Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì con annuvolamenti su Alpi e regioni tirreniche

Martedì ancora Libeccio e nuvole sulle regioni tirreniche con piogge verso sera su coste campane e calabresi; nubi sempre più compatte anche sulle Alpi con qualche fiocco oltre i 1400 sul nord della Valle d'Aosta; altrove parzialmente soleggiato. Mercoledì instabile su Triveneto, Romagna, medio Adriatico e meridione con rovesci, altrove soleggiato e ventoso; migliora rapidamente sul Triveneto. Ulteriore lieve calo termico.

Previsioni meteo - 6 Ottobre 2003, ore 12.43

Martedì, 07 ottobre 2003 Nord: Sulle Alpi nuvoloso, specie sui crinali di confine e sulla Valle d'Aosta. Nella zona del Bianco e del Gran San Bernardo qualche nevicata possibile oltre i 1400-1500 m. Sulle pianure parzialmente soleggiato o velato. Sulla Liguria di Levante parzialmente nuvoloso con qualche pioviggine nello Spezzino, maggiori schiarite sul Ponente. Temperatura stazionaria. In serata peggiora sul Triveneto con rovesci, nevosi oltre i 1100 m circa, specie nelle vallate più strette. Ventilazione moderata occidentale con qualche rinforzo di Libeccio sul Mar Ligure. Centro: Sulla Toscana, il Lazio e la Sardegna qualche annuvolamento, più compatto nel Sulcis-Iglesiente e Cagliaritano, dove sarà possibile qualche pioggia o rovescio. Deboli piogge non escluse anche su Pisano, Pistoiese, Fiorentino e Aretino. Su Marche ed Abruzzo soleggiato e possibile breve fase di Foehn appenninico con temperature in aumento e aria limpida. Altrove valori termici stazionari. Venti moderati tra ovest e sud-ovest. Sud: Sulla Campania, la Calabria tirrenica e la Sicilia cielo parzialmente nuvoloso o velato ma con progressivo aumento della copertura nuvolosa e possibili piogge nel corso della giornata su Piana d Pesto, Cilento, Golfo di Policastro, Catena Costiera, Golfo di Santa Eufemia e Golfo di Gioia Tauro. Isolati rovesci anche sulle Eolie. Su tutte le altre regioni cielo velato con un po' di sole e con rischio di fenomeni molto basso o nullo. Temperatura stazionaria, venti moderati tra ovest e sud-ovest. Mercoledì, 08 ottobre 2003 Nord: Sul Triveneto e sulla Romagna al mattino nuvoloso con qualche rovescio, in particolare sulle Alpi con quota neve attorno ai 1100 m. Tendenza a rapido miglioramento. Sul resto del settentrione, Emilia compresa, sereno con vento da nord, forte nelle vallate alpine con ottima visibilità e assenza di inquinanti nelle aree urbane. Sulla Val Formazza, l'alta Valtellina, la zona di Cervinia e quella del Gottardo addensamenti portati da nord con qualche rado fiocco di neve oltre i 1200 m. Temperatura in diminuzione, specie in montagna e sul Triveneto. Centro: Su Marche, Abruzzo ed Umbria orientale cielo nuvoloso con piogge sparse o rovesci, nevosi mediamente oltre i 1600 m. Su Umbria occidentale, Lazio, Toscana e Sardegna abbastanza soleggiato con qualche addensamento cumuliforme in montagna; nel Reatino non si esclude qualche breve acquazzone. Nel corso della giornata tendenza a progressivo miglioramento a partire dalle Marche. Temperatura in diminuzione, vento di Maetrale moderato a basse quote, da nord in altitudine. Sud: Su tutte le regioni tempo instabile con rovesci sparsi e qualche temporale di breve durata. Non si escludono occasionali grandinate su Molise e Puglia. Sulla Campania e sulla Sicilia centro-occidentale fenomeni meno probabili ed ampie schiarite possibili. Vento moderato occidentale in rotazione dai quadranti settentrionale. Temperatura in generale flessione. In serata generale miglioramento. Giovedì, 09 ottobre 2003 Nord: Sulle Alpi parziali annuvolamenti con qualche sporadica precipitazione sui crinali di confine, nevosa oltre i 1500 m, nel pomeriggio schiarite. Sulle altre zone del nord giornata in prevalenza soleggiata con addensamenti passeggeri sul Triestino. Ancora un po' di vento da nord su Piemonte e Lombardia al mattino. Temperatura in calo nei valori minimi, massime in contenuto aumento. Centro: Soleggiato su tutte le regioni. Al mattino molto freddo per la stagione nelle vallate e nelle conche, dove i valori minimi potranno risultare prossimi allo zero. Temperature massime in generale aumento. Ventilazione debole settentrionale in attenuazione. Sud: Sulla Puglia meridionale, la Basilicata e la Calabria jonica al mattino residui annuvolamenti, per il resto ben soleggiato. Ventilazione moderata settentrionale in graduale attenuazione. Temperature in calo nei valori minimi, massime stazionarie. TENDENZA SUCCESSIVA Da venerdì a domenica soleggiato; pressione in aumento, inversione termica e condizioni favorevoli all'accumulo di inquinanti nelle grandi aree urbane. Tornerà il rischio nebbia in pianura nelle prime ore del mattino.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.32: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Cavenago (Km. 152,1) e Trezzo (K..…

h 17.31: A55 Tangenziale Nord Di Torino

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Caselle (Km. 17) e Allac..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum