Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'informasette: il tempo sino a lunedì 18

Acqua a catinelle al nord.

Previsioni meteo - 11 Novembre 2002, ore 16.54

Prepariamoci a piogge abbondanti al settentrione, a qualche breve fenomeno anche sulle zone interne del centro e sull'alta Toscana, a isolati temporali sulla Sardegna, a tempo decisamente più secco e mite sul meridione. Mantechiamo il tutto con una bella dose di vento da sud forte, a tratti molto forte e mari agitati. Questa in sostanza la sintesi previsionale della settimana. Una vasta depressione abbraccerà tutta l'Europa occidentale sino alle nostre regioni sospingendo aria progressivamente più umida in direzione del pendio sudalpino. Ne scaturirà così una fase di maltempo sempre più pronunciata al nord. Giovedì e venerdì le giornate peggiori; pioverà ovviamente di più in prossimità dei rilievi alpini ma nessuna zona del nord verrà risparmiata da nubi e rovesci. La ventilazione meridionale diverrà sostenuta, localmente tempestosa in montagna, dove il limite delle nevicate è previsto in rialzo dai 1600 m sin verso i 2000 m tra giovedì e venerdì. Per il fine settimana la resistenza anticiclonica sull'Europa dell'est dovrebbe lentamente affievolirsi anche grazie ad un parziale colmamento del centro di bassa pressione antagonista. Penetrerà così aria sempre più fredda che non solo abbasserà la quota neve sulle Alpi ma spingerà i fenomeni anche sul centro Italia e domenica forse fin sul meridione. In queste zone i contrasti termici ancora accesi potranno favorire temporali. Il rischio di esondazione di fiumi e torrenti al settentrione potrebbe divenire elevato, anche se la neve in montagna a quote non troppo alte potrebbe scongiurare il rischio di fenomeni alluvionali. La situazione andrà in ogni caso attentamente monitorata. Intanto per lunedì 18 si prevede l'arrivo di un'altra perturbazione per il nord: mentre al centro-sud si ripresenteranno correnti meridionali con temperature in aumento e assenza di pioggia. SINTESI PREVISIONALE: indice di affidabilità 4/5 MARTEDI 12: nuvolaglia sparsa sul meridione, il Molise e l'Abruzzo, per il resto abbastanza soleggiato, peggiora al nord in serata. MERCOLEDI 13: piogge moderate al nord in trasferimento da ovest verso est, neve a 1600-1700 m; qualche goccia anche su alta Toscana, secco altrove. GIOVEDI 14: maltempo al nord con pioggia anche battente sulle zone a nord del Po, al centro nuvolosità irregolare ma tempo secco, isolati rovesci su nord Sardegna ed alta Toscana; al sud bello e mite. Limite neve in rialzo sino a 1900-2100 m. Venti forti da S. VENERDI 15: ancora molta pioggia al nord, neve dapprima sino a 2000-2000 m ma in rapido calo dal pomeriggio a partire da ovest fin verso i 1500-1600 m. Sulla Toscana e sulla Sardegna possibili piogge o rovesci, variabile sul resto del centro ma generalmente asciutto. Indice di affidabilità: 3/5 SABATO 16: ancora rovesci al nord, peggiora al centro e sulla Sardegna con temporali, neve sulle Alpi sino a 1400-1500 m e sulle cime più alte del nord Appennino. Nuvolosità irregolare al sud ma secco. Temperatura in diminuzione. DOMENICA 17 tempo instabile con rovesci e anche qualche isolato temporale sul centro, l' Emilia-Romagna, il Triveneto, temporaneo peggioramento anche al sud nel pomeriggio. Schiarite al nord-ovest. In serata migliora ovunque. Temperatura in ulteriore temporaneo calo. LUNEDI 18: tornano nubi e qualche pioggia al nord, tempo abbastanza soleggiato altrove, peggiora nel pomeriggio sul Triveneto.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.23: TG-CT Tangenziale Di Catania

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,134 km prima di Svincolo Misterbianco - SS121 Catanese (Km. 10)..…

h 20.23: SS128 Centrale Sarda

frana rallentamento

Traffico rallentato, frana nel tratto compreso tra 4,927 km dopo Incrocio Sorgono (Km. 102,1) e 364..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum