Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lunedì cessano le nevicate anche al sud

Da LUNEDI' il tempo tenderà a migliorare anche sulle regioni centro-meridionali. MARTEDI' nubi compatte sui crinali alpini di confine con qualche nevicata; sereno e favonico sul resto del nord. In prevalenza soleggiato altrove. MERCOLEDI' brevi nevicate sui rilievi meridionali, qualche acquazzone su medio-basso Adriatico e nord Sicilia ma in rapido miglioramento. Temperature in ripresa.

Previsioni meteo - 30 Gennaio 2005, ore 12.33

SITUAZIONE Il vortice freddo che ancora determina piogge sparse e qualche nevicata fino a bassa quota al centro-sud è in lenta fase di colmamento. EVOLUZIONE L'anticiclone delle Azzorre tenterà una nuova espansione sul Mediterraneo centrale, tuttavia sarà ostacolato da nuove irruzioni fredde sul suo bordo orientale che lambiranno nuovamente il medio Adriatico e il sud ma con effetti nettamente minori rispetto all'ondata di maltempo che ci ha interessato negli ultimi giorni. SINTESI PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI' 2 Lunedì, 31 gennaio 2005 NORD: Nubi e venti tesi settentrionali sui crinali alpini più settentrionali, con qualche fiocco di neve possibile; soleggiato e limpido sul rimanente territorio, con il transito di qualche banco nuvoloso su Triveneto, Lombardia ed Emilia-Romagna, senza precipitazioni. Gelate al mattino, temperature in aumento nel pomeriggio, in particolare sulla Pianura Padana occidentale dove arriverà qualche raffica di Foehn. Mari poco mossi. CENTRO: Qualche banco nuvoloso sull'Abruzzo, prevalenza di sole altrove. Temperature minime in ulteriore calo, con punte anche di -10°C al primo mattino nelle zone innevate; nel pomeriggio valori in leggero aumento. Vento in lenta attenuazione; in rotazione da ovest in serata sulla costa toscana. Molto mosso l'Adriatico e il Tirreno occidentale, mossi o poco mossi i restanti bacini. SUD: In mattinata ultimi rovesci nevosi su rilievi di Molise, est Campania e Basilicata, acquazzoni sulla Sicilia settentrionale, con neve oltre i 200-400 metri; sulle altre zone nubi sparse, con ampi squarci di sereno su coste campane e Sicilia meridionale. Nel corso del pomeriggio qualche rovescio solo su Gargano e fascia costiera adriatica, con brevi nevicate in collina; altrove nubi in graduale dissolvimento. Temperature stazionarie. Venti forti dai quadranti settentrionali su basso Adriatico e Golfo di Taranto che risulteranno molto mossi. Mossi gli altri bacini ma con moto ondoso in diminuzione. Martedì, 01 febbraio 2005 NORD: Sui crinali alpini di confine ventoso e freddo con qualche nevicata; altrove soleggiato e limpido. Temperature in aumento, brusco su buona parte delle zone pianeggianti per l'inserimento del Foehn, con punte oltre i 10°C sul Piemonte occidentale. Vento forte sui crinali alpini, ma anche nelle vallate delle Prealpi ed a tratti sull'alta Pianura Padana. Mari mossi. CENTRO: Nubi sparse su Toscana, Lazio e Sardegna, più compatte a ridosso delle montagne. Qualche debole pioggia sui settori occidentali dell'Isola. Più soleggiato altrove con aumento della nuvolosità in serata sulla fascia costiera abruzzese dove potranno aversi deboli piogge. Temperature in aumento, più deciso sui litorali con punte di 12-13° dove durante il pomeriggio. Ventilazione moderata fra ovest e nord-ovest. Mari mossi, molto mosso il Mar di Sardegna. SUD: Qualche acquazzone insisterà su Messinese e bassa Puglia. Sulle altre regioni alternanza di sole e nubi. Temperatura in aumento, con punte oltre i 10°C nel pomeriggio sulle coste. Venti moderati o tesi nordoccidentali. Mossi o molto mossi tutti i mari. Mercoledì, 02 febbraio 2005 NORD: Nubi dense sui settori alpini di confine con Svizzera e Austria con qualche fiocco di neve portato dal vento da nord. Soleggiato altrove eccetto locali banchi di nebbia mattutini in pianura, mite durante le ore pomeridiane. CENTRO: Poche nubi lungo l'Appennino e sulla Sardegna. Per il resto sereno con temperature massime gradevoli. SUD: Al primo mattino nubi su Molise, est Campania, Puglia, Basilicata e nord Sicilia con qualche rovescio, nevoso oltre i 500m. Rapido miglioramento col passare delle ore. Prevalentemente soleggiato su tutti gli altri settori. Temperature in lieve calo sul versante adriatico e sull'alto Ionio dove spirerà un forte Grecale; praticamente invariate altrove. TENDENZA SUCCESSIVA GIOVEDI' annuvolamenti irregolari lungo il Tirreno con deboli pioviggini, più soleggiato altrove. Temperature senza grandi variazioni.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum