Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì arriverà la BORA al nord

Fra martedì sera e mercoledì venti freschi anche sull'Adriatico e moderata flessione delle temperature, più sensibile in Valpadana dopo il gran caldo degli ultimi giorni. Non mancheranno locali temporali al settentrione e lungo la dorsale appenninica, specie centro-meridionale. Da giovedì graduale affermazione dell'alta pressione e, nel fine settimana, ritorno del caldo.

Previsioni meteo - 30 Maggio 2005, ore 12.43

Martedì, 31 maggio 2005 NORD: L'irruzione della Bora a partire dalle Venezia comporterà una instabilizzazione delle condizioni atmosferiche: sul Triveneto e sulla Romagna saranno possibili rovesci soprattutto in mattinata, sulle restanti regioni il vento arriverà dopo il mezzogiorno e la mattinata risulterà in parte soleggiata. Nel pomeriggio, ma soprattutto in serata, saranno possibili brevi rovesci temporaleschi tra Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia, con occasionali grandinate; altrove generalmente asciutto. Temperature in diminuzione nei valori massimi, vento in sensibile rinforzi dai quadranti orientali in Valpadana, moderati da nord nelle vallate alpine. Molto mosso il Golfo di Venezia, poco mosso il Mar ligure con moto ondoso in aumento. CENTRO: In mattinata passaggio di banchi nuvolosi sparsi ma rovesci solo isolati e in prevalenza limiati alle zone interne e alla costa marchigiana; nel pomeriggio rischio di temporali su Ciociaria, Reatino, Latinese ed Appennino abruzzese. Temperatura in leggera diminuzione. Vento in rinforzo da nord-est su monti toscani e Marche; Mestrale debole sulla costa sarda, altrove deboli da nord. Moto ondoso in aumento sull'Adriatico, poco mossi i restanti mari, tendente a mosso il Mar di Sardegna. SUD: Mattinata abbastanza soleggiata salvo qualche annuvolamento passeggero. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli sull'Appennino campano e lucano con attività temporalesca, localmente intensa nell'Avellinese, per il resto ancora prevalenza di sole e tempo asciutto. Temperature senza grandi variazioni, venti deboli settentrionali, in rinforzo su Molise e Puglia dalla serata. Mari poco mossi ma tendente a mosso il basso Adriatico. Mercoledì, 01 giugno 2005 NORD: Mattinata a tratti nuvolosa in pianura e lungo le Prealpi, specie sul settore piemontese e lombardo, leggermente fresca, con vento moderato da est; a tratti qualche goccia di pioggia possibile nelle vallate del Torinese e del Cuneese. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli con isolati acquazzoni sulle Alpi, altrove abbastanza soleggiato. Temperatura in leggero calo su Piemonte e Lombardia occidentale, stazionaria altrove. Vento debole o moderato orientale. Mari poco mossi, ancora mossi i Golfi di Venezia e di Trieste in mattinata. CENTRO: In mattinata qualche addensamento su Marche ed Abruzzo ma con basso rischio di pioggia, prime nubi cumuliformi lungo gli Appennini, altrove in prevalenza soleggiato. Nel pomeriggio sviluppo di focolai temporaleschi sull'Apppennino umbro, laziale ed abruzzese in estensione verso le zone pianeggianti del basso lazio, altrove generalmente asciutto con prevalenza di schiarite, specie sulla Toscana, vento moderato da NNE, temperature in diminuzione. SUD: In mattinata nuvolosità irregolare su Molise e Puglia con scrosci isolati, un po' di nuvolaglia sul settore appenninico, per il resto abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio isolati temporali sull'Appennino campano e lucano, in sconfinamento verso la costa tirrenica nel tardo pomeriggio, altrove prevalenza di schiarite e tempo asciutto. Temperatura in diminuzione, specie sul versante adriatico. Vento moderato settentrionale sull'Adriatico, più debole sul Tirreno. Mosso il basso Adriatico, poco mossi gli altri mari. Giovedì, 02 giugno 2005 NORD: Ritorno a condizioni di tempo soleggiato e stabile ma con temperature gradevoli con mattinata fresca e pomeriggio solo relativamente caldo. Sviluppo di cumuli in montagna con sporadici ed isolati acquazzoni nelle ore più calde. Venti deboli da est ma in attenuazione. Mari poco mossi. CENTRO: Bel tempo per gran parte della giornata. Sull'Appennino nel pomeriggio sviluppo di cumuli ma con basso rischio di rovesci. In serata sereno ovunque, venti moderati settentrionali in attenuazione. Temperature in leggero aumento nei valori massimi. Moto ondoso in attenuazione sull'Adriatico, già poco mossi i restanti bacini. SUD: Prevalenza di sereno su tutti i settori. Nel pomeriggio annuvolamenti lungo l'Appennino ma con basso rischio di rovesci. Temperature senza variazioni di rlievo. Venti deboli settentrionali, moto ondoso in generale attenuazione. TENDENZA SUCCESSIVA Da VENERDI a DOMENICA bel tempo e progressivamente più caldo sull'Italia con picchi nuovamente vicini ai 33-34°C nel pomeriggio di domenica.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum