Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'informasette: il tempo sino a lunedì 2 dicembre

Tra il freddo russo e la depressione d'Islanda, sbuca l'anticiclone delle Azzorre: la temperatura accuserà comunque una diminuzione nel corso del fine settimana, quando il tempo sarà instabile soprattutto al centro-sud.

Previsioni meteo - 25 Novembre 2002, ore 15.56

Dopo la fase perturbata legata alla depressione "Victoria",il tempo sarà ancora condizionato dall'Atlantico ma con una dinamica tutta da raccontare. Infatti già da venerdì comincerà a farsi notare la rimonta dell'anticiclone delle Azzorre che, più che estendersi verso nord e verso est, tenderà a gonfiarsi come un pallone ponendo il suo quartier generale sulla Penisola Iberica. Il flusso zonale atlantico sarà allora costretto a salire un po' di latitudine per poi piombare nella "fossa" o nel "burrone" che nel frattempo andrà scavandosi sulla nostra Penisola. Infatti sarà proprio l'Italia il tallone d'Achille dell'anticiclone. A favorire l'ingresso nel "gorgo" che verrà a crearsi sulla Penisola ci penserà un anticiclone russo di tipo termico sul quale andranno ad impattare le depressioni atlantiche. Difficoltà ad ovest, difficoltà ad est, la depressione cercherà una fuga verso SSE. L'obiettivo sarà con tutta probabilità la Turchia ma, come detto, la formazione di un minimo sul medio Adriatico potrebbe regalarci condizioni di instabilità, molti rovesci, un generale calo della temperatura con un accenno d'inverno e le prime nevicate di un certo rilievo sugli Appennini. Il freddo arriverà naturalmente da un afflusso di aria artica marittima, non gelida ma comunque sufficiente ad accogliere degnamente l'inizio dell'inverno meteorologico: 1° dicembre. Da notare anche che le regioni nord-occidentali rimarranno sottovento a questa nuova situazione e quindi sperimenteranno da sabato un tempo in prevalenza favonico con ampie schiarite, assenza di nebbia e tempo relativamente mite. Ecco allora nel dettaglio la previsione sino a lunedì prossimo: MARTEDI 26 NOVEMBRE: brutto su tutta la Penisola, specie al nord, sulle isole e le regioni tirreniche. Su Lombardia, Veneto, Trentino, Liguria e Friuli attesi accumuli notevoli, anche superiori ai 100 mm. Temporali su Sardegna, Sicilia, Calabria e Campania. Temperature ancora miti. MERCOLEDI 27 NOVEMBRE: ancora instabile su tutta la Penisola, subentra un graduale miglioramento nel corso della giornata a partire dalla Sardegna e dal settore nord-occidentale, temperatura con poche variazioni. GIOVEDI 28: migliora quasi ovunque, ma ripeggiora verso sera al nord e sulla Toscana con pioggia e qualche nevicata sulle Alpi oltre i 1300-1400 m. VENERDI 29: tempo perturbato al nord e al centro ma migliora dal primo pomeriggio al nord-ovest. Al sud nubi in aumento e in serata piogge e rovesci temporaleschi. Neve sulle Alpi oltre i 1300 m e sugli Appennini oltre i 1600 m. Calo della temperatura. SABATO 30: tempo instabile al centro-sud, Triveneto ed Emilia-Romagna con rovesci e qualche temporale. Neve sulle Alpi orientali, sull'alta Valle d'Aosta, i versanti di confine lombardi e piemontesi con limite a 1000-1200 m, sull'Appennino centro-settentrionale a 1400 m, a 1800 m su quello meridionale. Sole con vento di Foehn sul nord-ovest. Ulteriore lieve calo termico. DOMENICA 1° DICEMBRE: stesso tipo di tempo con piogge frequenti al centro-sud, su Triveneto ed Emilia-Romagna e bel tempo al nord-ovest per effetto favonico, schiarite anche sulla Sardegna ma molto vento di Maestrale. Temperatura stazionaria. LUNEDI 2 DICEMBRE: arriva un altro fronte che si deformerà all'altezza delle Alpi riformandosi poi sulle regioni centro-meridionali, dove si proporrà con alcuni fenomeni. Ventoso e molto fresco. Al nord comunque molte schiarite con neve solo sui crinali alpini di confine.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.09: A32 Torino-Bardonecchia

blocco incendio

Tratto chiuso causa incendio nel tratto compreso tra Svincolo Susa Est (Km. 36,3) e Svincolo Chiano..…

h 22.05: A22 Autostrada Del Brennero

blocco

Tratto chiuso causa rifacimento del manto stradale nel tratto compreso tra Pegognaga (Km. 276,7) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum