Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione *Bridge* ci terrà compagnia per qualche giorno

Sarà un giovedì instabile un po' su tutta la Penisola, con tendenza a miglioramento al settentrione, a partire dall'arco alpino. Temperature in calo. Venerdì l'instabilità si concentrerà al centro-sud e sulla costa Smeralda in Sardegna. Sabato e domenica ancora possibili temporali sul meridione e forse sul Lazio, altrove prevalenza di tempo soleggiato.

Previsioni meteo - 15 Settembre 2004, ore 13.04

Giovedì, 16 settembre 2004 NORD: In mattinata cielo irregolarmente nuvoloso sulle Alpi con ampie schiarite. Sui rimanenti settori instabile con possibili rovesci sparsi, sull'Emilia-Romagna anche temporaleschi. Con il passare delle ore schiarite sempre più ampie sull'alta pianura, il Triveneto e le zone alpine, ancora incerto su Lombardia, basso Piemonte, Appennino ligure ed Emilia-Romagna, dove potranno verificarsi nuovi acquazzoni o temporali. In serata tendenza a generale miglioramento. Venti sostenuti di Bora, che penetreranno anche in Valpadana. Temperatura in calo. CENTRO: Tempo instabile, spesso temporalesco, con fenomeni inizialmente più frequenti su Toscana, Lazio e Sardegna ma in graduale estensione ai rimanenti settori tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio. In qualche caso i temporali potranno risultare ancora di forte intensità, specie sul Lazio. Fugaci schiarite. Venti da WSW, in rotazione a Maestrale sulla Sardegna. Temperature in diminuzione. SUD: Su tutte le regioni tempo instabile, a tratti perturbato, con rovesci o brevi temporali anche di forte intensità, alternati a schiarite. I fenomeni risulteranno inizialmente più probabili su Sicilia e Campania, ma poi si estenderanno a tutti i settori. Temperature in diminuzione. Raffiche di vento nei temporali, venti a rotazione ciclonica, a componente settentrionale su Campania e Molise, debole meridionale o variabile altrove. Venerdì, 17 settembre 2004 NORD: In prevalnza soleggiato, mattinata fresca e pomeriggio mite, banchi di nebbia o nubi basse in mattinata sulle pianure. Venti deboli orientali. Temperature massime in lieve aumento. CENTRO: Mattinata ancora instabile su tutte le regioni con poche schiarite e rischio di brevi temporali, specie lungo le coste. Sulla Sardegna attesi fenomeni particolarmente intensi e violenti sulla Costa Smeralda. Prestare attenzione! Nel pomeriggio tempo in miglioramento su Toscana, Marche e nord dell'Umbria, altrove, sia pure in un contesto a tratti soleggiato, nuova insorgenza di focolai temporaleschi anche di una certa rilevanza, specie su Lazio ed Abruzzo. Temperature stazionarie e venti moderati tra Tramontana e Grecale. SUD: Tempo ancora molto instabile su tutte le regioni con possibili temporali intensi, associati a pioggia abbondante, in particolare su Campania, Calabria e Sicilia. Le schiarite risulteranno effimere. Possibili grandinate! Non illuda qualche temporanea scharita, raffiche di vento nei temporali. Rinforzo della ventilazione nord-orientale, venti ancora sud-occidentali solo sullo Jonio. Temperatura in calo. Sabato, 18 settembre 2004 NORD: Bel tempo su tutte le regioni, nel pomeriggio tendenza a parziale aumento della nuvolosità lungo le Alpi ma senza precipitazioni. Temperature gradevoli, ventilazione debole variabile. CENTRO: Mattinata abbastanza soleggiata, nel pomeriggio annuvolamenti sull'Appennino con locali rovesci pomeridiani, soprattutto sul settore laziale ed abruzzese. In serata rasserena ovunque. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venti di Tramontana e Grecale moderati. SUD: Al mattino nuvolosità irregolare con ampie schiarite ma anche isolati rovesci. Nel pomeriggio insorgenza di nuovi focolai temporaleschi sparsi che, dall'Appennino, potranno ancora coinvolgere le zone pianeggianti e costiere. Ventilazione moderata settentrionale. Temperature stazionarie. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA nubi sparse sul meridione con residui fenomeni su Sicilia e Calabria, tempo generalmente buono al nord e al centro, salvo addensamenti sull'Appennino centrale e sulle zone alpine.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum