Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNEDI compromesso, con neve a quote molto basse al nord e temporali sul Tirreno

LUNEDI mattina qualche nevicata fino in pianura al nord, rovesci e temporali sulla Toscana, in trasferimento verso Lazio e Campania. Pioggia in Sardegna. Neve in Appennino sino alle quote medie, altrove asciutto. MARTEDI ancora maltempo al centro-sud, molto freddo ma secco al nord. MERCOLEDI sereno e freddo al nord e sul parte del centro, nubi sparse ma con scarsi fenomeni altrove. Massime in lieve aumento.

Previsioni meteo - 23 Novembre 2008, ore 12.10

Lunedì, 24 novembre 2008 NORD: sul nord-ovest all'alba ancora molto nuvoloso con qualche debole nevicata sino al fondovalle sulle Alpi e anche in pianura sul Piemonte orientale e sulla Lombardia. Asciutto sul cuneese. Brevi rovesci sul Levante ligure, nevosi oltre i 600-800m in Appennino, ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni e a qualche schiarita a partire da ovest. Vento moderato da sud-ovestsu Alpi e Liguria, clima ancora piuttosto freddo. Mar Ligure molto mosso. Sul nord-est cielo molto nuvoloso al mattino con precipitazioni sparse, nevose a quote prossime alla pianura su piacentino e tra Udine e Pordenone, frammiste a pioggia su reggiano, parmense, modenese, bolognese, veronese e vicentino, in prevalenza piovose su bassa pianura veneta e Romagna. Con il passare delle ore tendenza ad attenuazione dei fenomeni e a qualche timida schiarita nel pomeriggio. Ancora piuttosto freddo. Temperature stazionarie su valori bassi. Vento moderato da sud-est in parziale attenuazione e rotazione ad ovest, mare molto mosso con moto ondoso in lieve calo. CENTRO: sulla Toscana maltempo con piogge, rovesci e limite della neve tra i 600 e gli 800m ma con limite in temporaneo rialzo fin sui 1000m. Possibilità di temporali, specie lungo le coste toscane e, nel pomeriggio-sera, anche su quelle laziali. Su Umbria, Marche e Sardegna molto nuvoloso con piogge e qualche rovescio, nevoso solo oltre gli 800-1200m. Sull'Abruzzo qualche pausa asciutta. Temperature minime in lieve aumento, meno sensibile in Appennino. Mar Tirreno da molto mosso ad agitato, molto mossi gli altri mari, l'Adriatico soprattutto al largo. SUD: sulle coste della Campania, la Sicilia occidentale, Calabria e Basilicata molto nuvoloso con possibili rovesci sparsi, specie nel Casertano e nel Napoletano dove, verso sera, saranno altresì possibili manifestazioni temporalesche. Altrove cielo irregolarmente nuvoloso con qualche piovasco possibile in serata sulla Puglia meridionale. Clima temporaneamente meno freddo per venti fino a forti da Libeccio. Mar Tirreno da molto mosso ad agitato con possibilità di qualche mareggiata lungo le coste campane in nottata. Molto mossi i restanti mari. Martedì, 25 novembre 2008 NORD: sul nord-ovest prevalenza di cielo sereno, con banchi nuvolosi ancora piuttosto compatti solo sulla Liguria, specie a Levante. Scarse le possibilità di pioggia. Forti gelate nottetempo in val Padana e nelle valli alpine. Qualche addensamento anche lungo i crinali confinali con brevi e occasionali nevicate in prossimità delle vette più elevate con fiocchi portati da nord. Temperature in ulteriore calo, specie nei valori minimi. Venti moderati da nord su Alpi e Liguria, deboli da ovest in val Padana. Mar Ligure mosso con moto ondoso in calo sotto costa, molto mosso al largo. Sul nord-est generalmente soleggiato, salvo banchi nuvolosi ancora piuttosto compatti solo su Emilia Romagna e basso Veneto. Qualche pioggia non esclusa su ravennate, riminese e pesarese. Brevi nevicate in Appennino oltre i 500-600m. Qualche addensamento anche lungo i crinali confinali dell'Alto Adige, con brevi e occasionali nevicate in prossimità delle vette più elevate e fiocchi portati da nord. Temperature in ulteriore calo, specie nei valori minimi con gelate estese in pianura e nei fondovalle alpini. Venti moderati da nord-est con qualche rinforzo lungo le coste, mare Adriatico molto mosso. CENTRO: tempo molto instabile su tutte le regioni con cielo in prevalenza molto nuvoloso e piogge sparse, rovesci anche temporaleschi, nevosi sull'Appennino toscano intorno 500-700m, sull'Umbria e sui rilievi della Sardegna intorno 800-1000m sugli altri settori intorno 1300-1500m. Temperature in lieve flessione. A tratti pause asciutte e qualche schiarita. Venti moderati di Maestrale, con rinforzi sull'Isola. Mari mossi, fino a molto mosso il mar di Sardegna. Entro sera inserimento del Grecale sulle Marche. SUD: tempo molto instabile su tutte le regioni con cielo in prevalenza molto nuvoloso, piogge sparse e rovesci, anche temporaleschi lungo le coste campane. Neve in Appennino oltre i 1400-1600m. Temperature in lieve flessione. A tratti pause asciutte e qualche schiarita, specie su Puglia e Calabria. Venti moderati, con Libeccio sul Tirreno, Ostro sullo Jonio e Scirocco sull'Adriatico. Mari ovunque molto mossi. Mercoledì, 26 novembre 2008 NORD: sul nord-ovest cielo in prevalenza sereno con forti gelate notturne. Addensamenti irregolari solo a ridosso delle creste alpine di confine ove non si esclude qualche occasionale breve spruzzata di neve portata da nord. Venti moderati da settentrione sulle cime alpine, da nord-est sulla Liguria. Mar Ligure molto mosso al largo, poco mosso sotto costa. Temperature massime in lieve aumento. Sul nord-est cielo in prevalenza sereno con forti gelate notturne. Addensamenti irregolari solo a ridosso delle creste alpine di confine dell'Alto Adige, dove non si esclude qualche occasionale breve spruzzata di neve portata da nord. Qualche banco nuvoloso innocuo in transito sulla Romagna. Venti moderati da nord-est, mare Adriatico molto mosso. Temperature massime in lieve aumento. CENTRO: su Toscana, Umbria e Marche nuvoloso al mattino con qualche precipitazione residua, nevosa in Appennino oltre i 500-600m ma con tendenz a asuccessivi rasserenamenti ad iniziare da nord. Ancora molto nuvoloso sulle altre regioni con precipitazioni sparse, nevose in Appennino e sui rilievi interni della Sardegna oltre gli 800-1000m. Venti moderati da nord-est, mari molto mossi, il Tirreno al largo. Temperature in lieve ulteriore flessione. SUD: tempo instabile con nuvolosità irregolare associata a qualche piovasco, anche sotto forma di rovescio. Nevicate intermittenti in Appennino oltre i 1200-1400m. Venti moderati da ovest sul Tirreno e da nord-ovest sull'Adriatico. Mari molto mossi. Temperature in lieve ulteriore flessione. Tendenza per i giorni successivi: GIOVEDI sereno al nord e sul medio Adriatico, poco nuvoloso in Sardegna, ancora nubi irregolari altrove con qualche pioggia tra Puglia e Calabria. Molto freddo di notte al nord e nella valli del centro.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum