Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì con residue nevicate al sud, gran freddo al nord e sull'Appennino centrale

Il primo giorno di primavera meteorologica trascorrerà all'insegna del freddo, al sud vi saranno le ultime nevicate. Mercoledì ancora qualche nota di instabilità al meridione, altrove soleggiato e un po' meno freddo, specie nelle ore pomeridiane. Giovedì probabile peggioramento su Liguria e basso Piemonte in estensione verso Emilia-Romagna e centro-sud.

Previsioni meteo - 28 Febbraio 2005, ore 12.51

Martedì, 01 marzo 2005 NORD: Al mattino sereno ovunque salvo residui annuvolamenti sul Piemonte occidentale. Forti gelate, specie nelle zone ancora innevate. Attenuazione del vento da est, un residuo borino insisterà sulla costa friulana e veneta. Nel pomeriggio soleggiato e un po' più mite in pianura, in montagna ancora molto freddo. Mari mossi ma con moto ondoso in attenuazione. CENTRO: Sull'Abruzzo in mattinata ancora nuvoloso con deboli nevicate fin sul litorale, più riparato l'aquilano. Sulle Marche nuvolosità irregolare ma probabilmente asciutto. Sulla Sardegna nuvolosità irregolare con residue nevicate o rovesci di pioggia ma con tendenza a miglioramento Altrove soleggiato ma ancora ventoso e freddo. Nel pomeriggio il tempo migliorerà anche sull'Adriatico, temperature stazionarie su valori inferiori alle medie, venti di Grecale o Tramontana, mari mossi. SUD: Probabili rovesci nevosi al mattino su Molise, Appennino Campano, Tavoliere e fascia costiera adriatica della Puglia; nevicate più continue sui rilievi della Sicilia settentrionale oltre i 500-700 metri, qualche pioggia sul resto dell'Isola. Altrove nubi sparse, a tratti compatte. Nel pomeriggio ultime nevicate su Molise e monti siciliani, qualche schiarita in più sulle altre zone. Temperatura in lieve ulteriore calo. Vento debole sulla Sicilia, forte di Bora e Grecale sulle altre zone. Mercoledì, 02 marzo 2005 NORD: Bel tempo con valori termici ampiamente negativi al mattino e ancora punte di -15°C nei fondovalle alpini. Nel pomeriggio valori più miti, specie sulla Valpadana. Vento debole, con rinforzi da nord-est sulla Liguria. Mari poco mossi. CENTRO: Ultimi addensamenti sull'Abruzzo e sulla Sardegna ma senza fenomeni di rilievo, altrove generalmente soleggiato Temperature in ulteriore calo in nottata, stabili durante il giorno. Vento ancora forte al mattino, poi in attenuazione. Mari generalmente mossi. SUD: Tempo ancora incerto in mattinata con residue precipitazioni sulla Calabria, la Basilicata, la Puglia e la Sicilia settentrionale, nevose a quote collinari. Tendenza a generale miglioramento dal pomeriggio ma ancora con qualche addensamento nelle zone interne. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, venti ancora sostenuti da nord-est ma in graduale attenuazione. Giovedì, 03 marzo 2005 NORD: In mattinata nuvoloso sulla Liguria con locali piogge e qualche fiocco di neve in Appennino, altrove velature in progressivo ispessimento sino a cielo nuvoloso ma, fino a sera, generalmente asciutto. Nella notte su venerdì precipitazioni sparse su basso Piemonte, bassa Lombardia, Emilia-Romagna e basso Veneto con spruzzate di neve, miste a pioggia nei centri urbani, nevicate più importanti sull'Appennino ligure. Altrove ancora asciutto. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali. Temperature in netto rialzo nei valori minimi, massime in modesto calo. Mari da poco mossi a localmente mossi. CENTRO: Qualche banco nuvoloso sarà già presente già al mattino sulle coste tirreniche e la Sardegna, mentre altrove il cielo sarà ancora sereno e limpido. Nel prosieguo della giornata nubi sparse si estenderanno a gran parte del territorio, in serata saranno possibili brevi acquazzoni su Gallura, Nuorese e fascia litoranea toscana. Temperatura in lieve aumento. Vento teso di Scirocco nel Sulcis. Moto ondoso in aumento. SUD: Nubi in aumento nel corso della giornata su Sicilia e Calabria ma ancora asciutto, altrove da soleggiato a velato con tendenza ad aumento della nuvolosità sulla Campania nel corso del pomeriggio ma ancora senza piogge. Vento di Scirocco in rapido rinforzo su Stretto di Sicilia, Agrigentino e Nisseno. Temperature in aumento. Mari sempre mossi. TENDENZA SUCCESSIVA VENERDI maltempo sull'Italia a sud del Po con precipitazioni soprattutto concentrate sulle regioni centrali. Sull'Appennino settentrionale ancora qualche nevicata a quote basse, scarsi o assenti i fenomeni sulle Alpi (Attendibilità 55%)

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.40: A1 Roma-Napoli

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento Asse Supporto (Km. 746,2) e Caserta Sud (Km. 74..…

h 05.35: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6) in entrambe..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum