Liguria; nel pomeriggio peggioramento più consistente con scrosci di pioggia probabili su gran parte del territorio. Tempo asciutto solo su buona parte della Romagna e nelle zone pedemontane di Emilia ed Oltrepò Pavese. Temperatura in lieve diminuzione. Vento teso di Scirocco sulle coste ed in alta montagna. Mari mossi. CENTRO: Sulla Toscana giornata spesso nuvolosa, specialmente sulla costa al mattino, nelle zone interne nel pomeriggio. Sulle altre regioni nubi in graduale aumento sin dalle prime ore del mattino, ma ci sarà solo qualche acquazzone in montagna prima del tramonto. Temperatura stabile o in leggero aumento. Vento di Scirocco, teso in mare aperto. Mari mossi, a tratti molto mossi. SUD: Qualche denso banco nuvoloso alternato a vasti squarci di sereno; a tratti pioverà al mattino sulla Campania e la Sila. Temperatura in moderato aumento. Vento di Scirocco, teso in mare aperto, più debole nelle zone interne. Mari mossi. Martedì, 14 giugno 2005 NORD: Giornata nel complesso piovosa, con qualche temporale probabile sul Triveneto e la Liguria. Lunghe pause asciutte nel pomeriggio sui crinali alpini al confine con Svizzera ed Austria, in serata anche sulle zone pedemontane dell'Emilia-Romagna. Temperatura in leggero calo. Vento in attenuazione. Mari mossi, con moto ondoso in attenuazione. CENTRO: Mattinata con piogge sparse su gran parte del territorio, e rischio di brevi ma intensi temporali sulla Toscana; nuvoloso ma asciutto solo sulla fascia costiera marchigiana e su buona parte dell'Abruzzo. Nel pomeriggio le piogge cesseranno su Ternano, Lazio e Sardegna, mentre su Toscana e Perugino ci saranno ancora alcuni acquazzoni. Temperatura in diminuzione sulla Sardegna. Vento in lenta attenuazione. Mari poco mossi o mossi. SUD: Su Campania, Basilicata e zone interne di Puglia a Calabria la giornata sarà spesso nuvolosa, con qualche pioggia intermittente, più probabile in montagna e sui Golfi di Napoli e Salerno; altrove nubi alternate al sole. Temperatura stabile. Vento in lenta attenuazione. Mari poco mossi o mossi. Mercoledì, 15 giugno 2005 NORD: Al mattino alcuni acquazzoni intervallati da lunghe pause asciutte probabili sulle Prealpi Venete e Friulane, oltre che sulla costa ligure; sulle altre zone arriveranno delle schiarite. Nel pomeriggio gli scrosci di pioggia si concentreranno sulle montagne, mentre nelle zone di pianura e sulle coste arriverà un po' di sole. Temperatura in lieve aumento. Vento debole. Mari poco mossi. CENTRO: Probabili acquazzoni al primo mattino sulla costa marchigiana ed abruzzese, subito seguiti da schiarite; per il resto tempo inizialmente discreto. Nel pomeriggio l'aria si farà instabile e si formeranno nubi temporalesche sparse in collina ed in montagna; sul litorale tirrenico tenderà a prevalere il sole. Temperatura stabile. Vento moderato di Maestrale sulla Sardegna. Mari poco mossi. SUD: Mattinata piovosa sulla Sicilia; sulle altre zone maggiormente soleggiato, anche se non mancherà qualche passaggio di nubi. Nel pomeriggio scrosci di pioggia in estensione a buona parte delle zone montuose, poche variazioni sul restante territorio. Temperatura in lieve calo. Vento debole. Mari poco mossi. Tendenza successiva: GIOVEDI' ancora rischio di qualche pioggia o temporale su Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna, soprattutto nel pomeriggio; sulle altre zone invece le piogge cesseranno definitivamente, ed il sole tenderà a prevalere. Temperatura in aumento a partire dal nord. Vento moderato di Maestrale sul versante adriatico. Mari poco mossi, a tratti mossi.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum