Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNEDI moderata instabilità al nord e, nel pomeriggio, anche sull'Appennino

LUNEDI nuvolaglia al nord e al centro con rovesci in prevalenza concentrati su Alpi, Prealpi e, nel pomeriggio, lungo l'Appennino. Al sud bello ma con qualche rovescio pomeridiano sui monti. MARTEDI residui rovesci al nord-est, qualche tuono anche sull'Appennino centro-meridionale. Bello altrove. MERCOLEDI incerto sulle Alpi con qualche rovescio serale, prevalenza di sole altrove. Temperature in lieve calo.

Previsioni meteo - 31 Agosto 2008, ore 12.24

Lunedì, 1 settembre 2008 NORD: sul nord-ovest generali condizioni di cielo parzialmente nuvoloso con tendenza a rovesci sparsi o brevi temporali ad iniziare dalle regioni alpine, prealpine e sull'Appennino Ligure con parziale sconfinamento anche sulle adiacenti zone di pianura seppur con fenomenologia attenuata. Generalmente asciutto sulle coste liguri. Temperature in lieve flessione nei valori massimi, venti deboli da Libeccio sul mar Ligure con bacino poco mosso tendente a mosso al largo. Sul nord-est mattinata abbastanza soleggiata sul Friuli Venezia Giulia ma con successiva accentuazione della nuvolosità ad iniziare da ovest. Addensamenti sparsi altrove, più consistenti su Alpi, Prealpi e fascia pianeggiante a ridosso dei rilievi. Nel pomeriggio formazione di focolai temporaleschi sparsi, specie su Trentino, Alto Adige, Cadore, Carnia, Tarvisiano ed Udinese con rovesci localmente intensi ma di breve durata, per il resto ancora prevalenza di nuvolosità sterile ma con qualche rovescio in allungo dall'Appennino emiliano-romagnolo verso le rispettive zone di pianura in serata. Temperature in moderato calo nelle zone soggette a precipitazioni nei valori massimi, più lieve altrove. Venti deboli in rotazione da Scirocco e in rinforzo dalla sera sui litorali. Mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: mattinata abbastanza soleggiata salvo banchi nuvolosi sparsi in transito senza conseguenze. Nel pomeriggio sviluppo di qualche focolaio temporalesco a ridosso dell'Appennino, specie sui settori compresi tra i Monti Sibillini e il Gran Sasso, con fenomeni in occasionale sconfinamento verso la facia costiera adriatica maceratese e abruzzese. Temperature stazionarie. Venti deboli da sud-ovest in Appennino con qualche rinforzo in serata, deboli tendenti a moderati da Scirocco lungo l'Adriatico. Mari generalmente poco mossi con moto ondoso in lieve aumento sull'Adriatico. SUD: prevalenza di sole, seppur con qualche nube bassa al mattino sulle coste campane e calabresi tirreniche. Nel pomeriggio transito di velature sulla Sicilia e sviluppo di qualche addensamento cumuliforme in Appennino con sporadici focolai temporaleschi tra Molise, zone interne della Puglia e della Basilicata. Su pianure e coste ancora persistenza di cielo quasi sereno o velato, con parziale sconfinamento delle sommità nuvolose provenienti dall'Appennino lungo i litorali adriatici. Temperature sempre piuttosto elevate e ventilazione a regime di brezza, con rotazione e rinforzo da Libeccio sullo Jonio. Mari poco mossi con moto ondoso in aumento sul mar Jonio dal pomeriggio. Martedì, 2 settembre 2008 NORD: sul nord-ovest abbastanza soleggiato con progressivo addensamento di nubi basse sulle coste liguri dal pomeriggio per rinforzo di umidi venti di Libeccio. Nel pomeriggio saranno altresì possibili addensamenti sui rilievi prealpini con qualche isolato rovesco serale tra il Canavese, la zona Verbano e la val d'Ossola. Altrove ancora cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Mar Ligure poco mosso con moto ondoso in leggero aumento dal pomeriggio. Sul nord-est giornata ancora leggermente instabile con annuvolamenti irregolari alternati ad ampie schiarite, specie al piano e sui settori occidentali. Nel pomeriggio addensamenti cumuliformi su Alpi, Prealpi e Friuli Venezia Giulia con isolati temporali. Poco nuvoloso e asciutto in Emilia Romagna. Temperature stazionarie. Venti deboli variabili tendenti a disporsi da sud-est e a rinforzare in serata sui litorali adriatici. Mare Adriatico poco mosso, tendente a leggermente mosso in serata. CENTRO: bel tempo su tutte le regioni ma con nuvolosità cumuliforme in sviluppo sui rilievi nel pomeriggio. Saranno possibili brevi rovesci sui settori compresi tra i Monti Sibillini e il Gran Sasso. Venti deboli variabili, tendenti a ruotare a Scirocco in serata sulle coste marchigiane. Mari poco mossi. SUD: generalmente soleggiato su tutte le regioni ma con sviluppo di nuvolosità Cumuliforme sui rilievi nel pomeriggio. Saranno possibili brevi rovesci tra i Monti del Matese, Appennino Sannita, Calabro-Lucano e sulla Sila. Venti deboli con qualche rinforzo da nord-ovest sulle coste meridionali della Sicilia, in rotazione e rinforzo da levante sul Canale di Sardegna. Mari poco mossi con moto ondoso in aumento sul Canale di Sardegna. Mercoledì, 3 settembre 2008 NORD: sul nord-ovest qualche nube bassa sulle coste liguri al mattino ma in successiva dissoluzione. Banchi nuvolosi sparsi altrove ma con ampi spazi di sereno e clima asciutto. Dal tardo pomeriggio sviluppo di focolai temporaleschi sulla zona laghi piemontese e lombarda con parziale sconfinamento sulle vicine zone di pianura e sull'alto milanese. Venti deboli meridionali tendenti a rinforzare su Liguria e vette alpine. Mar Ligure da poco mosso a mosso. Temperature stazionarie. Sul nord-est abbastanza soleggiato, salvo transito di banchi nuvolosi sparsi alternati ad ampie zone di sereno. Nel pomeriggio-sera addensamenti sui rilievi con tendenza a sviluppo di focolai temporaleschi sui settori prealpini e sulle Dolomiti. Venti deboli tendenti a disporsi da sud sulle cime alpine e da sud-est sui litorali. Mare Adriatico poco mosso con tendenza ad aumento del moto ondoso verso sera. Temperature senza variazioni sostanziali. CENTRO: giornata in prevalenza soleggiata. Saranno possibili locali banchi di nubi basse al mattino su Versilia e litorali laziali, in dissoluzione entro mezzogiorno, e velatura in progressione sulla Sardegna. Venti in rinforzo da sud-ovest in Appennino, da est sul canale di Sardegna, da sud sulle coste tirreniche e sui rimanenti bacini sardi, da sud-est su quelle adriatiche. Mari poco mossi con moto ondoso in aumento a partire dai bacini occidentali. Temperature stazionarie. SUD: qualche nube bassa sulle coste tirreniche al primo mattino in rapida dissoluzione. Per il resto ben soleggiato con qualche cumulo pomeridiano innocuo sulle cime appenniniche. Venti in rinforzo dai quadranti orientali sulla Sicilia e da sud-ovest slle coste joniche della Calabria. Mari poco mosso, localmente mosso il Canale di Sicilia. Clima caldo. Tendenza per i giorni successivi: GIOVEDI progressivo peggioramento al nord con tendenza a rovesci, temporali e calo delle temperature. Banchi nuvolosi in transito al centro e sulla Sardegna con qualche rovescio pomeridiano non escluso sulle zone interne della Toscana. Bello al sud con qualche nube solo sulla Calabria tirrenica. Ancora moderatamente caldo al meridione.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum