Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedì compromesso su molte regioni d'Italia

Lunedì ancora piogge in pianura e nevicate in montagna; solo sul versante adriatico ci sarà qualche schiarita in più. Martedì una nuova perturbazione porterà altre piogge al nord e sul versante tirrenico; mercoledì deciso miglioramento al nord e su parte del centro, con temperatura in calo.

Previsioni meteo - 26 Dicembre 2004, ore 12.00

Lunedì, 27 dicembre 2004 NORD: Neve piuttosto abbondante sui rilievi di Cuneese e basso Torinese, con qualche debole nevicata intermittente possibile fin sui 400-600 metri di quota, difficilmente fino in pianura; piogge diffuse sul Triveneto e nel pomeriggio sullo Spezzino, in particolare nelle zone a ridosso delle montagne. Sul resto del territorio qualche pioggia si alternerà a pause asciutte. Neve al mattino oltre i 500-700 metri su Alto-Adige, 700-1000 metri sul resto dell'arco alpino, 1200-1500 metri sull'Appennino; nel pomeriggio o al più tardi in serata la neve scenderà in genere fino a 600-800 metri sulle Alpi, 900-1000 metri sull'Appennino. Temperatura in lieve aumento sulla Pianura Padana occidentale e le Alpi Piemontesi. Vento forte di Scirocco sulla costa adriatica e nello Spezzino, Tramontana in attenuazione sulla Liguria occidentale. CENTRO: Su Sardegna occidentale, Cagliaritano, Toscana, Perugino e Lazio mattinata in prevalenza nuvolosa e piovosa, con poche pause di tempo asciutto; neve oltre i 1200-1400 metri, a quote più basse in presenza di ovesci particolarmente intensi. Sul resto del territorio nubi dense alternate a qualche squarcio di sereno. Nel pomeriggio sull'Appennino brevi rovesci di neve oltre i 700-1000 metri alternati al sole, lenta cessazione delle piogge nelle vallate appenniniche, per il resto poche variazioni. Temperatura in diminuzione di 2-3°C. Vento ancora forte di Libeccio o Scirocco su Sardegna e litorali in genere. SUD: Sulla Campania ancora molti acquazzoni per gran parte della giornata, con brevi nevicate in montagna oltre i 900-1000 metri; al mattino brevi scrosci di pioggia anche su Lucania, Cosentino, litorale catanzarese, Reggino e Sicilia, ma in lenta attenuazione con il passare delle ore. Sul rimanente territorio nubi alternate al sole, con qualche debole pioggia nel Tarantino. Temperatura in diminuzione di 2-3°C. Vento ancora forte di Libeccio o Scirocco. Martedì, 28 dicembre 2004 NORD: Al mattino qualche acquazzone su Genovesato, alta pianura lombardo-veneta e Friuli-Venezia-Giulia, con qualche nevicata sulle Alpi centro-orientali oltre i 700-900 metri; sul resto del territorio nubi alternate a timide schiarite, più sole sulle Alpi Cuneesi e Torinesi. Nel pomeriggio estensione delle piogge a tutta la Lombardia, all'Emilia-Romagna ed allo Spezzino. In serata rapido miglioramento a nord del Po con vaste schiarite; solo sui rilievi di confine ci saranno deboli nevicate. Temperatura sostanzialmente stabile. Vento forte di Tramontana in serata sulla Liguria e le Alpi centro-occidentali. CENTRO: Mattinata ancora piovosa su Sardegna occidentale, costa livornese, Grossetano e Lazio, con neve sull'Appennino oltre i 1100-1300 metri di quota; sul restante territorio nubi dense, alternate a qualche vasta schiarita sull'Abruzzo. Nel pomeriggio acquazzoni in arrivo sulla Valdarno, in estensione in serata a buona parte della Toscana, al Perugino occidentale ed al Ternano; la quota neve rimarrà stazionaria. Temperatura in lieve aumento. Vento forte di Maestrale sulla Sardegna. SUD: Campania ancora interessata da acquazzoni frequenti, specialmente sulla fascia costiera; fra il pomeriggio e la serata le piogge si estenderanno a Trapanese, Palermitano e costa tirrenica della Calabria. Sulle altre regioni la giornata trascorrerà all'insegna dell'alternanza fra qualche nube bassa di passaggio e vasti squarci di cielo sereno o velato. Temperatura stabile. Vento teso di Libeccio sul versante tirrenico ed il Molise. Mercoledì, 29 dicembre 2004 NORD: Sui crinali alpini freddo intenso, con qualche spruzzata di neve al confine con Svizzera orientale ed Austria; pioggia battente nelle prime ore sulla Romagna ed il Triestino, con quota neve in calo fino a 400-600 metri, ma in graduale miglioramento con il passare delle ore. Sul resto del territorio prevalenza di sole. Vento teso o forte di Tramontana e Bora sulle Alpi e le coste. CENTRO: Piogge diffuse di moderata intensità in movimento nel corso della giornata da Marche ed Umbria verso l'Abruzzo, con neve che potrà cadere fino a 500-700 metri di quota, specialmente nel pomeriggio. Qualche pioggia al mattino anche su Senese, Grossetano, Viterbese e Sardegna, ma con il passare delle ore le precipitazioni cesseranno. Sul restante territorio a condizioni iniziali di cielo nuvoloso seguiranno vasti squarci di sereno. Temperatura in nuovo lieve calo. Vento di Bora e Grecale in deciso rinforzo. SUD: Sul Molise e le coste in genere ancora nubi dense e qualche pioggia, più probabile al mattino e verso sera; neve sull'Appennino Molisano in discesa fino a 800 metri prima della notte. Tempo asciutto ma spesso nuvoloso sul rimanente territorio. Temperatura sostanzialmente stabile. Vento inizialmente in attenuazione, Grecale in deciso rinforzo in serata su Molise e Campania. Tendenza successiva: GIOVEDI' qualche spruzzata di neve al confine con l'Austria, ancora possibili acquazzoni nel meridione, specialmente sul Molise e sulle coste, ma in serata il tempo migliorerà. Nubi dense sull'Appennino meridionale, altrove più sole. Temperatura in aumento su Alpi e Sicilia, in leggero calo sulle altre zone. Vento teso o forte di Grecale e Bora al centro-sud.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum