Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì con pioggia o neve su molte zone d'Italia

Nei prossimi tre giorni regnerà il tempo instabile, con acquazzoni o brevi temporali alternati a qualche schiarita. Temperatura in calo, con neve che martedì scenderà fino a 700 metri al nord, per poi risalire molto lentamente. Mercoledì e giovedì le precipitazioni saranno comunque quasi assenti su buona parte del nord-ovest.

Previsioni meteo - 22 Marzo 2004, ore 12.52

Martedì, 23 marzo 2004 NORD: Giornata fredda ed instabile su molte regioni, con piogge ed acquazzoni sparsi, o addirittura isolati temporali; le precipitazioni saranno comunque alternate a qualche schiarita. Tempo asciutto solamente su bassa Valle d'Aosta e parte del Piemonte. Neve generalmente oltre i 700-1000 metri di quota. Vento moderato da nord su Alpi, Liguria e Triveneto. CENTRO: Piogge sparse, con qualche temporale, investiranno gran parte del territorio nel corso della giornata; al mattino piogge più probabili su alta Toscana e Lazio. Tempo generalmente asciutto solamente su Sardegna orientale e dal tardo pomeriggio sull'Abruzzo. Neve sui rilievi oltre i 1000-1200 metri di quota, con qualche sconfinamento più in basso in occasione di intensi rovesci. Temperatura in calo. Forte Maestrale sulla Sardegna, specialmente sul Sassarese; altrove vento debole o moderato da ovest. SUD: Temporali con rischio di brevi grandinate al mattino su Campania, settore tirrenico della Calabria e Sicilia settentrionale, in particolare in prossimità delle coste; altrove solo qualche acquazzone alternato a timide schiarite. Nel corso della giornata graduale cessazione delle piogge su Molise, Puglia Garganica, Appennino Campano e Lucania; forti temporali sul Salento, ancora qualche acquazzone sulle altre zone. Neve oltre i 1000-1300 metri in serata. Temperatura in leggera diminuzione. Scirocco molto forte al mattino sul Canale d'Otranto, vento in graduale rinforzo da ovest sul rimanente territorio. Mercoledì, 24 marzo 2004 NORD: Ancora molte nubi, con rischio di piogge moderate su Triveneto, Emilia-Romagna e Lombardia orientale; nevicate su crinali di confine ed Alpi orientali oltre i 1000-1200 metri di quota. Nel corso della giornata lenta cessazione delle precipitazioni a partire da ovest; solo sul Piemonte saranno possibili isolati acquazzoni pomeridiani seguiti da nuove schiarite in serata. Temperature massime in lieve aumento. Vento moderato da nord sulle Alpi, debole altrove. CENTRO: Cielo a tratti nuvoloso, ma tempo asciutto, su Sardegna orientale e costa abruzzese; sulle altre zone ancora rischio di brevi acquazzoni o temporali in giornata, specialmente nel pomeriggio. Neve oltre i 1100-1300 metri di quota. Qualche schiarita in più verso sera sull'Appennino. Temperatura in lieve calo nei valori minimi, massime in leggera ripresa. Maestrale molto forte su Gallura, Gennargentu, Tirreno e coste meridionali del Lazio, moderato altrove. SUD: Ancora acquazzoni frequenti alternati a qualche schiarita su Campania, settore tirrenico della Calabria e Sicilia settentrionale; altrove cielo a tratti nuvoloso, con isolati rovesci nel pomeriggio. Temperatura in calo, soprattutto sull'Appennino. Vento forte da ovest su Campania e Cilento, moderato sulle altre zone. Giovedì, 25 marzo 2004 NORD: Al mattino nuvoloso sulla Liguria, con qualche acquazzone in mare aperto; altrove poche nubi e prevalenza di sole. Nel pomeriggio banchi nuvolosi minacciosi associati a qualche rovescio su Liguria, Alpi ed Appennini, in temporaneo spostamento verso sera sulla Pianura Padana orientale. Rovesci di neve oltre i 1100-1400 metri. Temperatura stazionaria. Vento debole o assente. CENTRO: Tempo instabile, specialmente su Toscana, Umbria ed Appennino Marchigiano, dove saranno più probabili acquazzoni e brevi temporali alternati a vasti squarci di sereno; sulle altre zone le piogge saranno di breve durata e piuttosto isolate. Neve oltre i 1400 metri di quota. Temperatura stazionaria. Vento in rapida attenuazione. SUD: In mattinata isolate piogge sulla costa campana ed il Cilento; altrove nubi sparse alternate al sole. Nel pomeriggio possibili acquazzoni nelle zone interne, sul Salento e la Calabria Ionica; sulle altre zone prevalenza di tempo asciutto, con qualche occhiata di sole. Temperatura in aumento su Sicilia orientale e coste ioniche. Vento in attenuazione al mattino, nuovamente in rinforzo da sud in serata su Trapanese e Canale d'Otranto. Tendenza successiva: Venerdì nuova accentuazione dell'instabilità su tutto il nord, con rischio di brevi acquazzoni, sopratutto nel pomeriggio; non mancheranno comunque anche temporanee schiarite. Al centro le piogge tenderanno a concentrarsi sull'Appennino, lasciando spazio al sole sui litorali; al sud nuvoloso, con piogge sparse e moderate. Temperatura in calo al nord, in lieve aumento altrove. Vento forte sul Salento.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.34: A12 Roma-Civitavecchia

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Maccarese-Fregene (Km. 11,3) e Svincolo Di S.Severa-S.Marinella (Km..…

h 01.51: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vomero (Km. 12,9) e Camaldoli (Km. 14,7) in direzione allacciam..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum