Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNEDI qualche nube al nord, lungo l'Adriatico e sulle isole Maggiori

LUNEDI nubi basse al nord e lungo l'Adriatico ma con rasserenamenti sulle Alpi centro-orientali e lungo il Tirreno, velature compatte sulle isole Maggiori. MARTEDI nubi in aumento al nord e sulle Isole, con qualche pioggia su Liguria e fascia pedemontana piemontese, più sole altrove. MERCOLEDI moderatamente perturbato al nord e sull'alta Toscana con piogge sparse e qualche rovescio, parzialmente soleggiato e asciutto altrove. Massime in calo al nord.

Previsioni meteo - 19 Ottobre 2008, ore 12.10

Lunedì, 20 ottobre 2008 NORD: sul nord-ovest parzialmente nuvoloso per nuvolosità bassa e stratificata presente sulle zone di pianura e sui settori prealpini. Generalmente soleggiato lungo la cresta alpina e sull'alta valle d'Aosta, parzialmente soleggiato sulla Liguria. Un po' fresco al mattino, valori massimi invariati. Venti deboli variabili, tendenti a disporsi da sud sulla Liguria in serata, mar Ligure quasi calmo. Sul nord-est banchi di nubi basse su pianura e Prealpi ma con parziali schiarite nelle ore centrali del giorno. Ben soleggiato lungo la cresta alpina, sul Trentino settentrionale e sull'Alto Adige. Un po' fresco al mattino, mite e gradevole di giorno. Venti deboli, mare Adriatico quasi calmo. CENTRO: velature in arrivo sulla Sardegna, specie nella secnoda parte del giorno. Qualche nube sulla Toscana e, a bande più organizzate, lungo il versante adriatico. Per il resto bel tempo. Un po' freddo nelle vallate interne al primo mattino, mite e gradevole di giorno. Venti deboli tra sud e sud-est con rinforzi da Levante sulla Sardegna meridionale. Mari poco mossi, mosso il Canale di Sardegna. SUD: tempo in prevalenza soleggiato su tutti i settori ma con sviluppo di nubi cumuliformi pomeridiane nelle zone interne, non associate a fenomeni. Temperature su valori miti e gradevoli. Venti deboli o assenti, mari poco mossi. Martedì, 21 ottobre 2008 NORD: sul nord-ovest cielo nuvoloso con ulteriore intensificazione della copertura associata a qualche piovasco possibile a ridosso dei rilievi e sulla Liguria, per il resto generalmente ancora asciutto. Temperature minime in aumento, massime in lieve calo. Venti deboli da sud-est su Alpi e Liguria, assenti o deboli da est in Valpadana. Sul nord-est cielo parzialmente nuvoloso tendente a nuvoloso con qualche piovasco possibile a ridosso delle Prealpi e sull'alto Friuli. Ultime schiarite sull'Alto Adige. Venti deoli in rotazione a sud-est lungo i litorali adriatici con mare poco mosso, deboli da est o assenti al piano, temperature massime in lieve calo, minime in aumento. CENTRO: su alta Toscana, Sardegna e regioni appenniniche cielo parzialmente nuvoloso ma generalmente senza fenomeni, a parte qualche pioviggine non esclusa in serata in zona Apuane. Poco nuvoloso altrove con passaggio di velature e qualche nube bassa su Umbria e Lazio. Temperature senza variazioni di rilievo, venti in rotazione a Scirocco sul Tirreno, con mare da poco mosso a mosso al largo. Adriatico ancora tranquillo. Mosso il Canale di Sardegna per moderati venti da est. SUD: giornata di bel tempo su tutte le regioni salvo tendenza a passaggi nuvolosi alti e stratificati su Sicilia e bassa Calabria ma generalmente senza fenomeni. Venti deboli da nord-ovest sulla Puglia, in rotazione da sud-est dalla sera ad iniziare dal Tirreno, con relativo bacino da poco mosso a mosso al largo. Temperature massime in lieve aumento. Mercoledì, 22 ottobre 2008 NORD: sul nord-ovest cielo generalmente molto nuvoloso con tendenza a piogge sparse anche a carattere di rovescio, possibili ovunque ma più probabili e intense sulla fascia prealpina lombarda. Spruzzate di neve sulle cime oltre i 1800-2200 metri. Ventilazione meridionale sulla Liguria e da est in Val Padana, tendente a disporsi da nord sulle Alpi. Mar Ligure mosso. Temperature in diminuzione nei valori massimi. Sul nord-est parzialmente nuvoloso e in prevalenza asciutto sull'Emilia Romagna, nubi in progressiva intensificazione sulle rimanenti regioni con piogge sparse anche a carattere di rovescio lungo la fascia prealpina e pedemontana, specie sul Friuli Venezia Giulia. Spruzzate di neve sulle Alpi oltre i 1600-2000 metri. Venti moderati da sud-est con mare Adriatico mosso. Temperature massime in diminuzione. CENTRO: parzialmente soleggiato ma con nubi in aumento, specie sull'alta Toscana dove non si esclude qualche rovescio prima di sera. Ancora asciutto altrove. Venti moderati intorno sud-est e mari da poco mossi a mossi. Temperature senza variazioni significative. SUD: velature anche estese e consistenti su Sicilia e bassa Calabria. Per il resto almeno in parte soleggiato con addensamenti qua e là, più probabili a ridosso dei rilievi ma senza piogge. Temperature in generale lieve aumento e clima mite, soprattuto di giorno. Venti deboli, tendenti a disporsi da sud-est sul Canale di Sicilia che si presenterà mosso. Poco mossi gli altri mari. Tendenza per i giorni successivi: GIOVEDI instabile su gran parte del Paese con rovesci possibili ovunque ma più probabili al nord e sulle isole Maggiori (da confermare).

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum