Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNEDI pausa di sole su gran parte d'Italia, ma fra MARTEDI e MERCOLEDI altra pioggia e altra neve

LUNEDI tregua generale con ampio soleggiamento e assenza di precipitazioni. Nubi in aumento nel pomeriggio a partire da ovest. MARTEDI moderato maltempo al centro-nord, neve a quote basse o pianeggianti su Piemonte ed ovest Lombardia. Velato o solo parzialmente nuvoloso e più mite a sud. MERCOLEDI ancora maltempo al centro-nord, con neve a quote basse al settentrione, pur se in lieve rialzo.

Previsioni meteo - 28 Novembre 2010, ore 11.30

NORD: sul nord-ovest rasserenamenti ampi al mattino, con possibili gelate fin sulle pianure. Dal tardo pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dalla Liguria e dalla bassa Padana, in estensione alle altre zone la sera, ma ancora tempo asciutto. Vento sostenuto da nord-ovest in montagna. Mar Ligure mosso al largo. Temperature massime in lieve aumento. Sul nord-est rasserenamenti ampi al mattino, con possibili gelate fin sulle pianure interne. Nel pomeriggio graduale aumento della nuvolosità sull'Emilia Romagna e, in serata, anche sul Triveneto, ma senza precipitazioni. Vento fino a moderato occidentale, mare Adriatico mosso al largo. Temperature massime in aumento.

 
CENTRO: bel tempo al mattino, ma con nubi in rapido aumento sulla Sardegna dove, in serata, si potrà avere qualche rovescio, specie sui settori settentrionali dell'Isola. Nel corso del pomeriggio nubi in aumento anche sui settori peninsulari, ma con tempo asciutto. Vento moderato occidentale sulla Penisola, in rotazione a sud-est sulla Sardegna. Mari mossi. Temperature massime in aumento.

 
SUD: condizioni di tempo in parte soleggiato, ma con diversi passaggi nuvolosi poco organizzati. Assenza di precipitazioni. Vento sostenuto occidentale al mattino, in indebolimento al pomeriggio. Mari mossi, l'Adriatico al largo. Non farà freddo.

 
Martedì, 30 novembre 2010
NORD: sul nord-ovest nuovo peggioramento, con precipitazioni deboli diffuse, nevose sino in pianura sul Piemonte e l'ovest della Lombardia sino al Milanese. Altrove fiocchi oltre i 300-500 metri. Diverse pause asciutte sulla pedemontana torinese e cuneese. Tramontana in Liguria, con mare molto mosso al largo. Nuovo calo delle temperature. Sul nord-est nuovo peggioramento, con tendenza a precipitazioni deboli diffuse, nevose sino in pianura sull'Emilia occidentale e, a tratti, anche sulla pedemontana veneta e friulana. Altrove fiocchi oltre i 300-500 metri. Vento moderato da nord-est, mare Adriatico mosso. Nuovo calo delle temperature. 


CENTRO: su tutte le regioni passaggio piovoso con rovesci sparsi e quota neve in risalita in montagna mediamente oltre i 1800 metri. In Sardegna irregolarmente nuvoloso, ma con passaggio a tempo asciutto e con qualche schiarita pomeridiana. Vento sostenuto da sud-ovest su gran parte delle regioni, ma da nord-est sulle Marche per la presenza di un minimo di pressione. Mari molto mossi. Temperature stazionarie.

 
SUD: cielo parzialmente nuvoloso ma con schiarite anche ampie e clima mite per la persistenza di venti meridionali. A tratti qualche rovescio possibile su Molise e nord Campania. Venti meridionali anche sostenuti e mari molto mossi. Clima abbastanza mite. 


Mercoledì, 1 dicembre 2010
NORD: al nord-ovest tempo perturbato, con precipitazioni in nuova intensificazione e nevicate al mattino ancora possibili a tratti fino al piano su Piemonte e ovest Lombardia, ma in successiva risalita. Altrove fiocchi oltre i 600 metri. Tramontana in Liguria, con mare mosso al largo. Clima freddo ovunque. Al nord-est al primo mattino qualche zona di sereno su Trentino e Alto Adige, poi nuovo generale peggioramento con precipitazioni diffuse, nevose mediamente intorno a 700-800 metri. Vento debole orientale, mare Adriatico poco mosso. Temperature stazionarie o in lieve rialzo. 


CENTRO: giornata grigia e a tratti anche perturbata, con precipitazioni moderate diffuse. Nevicate solo oltre i 1800-2200 metri. Libeccio in rinforzo ad iniziare dalla Sardegna. Bacini di ponente fino a molto mossi. Temperature in lieve generale rialzo.

 
SUD: qualche rovescio al mattino su nord Campania, Molise e Gargano, in attenuazione. Per il resto parzialmente nuvoloso, ma asciutto e con rasserenamenti in arrivo su Sicilia e sud Calabria. Vento moderati di Libeccio, mari molto mossi. Clima mite.

 
Tendenza per i giorni successivi:

GIOVEDI qualche rovescio sul medio Tirreno. Altrove temporaneo miglioramento con diverse schiarite e tempo asciutto. VENERDI altro fronte in transito al centro-nord con piogge e nevicate oltre i 500-600 metri. La tendenza successiva vede ancora un tempo instabile, ma con temperature invernali segnatamente al nord.  
 
 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.12: A8 Milano-Varese

blocco coda

Code causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Allacciamento A9 Lainate-Como Chiasso (Km. 10,7) e..…

h 01.37: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Gallarate-Gattico (Km. 161,6) e Borgoma..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum