Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'informasette: peggioramento per il lunedì dell'Angelo a partire dal nord

Settimana Santa movimentata e fredda, Pasqua abbastanza soleggiata, rapido peggioramento per il lunedì dell'Angelo dapprima al nord e poi anche sulle regioni centrali.

Previsioni meteo - 25 Marzo 2002, ore 09.34

La posizione dell'anticiclone resterà ancora penalizzante per l'Italia, dove seguiterà ad affluire aria fredda per tutta la Settimana Santa, sia pure in fase di attenuazione da giovedì. Dopo una recrudescenza dell'instabilità, attesa per mercoledì su tutta la Penisola, si andrà quindi verso una fase solo relativamente più stabile che ci accompagnerà sino al giorno di Pasqua. Nel frattempo una distensione verso nord dell'Anticiclone delle Azzorre favorirà la rapida discesa di una saccatura fredda facente capo ad un minimo depressionario in spostamento verso le Isole Britanniche. A partire dal lunedì dell'Angelo pertanto dovremo aspettarci un peggioramento, dapprima al nord, poi anche al centro e su parte del sud. Tornerà la neve sulle Alpi e sull'Appennino anche a quote piuttosto basse. SINTESI PREVISIONALE: MARTEDI 26 MARZO: tempo instabile al centro-sud con alcuni rovesci e temporali, nevosi oltre i 500-700 m e a tratti anche a quote più basse. Tempo più soleggiato però su Toscana, Lazio occidentale e Sardegna. Al nord ancora bel tempo ma freddo durante le ore notturne. Temperatura stazionaria. MERCOLEDI 27 MARZO: estensione dell'instabilità a tutta la Penisola con nuvolosità irregolari rovesci intermittenti, nevosi sino a quote collinari ed occasionalmente sino a quote prossime alla pianura o al litorale. Fenomeni meno probabili su Piemonte, Lombardia, occidentale, Liguria e Valle d'Aosta. Più frequenti sul medio-Adriatico, sull'Umbria e sul Molise. Temperatura in calo. GIOVEDI 28 MARZO: ancora instabilità sul medio e basso Adriatico, sulla Calabria e sulle zone interne della Campania, tendenza a graduale miglioramento sulle altre regioni. Temperatura in lieve diminuzione nei valori minimi, in lieve aumento le massime. VENERDI 29 MARZO: nuvolosità irregolare su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia e Lucania con qualche breve rovescio, anche nevoso oltre gli 800 m. Altrove tempo abbastanza soleggiato. Temperatura senza variazioni di rilievo. In serata un debole impulso freddo investirà nuovamente il versante Adriatico con alcuni rovesci. SABATO 30 MARZO: nelle prime ore ancora instabilità su Molise, Basilicata e Puglia con qualche temporale ma con tendenza a miglioramento. Altrove tempo abbastanza soleggiato con annuvolamenti sulle zone appenniniche, sereno sulle Alpi. Temperatura in lieve flessione sulle regioni adriatiche, stazionarie altrove. DOMENICA DI PASQUA: bel tempo su tutta la Penisola, ma risveglio piuttosto freddo ovunque, pomeriggio mite. In giornata aumento della nuvolosità sulla Liguria e sulla Toscana per insorgenza di venti di Libeccio. LUNEDI DELL'ANGELO: peggioramento già in atto in mattinata sul nord-ovest e sulla Toscana con piogge sparse e qualche rovescio, nevoso oltre gli 800-900 m sulle Alpi e sui 1000 m sull'Appennino. Nel corso della giornata estensione del peggioramento al resto del settentrione ed aumento della nuvolosità anche su Umbria, Sardegna e Lazio, per il resto tempo ancora soleggiato. Temperatura in calo al nord e sulla Toscana, stazionaria al centro, in lieve aumento al sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.10: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP3 Brugherio: Cologno M. Nor..…

h 07.08: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Fiera Milano e Fiorenza-Allacciamento A4 (milan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum