Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione BORIS perde colpi

SABATO ancora instabile su molte regioni con frequenti rovesci. DOMENICA la depressione allenterà finalmente la presa liberando i cieli del nord e delle regioni centrali tirreniche. Annuvolamenti e piogge residue invece lungo l'Adriatico e al sud. Comparsa di fitti BANCHI DI NEBBIA sulle pianure del nord e le zone interne del centro nottetempo e al mattino. LUNEDI residua instabilità al meridione, aria più fredda in arrivo al nord.

Previsioni meteo - 7 Ottobre 2005, ore 12.53

Sabato, 08 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest nuvolosità irregolare con qualche goccia di pioggia sulla pianura lombarda, tendenza ad ampi rasserenamenti su Val d'Aosta e Alpi occidentali in estensione ai rimanenti settori nel pomeriggio ed in serata. Venti deboli. Mar ligure poco mosso. Temperature in aumento. ATTENZIONE: nella notte su domenica fitti banchi di nebbia saranno possibili sulla pianura piemontese. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna giornata ancora nuvolosa con piogge deboli o moderate e qualche intenso rovescio tra la Romagna e il basso Veneto nella prima parte della giornata. Con il passare delle ore tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni e a qualche schiarita, specie sull'est della Lombardia e l'Alto Adige. Venti moderati, mar Adriatico mosso. Temperature invariate. CENTRO: Su tutte le regioni tempo instabile con qualche rovescio o temporale, più frequente sulle zone costiere nel primo mattino e nelle zone interne e montuose nel pomeriggio. Maggiori schiarite sulla Sardegna. Tendenza a graduale miglioramento a partire dalla Toscana. Temperature stazionarie, venti deboli da NNE, mari mossi al largo, poco mossi sottocosta. SUD: Sulla Sicilia, la Calabria e la Puglia belle schiarite soprattutto al mattino, nel pomeriggio addensamenti con isolati rovesci, su tutte le altre regioni tempo instabile con possibili acquazzoni a sfondo temporalesco, in particolare sulla Campania. Venti deboli meridionali tendenti a ruotare dai quadranti settentrionali, temperature senza grandi variazioni. Mari mossi. Domenica, 09 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest generalmente soleggiato con graduale dissolvimento nel corso della mattinata dei banchi di nebbia presenti sulle pianure del Piemonte, nubi residue solo sulla Lombardia. Pomeriggio ovunque soleggiato e mite. In tarda serata nuova formazione di banchi nebbiosi sulle pianure. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento. Mar ligure poco mosso. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna nuvolaglia sparsa nelle prime ore con sporadiche piogge su fascia costiera veneta e Romagna, seguite da ampie schiarite. Più sole altrove con poche nubi di passaggio sulle Alpi. In serata fitti banchi di nebbia sulle pianure. Temperature massime in rialzo. Venti deboli e mare poco mosso. CENTRO: Bella giornata di sole sulle regioni tirreniche e la Sardegna. Nubi e residui rovesci su Marche e Abruzzo, in miglioramento già nel corso della mattinata. Temperature in ripresa. Venti settentrionali deboli, a tratti ancora moderati. Mosso l'Adriatico, poco mossi i restanti mari. SUD: Annuvolamenti irregolari con possibili acquazzoni alternati a belle schiarite. Scrosci di pioggia più probabili su Molise, Puglia, bassa Calabria, coste Palermitane e Messinesi; maggior soleggiamento sulla Campania. Temperature stazionarie o in lieve flessione nelle zone interessate da piogge. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari localmente mossi. Lunedì, 10 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest inizialmente soleggiato con banchi di nebbia mattutini sulle pianure. Nel pomeriggio inserimento del vento da est e formazione di banchi nuvolosi su pianura e Prealpi, ancora bel tempo nelle Alpi e lungo la fascia costiera ligure. Temperature in lieve diminuzione, venti deboli orientali, mar ligure quasi calmo. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna in mattinata cielo sereno con banchi di nebbia molto fitti su basso Veneto e pianura emiliana. Nel corso della giornata inserimento del vento da est e qualche addensamento su pianura e fascia pedemontana, per il resto ancora soleggiato. Venti da deboli a moderati da ENE. Temperature in lieve calo, mare Adriatico da quasi calmo a poco mosso a causa del vento. CENTRO: Generalmente soleggiato salvo addensamenti passeggeri sulle regioni adriatiche. Banchi di nebbia notturni e mattutini nelle valli, specie in Valdarno. Venti deboli settentrionali, mari poco mossi, quasi calmi sottocosta. SUD: Sulla Campania generalmente soleggiato. Su tutte le altre regioni nuvolosità irregolare con ampie schiarite ma anche possibili rovesci isolati, sul mare nella notte e al mattino, sulla terraferma nel pomeriggio, venti ancora piuttosto vivaci da NNE. Temperature in lieve aumento, mari generalmente mossi, poco mosso lungo la costa campana. TENDENZA SUCCESSIVA MARTEDI annuvolamenti in Valpadana per il sollevamento delle nebbie, altrove in prevalenza soleggiato. Da MERCOLEDI nuovo possibile peggioramento a partire dal nord-ovest e dalla Sardegna, attendibilità media 55%.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum