Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì ancora un po' di instabilità sulle Alpi e su parte dell'Appennino

Martedì correnti ancora fresche in quota potranno dare acquazzoni pomeridiani su parte delle montagne della nostra Penisola; al sud, dopo una mattinata con molte nubi si andrà verso un miglioramento. Fra mercoledì e giovedì l'instabilità andrà gradualmente indebolendosi, mentre un corpo nuvoloso di scarsa consistenza transiterà sulle Isole Maggiori e le regioni peninsulari più meridionali.

Previsioni meteo - 21 Aprile 2003, ore 12.26

Martedì, 22 aprile 2003 Nord: Tempo inizialmente instabile su Valtellina, Alto Adige e Cadore, dove sarà presente qualche rovescio alternato a brevi schiarite; neve oltre i 1500-1700 metri. Altrove nuvolosità irregolare, con ampie schiarite in pianura. Già nel corso della mattinata graduale aumento della nuvolosità su gran parte dei rilievi alpini, con rischio di improvvisi acquazzoni seguiti da ampi squarci di sereno. Nuovo generale miglioramento in serata. Temperature minime in lieve calo. Vento debole, con qualche rinforzo da nord sui crinali alpini di confine. Mari poco mossi. Centro: Ancora qualche banco nuvoloso si attarderà in mattinata sull'Abruzzo, ed a tratti sulle Marche, ma seguirà un rapido miglioramento. Sulle rimanenti regioni giornata nel complesso discreta, con formazione nel pomeriggio di nubi cumuliformi qua e là su gran parte dell'Appennino; rischio di brevi ed isolati acquazzoni sulla Marsica e la Ciociaria, seguiti da nuove schiarite dopo il tramonto. In serata velature di passaggio sulla Sardegna. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento. Vento settentrionale: moderato sulla fascia costiera adriatica e sul litorale orientale della sardegna, generalmente debole altrove. Mari mossi. Sud: Al mattino ancora piogge sparse su Gargano, Le Murge, Penisola Salentina, Cilento e cosentino; nubi basse alternate ad ampie schiarite sulle rimanenti zone. Nel corso della giornata rapido sviluppo di nubi cumuliformi su gran parte delle regioni peninsulari, con possibili brevi temporali fra Campania, Basilicata, Puglia e Calabria; seguirà un rapido miglioramento in tarda serata. Temperature massime in lieve rialzo. Vento settentrionale: inizialmente forte sul Gargano e le coste tirreniche, ma in attenuazione nel corso del pomeriggio; debole altrove. Mari mossi o molto mossi. Mercoledì, 23 aprile 2003 Nord: Cielo spesso nuvoloso sulle Prealpi e le Alpi, in particolare sui rilievi di confine; alcuni rovesci saranno possibili soprattutto durante il pomeriggio, ma si alterneranno a qualche schiarita. Giornata nel complesso discreta sulle altre zone, con qualche nube bassa e densa in arrivo sulla Riviera di Levante nel corso del pomeriggio. Temperature minime in calo in montagna, massime in aumento con valori oltre i 20°C in Pianura Padana. Vento debole, con qualche rinforzo da sud-ovest in serata nello spezzino. Mari poco mossi, localmente mossi. Centro: Sulla Sardegna cielo velato con qualche nube bassa di passaggio. Sulle rimanenti regioni tempo inizialmente buono; nel corso del pomeriggio possibile sviluppo di nubi cumuliformi sui rilievi, con qualche breve acquazzone sulle Alpi Apuane, il Lazio meridionale e la Marsica, seguito da nuove ampie schiarite in serata. Temperatura stazionaria. Vento debole settentrionale, tendente a rinforzare a tratti in serata sull'Isola e le coste laziali. Mari poco mossi o mossi. Sud: Graduale aumento della copertura nuvolosa sulla Sicilia e la Calabria, ma con basso rischio di precipitazioni. Sul rimanente territorio giornata discreta con qualche cumulo nel pomeriggio, più minaccioso in montagna. Temperatura stazionaria. Vento settentrionale moderato o forte. Mari molto mossi. Giovedì, 24 aprile 2003 Nord: Possibili isolati rovesci pomeridiani sulle Alpi centrali ed orientali, seguiti da un nuovo miglioramento. Per il resto tempo nel compelsso buono, a parte qualche banco nuvoloso in arrivo sul Piemonte, la Valle d'Aosta e la Liguria nel corso della giornata. Temperatura stazionaria. Vento debole o moderato. Mari poco mossi o mossi. Centro: Cielo nuvoloso sull'Appennino, ed a tratti sulle regioni adriatiche, con possibili acquazzoni pomeridiani sui rilievi più interni. Sulla Sardegna e le regioni tirreniche tempo nel complesso discreto. Temperatura in leggero calo su Marche, Umbria ed Abruzzo. Vento moderato. Mari mossi. Sud: Qualche banco nuvoloso di passaggio fra la Sicilia, la Calabria e la Lucania; per il resto giornata piuttosto soleggiata. Temperatura stazionaria. Vento moderato. Mari molto mossi. Tendenza successiva: Venerdì cielo nuvoloso al nord con brevi piogge di moderata intensità, più frequenti sulle Alpi e la Liguria; velato al centro, discreto al sud (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.31: A25 Torano-Pescara

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Pescina (Km. 110,4) e Sulmona-Pratola Peligna (Km. 136,8) in en..…

h 13.28: A24 Roma-Teramo

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum