Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì di tregua? Non proprio per tutti

Si apre una fase di variabilità con ampie schiarite, ma qualcuno sarà ancora sotto la pioggia. Mercoledì sera nuovo peggioramento a partire dal nord-ovest e dalle isole maggiori. Giovedì tempo perturbato su tutte le regioni tirreniche, specie sulle isole. Venerdì nuovo fronte in arrivo da ovest. Insomma fase molto concitata, da seguire nel dettaglio.

Previsioni meteo - 18 Novembre 2002, ore 13.15

Martedì, 19 novembre 2002 Nord: In mattina ancora qualche rovescio sul Triveneto e la Lombardia. Brevi nevicate sulle Alpi oltre i 1400 m, tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni le schiarite si attiveranno sin dal mattino lasciando spazio ad una giornata nel complesso discreta. Nebbia o banchi di nebbia nel primo mattino in pianura laddove subentreranno schiarite notturne. Temperatura in lieve flessione nei valori mimimi, massime stazionarie o in lieve ripresa. Venti deboli variabili. Mari ancora mossi. Qualità dell'aria: discreta. Centro: Acquazzoni sparsi alternati a schiarite potranno ancora interessare Toscana, Lazio ed Umbria, soggetti ad un flusso di aria umida da WNW, su Marche ed Abruzzo prevalenza di schiarite. Tempo abbastanza soleggiato sulla Sardegna con qualche passaggio nuvoloso sul nord della regione. Temperatura in calo ovunque nei valori minimi, massime stazionarie. Vento moderato di Maestrale. Mari mossi o molto mossi. Qualità dell'aria: buona. Sud: Le ultime piogge si attarderanno nella prima mattinata sulla Puglia, ma lasceranno presto spazio a belle schiarite. Cielo irregolarmente nuvoloso altrove, con ampie schiarite sulle coste joniche e la Sicilia ma con temporanei annuvolamenti sulla Campania e la Calabria tirrenica, dove non si esclude qualche piovasco lungo le zone costiere. Temperature in lieve flessione, venti da WNW moderati, mari molto mossi. Qualità dell'aria: buona. Mercoledì, 20 novembre 2002 Nord: Mattinata abbastanza soleggiata ma con possibili episodi nebbiosi in pianura; nubi in aumento su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Lombardia nel corso del pomeriggio e in serata qualche debole pioggia possibile sul litorale ligure. Temperatura in calo nei valori minimi, massime senza grosse variazioni, venti dapprima deboli variabili, in rotazione a SSW. Mari poco mossi tendenti nuovamente a mossi. Qualità dell'aria: accettabile. Centro: Annuvolamenti sparsi lungo il versante tirrenico, in particolare sulla Toscana e sulla Sardegna, per il resto giornata abbastanza soleggiata. Nel pomeriggio copertura nuvolosa più compatta sulla Sardegna con possibili rovesci in serata su Logudoro, Gallura, Oristanese. In serata peggiora anche sulla Toscana con qualche locale scroscio di pioggia. Temperatura in lieve aumento, venti ancora nord-occidentali ma tendenti a piegare da Libeccio. Mari da poco mossi a mossi. Qualità dell'aria: accettabile. Sud: In mattinata bel tempo, nel pomeriggio nubi in aumento su Sicilia, Calabria e Campania ma senza precipitazioni sino a notte. Altrove seguiterà a splendere il sole, sia pure temporaneamente disturbato da qualche passaggio nuvoloso. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Qualità dell'aria: buona. Giovedì, 21 novembre 2002 Nord: Cielo molto nuvoloso sul nord-ovest con piogge sparse e qualche nevicata oltre i 1500 m. Sulle restanti regioni cielo parzialmente nuvoloso, qualche schiarita e tempo sostanzialmente asciutto. Nel pomeriggio peggiora su Lombardia orientale, Veneto occidentale e Trentino ma con deboli piogge solo verso sera. Temperatura in lieve calo ad ovest nei valori massimi, stazionaria altrove su valori relativamente miti. Venti moderati da SW, mosso il Mar Ligure, moto ondoso in aumento sui restanti bacini. Qualità dell'aria: discreta Centro: Cielo nuvoloso su alta Toscana, Sardegna e Lazio con possibili rovesci. Temporali in mare aperto sul Tirreno che, a tratti, potrebbero raggiungere la costa sarda e laziale. Sull'Umbria e il resto della Toscana nuvolosità variabile, a tratti cielo coperto ma con basso rischio di pioggia. Su Marche ed Abruzzo modesti annuvolamenti e schiarite prevalenti. In serata moderata estensione del peggioramento a tutti i settori ma contemporaneo miglioramento sulla Sardegna. Temperatura in lieve calo nei valori massimi, venti da WNW sulla Sardegna, da SSW altrove. Mosso il Mar Tirreno, poco mosso l'Adriatico ma con moto ondoso in aumento. Qualità dell'aria: buona. Sud: Su Calabria, Sicilia, Egadi, Eolie, Ponza, Ischia, Capri Campania tempo perturbato con frequenti rovesci anche temporaleschi. Nel corso della giornata i fenomeni tenderanno ad invadere anche la Basilicata, mentre su Molise e Puglia vi sarà solo un temporaneo aumento della nuvolosità. Sulla Puglia meridionale però in giornata non si escludono rovesci anche temporaleschi. Temperatura stazionaria, venti da WSW, tendenti a divenire sciroccali sulla Puglia e la Calabria. Mari mossi, tendenti a molto mossi. Qualità dell'aria: buona o ottima. TENDENZA SUCCESSIVA Venerdì tempo instabile su tutta la Penisola, nel week-end probabile ulteriore peggioramento, specie al nord e al centro.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.08: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Villesse-Allacciamento Raccordo V..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum