Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le previsioni per il pomeriggio-sera di venerdi 3 novembre

Le regioni adriatiche del centro-sud attendono un nuovo impulso freddo foriero di precipitazioni che risulteranno nevose fino a quote collinari. Per il resto, deboli disturbi su Alto Adige e Sardegna sud-orientale, mentre altrove dominerà un sole incontrastato. Ma sarà freddo per tutti!

Previsioni meteo - 3 Novembre 2006, ore 09.43

NORD Su Alta Valtellina, Trentino-Alto Adige, Alto Veneto e Friuli Venezia Giulia nuvolosità irregolare alternata a schiarite, con spruzzate di neve a carattere intermittente limitate alla testata delle valli più settentrionali dell'Alto Adige e lungo i crinali di confine, dove oltretutto soffierà un testo vento da nord. Altrove giornata tersa e soleggiata, fredda per il periodo. Temperature stazionarie. Venti in attenuazione su Liguria e settore padano, moderati da nord sulla Riviera Romagnola. Poco mosso il Ligure, mosso l'Alto Adriatico. CENTRO Su Umbria, regioni tirreniche e gran parte della Sardegna giornata tersa e soleggiata; sull'Isola gli unici disturbi riguarderanno il Cagliaritano e l'Ogliastra, dove sono attesi rovesci isolati. Sulle regioni adriatiche iniziali condizioni di bel tempo ma con tendenza ad aumento della nuvolosità ad iniziare dai litorali; in serata è atteso l'arrivo di precipitazioni moderate, nevose a quote progressivamente più basse, fin sui 400-500 metri nella notte su sabato. Freddo per la stagione. Venti moderati settentrionali sul litorale adriatico e orientali sulle coste del Cagliaritano; deboli altrove. Mosso il Tirreno centrale, molto mossi gli altri bacini. SUD Condizioni di tempo inizialmente terso e soleggiato ovunque. A partire dal primo pomeriggio nubi in aumento su Molise, Puglia e Basilicata, con parziale interessamento in serata anche di Campania e nord-Calabria. Sulle regioni adriatiche in serata è atteso anche l'arrivo delle precipitazioni, che risulteranno nevose a quote progressivamente più basse, fino ad attestarsi intorno ai 400-500 metri nella notte su sabato. Temperture decisamente inferiori alla norma ovunque. Venti tesi settentrionali sul litorale adriatico e su quello jonico, altrove per lo più deboli. Mosso il Basso Tirreno, molto mossi tutti gli altri mari.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.17: A30 Caserta-Salerno

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Nola (Km. 18,9) e Allacciamento..…

h 13.15: A23 Palmanova-Tarvisio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Ugovizza-Tarvisio (Km. 105,2) in direzione Tarvisio da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum