Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'inverno umiliato: ancora correnti MITI sull'Italia anche nei prossimi giorni

Anche GENNAIO incredibilmente sta per prendere una piega del tutto ECCEZIONALE su gran parte dell'Europa con temperature costantemente al di sopra della media del periodo e ben poche occasioni per freddo e neve a quote basse, almeno sino alla metà del mese.

Previsioni meteo - 3 Gennaio 2007, ore 12.48

Giovedì, 04 gennaio 2007 NORD: Sul nord-ovest nubi basse in aumento sulla Liguria con locali pioviggini sullo spezzino. Altrove passaggi nuvolosi medio-alti e solo lungo i crinali alpini di confine leggere spruzzate di neve oltre i 1300m. Temperature nuovamente in aumento nei valori minimi, massime in leggero calo. Venti deboli, in rotazione a sud-ovest sulla Liguria, sempre da nord in alta quota. Mar Ligure poco mosso. Sul nord est nubi medio-alte in generale aumento con ancora qualche raggio di sole. Solo sul gruppo dell'Ortles e lungo le vette di confine altoatesine più nuvoloso e qualche debole nevicata con limite a 1300m. In serata coperto ovunque ma senza fenomeni di rilievo, salvo isolate piogge sul Friuli Venezia Giulia. Temperature in aumento nei valori minimi, massime in leggero calo. Venti deboli in prevalenza occidentali. Mare poco mosso. CENTRO: Nubi medio-alte in aumento su tutti i settori. Inoltre su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna presenza di nubi basse, con locali piovaschi sul nord della Toscana in estensione verso sud lungo la fascia costiera sino a raggiungere il Lazio in serata; su Marche ed Abruzzo persisterà qualche occhiata di sole. Temperature in lieve calo nei valori massimi, minime stazionarie. Venti moderati occidentali, in temporanea rotazione a Libeccio, da nord in alta quota, mari mossi. SUD: Al mattino cielo in prevalenza sereno, salvo addensamenti lungo la fascia costiera tirrenica, dal pomeriggio aumento della nuvolosità medio-alta su tutti i settori con cielo velato, un po' di nubi basse sulle coste del Tirreno, dove in serata sarà possibile qualche pioggia sparsa. Temperature in calo nei valori minimi, in aumento le massime. Venti in rotazione da WSW nei bassi strati, sempre da nord in alta quota, mari mossi. Venerdì, 05 gennaio 2007 NORD: Sul nord-ovest nuvolosità irregolare in attenuazione e nuovo passaggio a tempo soleggiato e decisamente mite per la stagione. Sulla Liguria ancora strati bassi al mattino in graduale dissolvimento. Un po' di vento da nord-ovest. Sui crinali alpini di confine sporadiche e residue nevicate oltre i 1700m. Sul nord-est passaggi nuvolosi irregolari con sporadiche piogge in mare aperto e con tendenza a rapido miglioramento con il passare delle ore. Sui crinali alpini confinali ancora addensamenti con qualche fiocco di neve portato da nord ma solo a quote elevate. Venti deboli da WNW, sostenuti in quota, temperature in aumento. CENTRO: Sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna ancora nubi basse al primo mattino con deboli piovaschi o pioviggini, lungo il versante adriatico cielo parzialmente nuvoloso ma asciutto. Tendenza a generale miglioramento con il passare delle ore e qualche bella schiarita assolata, vento in rotazione a nord-ovest anche al suolo. Temperature in aumento e valori miti per la stagione. Mari ancora mossi. SUD: Al mattino cielo nuvoloso con qualche debole pioggia su Campania e Calabria, altrove solo occasionali piovaschi, nel corso della giornata tendenza a schiarite sempre più ampie a partire dai settori settentrionali. Venti occidentali moderati, temperature miti per il periodo. Mari mossi. Sabato, 06 gennaio 2007 NORD: Sul nord-ovest passaggi nuvolosi medio-alti in un contesto parzialmente soleggiato in pianura, più nuvoloso lungo la fascia montana e soprattutto di confine ma senza precipitazioni di rilievo. Sulla Liguria possibili nubi basse ma senza conseguenze. Venti deboli nord-occidentali, temperature sempre molto miti per il periodo, specie in alta quota. Sul nord-est passaggi nuvolosi medio-alti con maggiori schiarite al piano e addensamenti più compatti lungo le Alpi, specie lungo i crinali di confine, dove non sono da escludere brevi spruzzate di neve oltre i 1600m. Venti moderati dai quadranti nord-occidentali, deboli al piano. Temperature sempre miti. CENTRO: Passaggi nuvolosi in un contesto abbastanza soleggiato. Possibile qualche nube bassa lungo le coste del Tirreno ma senza conseguenze, temperature miti. SUD: Nuvolosità irregolare con ampie schiarite. Addensamenti composti da nubi basse lungo la fascia costiera ma senza conseguenze. Temperature ancora miti per la stagione. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA abbastanza soleggiato quasi ovunque grazie ad un ulteriore rialzo pressorio. Inversione termica con un po' di freddo al mattino nelle valli.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum